AEW | Cody Rhodes risponde a CM Punk!

AEW | Cody Rhodes risponde a CM Punk! L’American Nightmare, via Twitter, dice la sua sulla situazione che si è venuta a creare con il Best in the World.

Poche ore fa vi avevamo riportato una notizia riguardante la situazione di CM Punk. L’ex wrestler della WWE ha infatti rivelato di aver avuto contatti con l’All Elite Wrestling, più precisamente con Cody Rhodes. Il figlio di Dusty Rhodes gli avrebbe infatti inviato un’offerta via messaggio per convincerlo a lavorare in AEW. Cody ha voluto far chiarezza su quanto successo.

Le parole di Cody

Il vicepresidente della federazione di Tony Khan, tramite il suo profilo ufficiale Twitter, ha risposto a varie domande inerenti all’argomento CM Punk. Cody ha preso parte ad una sessione di domande e risposte in cui ha spiegato varie situazioni ai suoi fan. Rhodes ha voluto in particolare riferirsi alle parole dette da CM Punk nei giorni scorsi. L’American Nightmare ha detto che anche se le porte per Punk sono sempre aperte, non cambierà la sua opinione sul Best in the World. Cody crede, infatti, che prima o poi CM Punk tornerà in WWE. “Non sarei sorpreso se tornasse in WWE. In ogni caso lui rimane un bravo ragazzo e un grande wrestler. Le porte sono aperte se lui volesse…”. 

Ed ora?

Ovviamente noi possiamo solamente aspettare e vedere cosa succedere tra CM Punk e la AEW, se deciderà di unirsi alla compagnia di Tony Khan o tornare nella federazione di Vince McMahon. Quello che è certo è che la situazione si sta facendo davvero intricata ed interessante, con i fan che non vedono l’ora di scoprire la verità su Punk. Il punto di svolta potrebbe essere All Out, in programma il 31 Agosto in quel di Chicago, paese natale di Phil “CM Punk” Brooks.

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram.

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.

Altre storie
WrestleMania - Boneyard Match
Boneyard Match: in cosa consiste?