Report Being The Elite 206 Gig
Report Being The Elite 206 Gig

Report Being The Elite 206 Gig

Una puntata "sanguinosa" quella di Being The Elite 206

Being The Elite 206 | Popolo di The Shield Of Wrestling, benvenuti all’episodio 206 di Being The Elite! Io sono Francesco D’Onofrio e vi proporrò il report della puntata. Buona lettura!

Brandon Cutler comunica all’Elite di dover presentarsi davanti ai media. L’Elite protesta, ma chiede cinque minuti per prepararsi. Cinque minuti dopo, però, quando Brandon apre la porta, trova Kenny Omega e gli Young Bucks coperti di “sangue”. Per questo motivo, dice all’Elite che porterà un medico nella stanza e che manderà qualcun altro a parlare con i media.

Sigla!

Kenny Omega e gli Young Bucks sono soddisfatti per la riuscita del piano. Infatti, Kenny aveva usato del ketchup per fingere il sangue. Allo stesso modo, Nick Jackson aveva usato del sangue di vampiro. Invece, Matt Jackson ha usato… un rasoio. Quindi, Matt ha operato un bladejob. Tale fatto viene aspramente criticato dall’Elite, che ritiene che Matt abbia davvero esagerato, in quest’occasione. A tale proposito, Matt Hardy utilizza la parola gig (che è il titolo dell’episodio).

A questo punto, interviene la seconda personalità di Matt Hardy (Damascus), che spiega che il termine gig si riferisce, appunto, a quei wrestler che utilizzano un rasoio per procurarsi intenzionalmente un taglio e, dunque, la fuoriuscita del sangue. In questo modo, come spiega “Broken” Matt Hardy, si ottiene una certa compassione da parte del pubblico o, come in questo caso, si riesce ad evitare di dover parlare con i media. Mentre Matt spiega la terminologia, Matt Jackson sviene per la perdita di sangue.

Gli Young Bucks parlano dell’ultima puntata di AEW: Dynamite, nel corso della quale hanno combattuto insieme con Matt Hardy per la prima volta nella loro carriera. Fino a quel momento, infatti, lo avevano soltanto affrontato. Matt ha scelto, per il loro trio, il nome di spot monkeys. Però, il momento più importante è stato sicuramente l’arrivo degli FTR, dopo anni di teasingMatt Jackson si chiede come sarebbe stato questo momento, se ci fossero stati i fan presenti. Tuttavia, è stato comunque un momento molto speciale, molto surreale. Tutti non vedono l’ora di sapere quello che potrà accadere.

Big Swole torna con il suo PSA (Public Swole Announcement). L’atleta della AEW dice che ci sono milioni di cose che una persona può mettere nel suo corpo, ma il Lysol non è assolutamente una di queste. E’ incredibile che debba dire una cosa del genere.

Brandon Cutler si reca nello spogliatoio femminile, dove ci sono… i Best FriendsBrandon ha saputo da Nick Jackson che i Best Friends hanno un’idea per Being The Elite. Tuttavia, Trent non sa che cosa dire.

E’ arrivato il momento dei TH2! Il tag team, formato da Angelico e da Jack Evans, dice che, da quando sono arrivati in AEW, hanno subito solo ingiustizie. L’esempio più importante è quello del Torneo che ha decretato i primi Campioni di Coppia: tutti hanno partecipato al Torneo, tranne loro. Inoltre, la AEW continua a dare spazio a Tag Team che rappresentano solo un imbarazzo, come il Dark Order o i Jurassic Express. Per questo motivo, devono ricordare chi sono.

Kenny Omega vuole filmare un segmento per Being The Elite. Se Colt Cabana vuole diventare una star di BTE, non sarà certo lui a negarglielo. Infatti, portandosi appresso Brandon CutlerKenny vuole filmare un segmento in cui dà un pugno a Colt. Tuttavia, quando pensa di averlo trovato, l’uomo che si gira è, in realtà, Chris Harrington, che spaventa Kenny (come già successo in una precedente puntata di BTE) e gli impedisce di andare alla caccia di Colt. Almeno per questa settimana…

Best Friends si riuniscono in bagno per cercare di trovare un’idea per un segmento di BTE. Tuttavia, i tre non riescono ad avere l’idea giusta, perché pensano ad un qualcosa di già fatto o ad un qualcosa che non rappresenta minimamente un segmento di BTE (come l’idea di Chuck Taylor di andare per il titolo mondiale contro Jon Moxley).

Anche Dustin Rhodes si reca da… Benigno Bodega! Egli è preoccupato per il coinvolgimento di Allie all’interno della Nightmare Family, dato che l’ormai ex Bunny sembra essere interessata a QT Marshall. Infatti, quando Dustin esce dalla stanza, appare improvvisamente la stessa Allie, che sembra complottare con lo stesso Benigno.

Dopo un lungo riepilogo della faida tra i Private Party“Hangman” Adam Page, che ha coinvolto Bonez The Bear, ecco la seconda parte del Tag Team Match tra i Private Party Bonez & The Bear, con in palio i dodici dollari che i Private Party devono a “Hangman” Adam Page.

Private Party scappano dalla macchina, guidata da The Bear, mentre il proprietario della casa (che era stato ucciso da Bonez) è respawnato in stile GTA e, attivando un trucco, ha fatto apparire la sua Nintendo SwitchIsiah Kassidy Marq Quen tornano nel giardino dove è iniziato tutto e pensano di essere al sicuro, ma The Bear si lancia sui due con un gigantesco volo. Continua, così, l’incontro, che termina con la vittoria di Bonez & The Bear. Si conclude, così, quello che è un vero e proprio film, intitolato “12 dollaz – The Movie“.

“Hangman” Adam Page chiede all’Elite chi sia la quinta persona presente nella stanza. I suoi compagni gli spiegano che è Matt Hardy… Adam non lo aveva riconosciuto e non aveva idea delle personalità multiple di Matt. Perciò, chiede se sia un babyface, ottenendo rassicurazioni sul fatto che tutte le sue personalità sono dei bravi ragazzi. Quando si presenta, Matt dice che Adam è “the man that hangs“, invece di “Hangman”, e, toccando il braccio di Adam, riconosce in lui Benjamin Franklin.

Uno scettico Adam Page se ne va dalla stanza, mentre l’Elite continua ad ascoltare il racconto di Matt Hardy, che parla di Abraham Lincoln.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!

Scopri tutti gli episodi di Being The Elite

Seguici su Facebook Seguici su Google News

Altre storie
NJPW: importanti notizie annunciate sul sito ufficiale
NJPW: importanti notizie annunciate sul sito ufficiale