in

Royal Rumble 2020: The Undertaker avvistato a Houston

The Undertaker è stato avvistato a Houston, città dove si svolgerà stasera l’evento WWE Royal Rumble

The Undertaker

Royal Rumble 2020: The Undertaker avvistato a Houston. The Undertaker è stato avvistato a Houston, città dove si svolgerà stasera l’evento WWE Royal Rumble

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!

Mancano meno di ventiquattro ore al PPV WWE Royal Rumble e, se c’è un fattore che rende ancora più atteso questo evento, è il fattore sorpresa caratterizzato dai ritorni e i debutti durante i Royal Rumble Match.

PW Insider ha riportato che ieri pomeriggio The Undertaker è stato avvistato a Houston, in Texas, città-sede dell’evento di stasera. Il futuro Hall Of Famer, com’è già noto, vive in Texas, ma essendo a Houston potrebbero sorgere le probabilità di vederlo apparire durante l’evento.

“The Undertaker è stato avvistato a Houston, nel Texas, questo pomeriggio. C’è dunque da pensare che si trovi qui per il PPV Royal Rumble. Resta da vedere se apparirà o meno.”

Altri due nomi importanti avvistati

Il “Dead Man” non è l’unica leggenda avvistata, anche Christian e Mark Henry si trovano a Houston. E’ probabile che i due siederanno al tavolo del kick off dell’evento, specialmente “Captain Charisma”.

Il “Dead Man” a WrestleMania?

The Undertaker potrebbe prendere parte a sorpresa alla Royal Rumble maschile per gettare le basi di una faida in vista di WrestleMania.

Nel corso della sua carriera, “The Phenom” ha preso parte a ben undici Royal Rumble Match. Riuscì a divenirne il vincitore nel 2007, eliminando per ultimo Shawn Michaels e andando a WrestleMania 23 come sfidante di Batista, da cui strappò il World Heavyweight Championship.

Per rimanere informati sul mondo del wrestling, continuate a seguirci sul nostro sito e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordTwitter e Twitch.

Se volete far parte della nostra community, entrate nel gruppo Telegram.

What do you think?

Written by Francesco The Raven Auletta

Il suo primo incontro con il mondo del wrestling è avvenuto nel 2004 con il celebre boom di WWE SmackDown in Italia, ma è divenuto un fan a tempo pieno a fine 2012. Con il passare degli anni, la sua passione per il wrestling è maturata così tanto da diventare una sorta di linfa vitale. Sogna di diventare un wrestler e di diventare WWE Champion.
Oltre al wrestling, è anche appassionato di musica (principalmente musica rock e metal) e di cinema.
Vorrebbe entrare nell'Accademia delle Belle Arti di Napoli per studiare fotografia, cinema e televisione e approfondire da autodidatta la produzione musicale.
I suoi sogni secondari sono quelli di creare un musical project, avviare un progetto di cortometraggi, aprire un canale YouTube per trattare delle sue tre passioni principali, e creare un programma televisivo contenente un format rivoluzionario per la TV dei ragazzi.
E' entrato a far parte di The Shield of Wrestling nell'aprile del 2019 e, da allora, occupa il ruolo di addetto alle news.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Royal Rumble

Royal Rumble: possibili ingressi a sorpresa

Kylie Rae

Kylie Rae si confessa su Instagram