CM Punk: i motivi del perché non vuole tornare nel wrestling

CM Punk: i motivi del perché non vuole tornare nel wrestling

Vedremo mai un ultimo match di CM Punk?

CM Punk, intervistato da Sports Illustated, ha rivelato i motivi per cui in questo momento non ha bisogno di tornare nel mondo del Pro-Wrestling, nonostante le insistenti richieste dei suoi fan.

Il Best in the World è uno dei wrestler più amati di sempre grazie ad un grande talento dentro e fuori il ring. Il suo abbandono alla WWE, e apparentemente al professional wrestling, nel gennaio del 2014 sono una ferita ancora aperta nel cuore dei suoi fan e più passano gli anni più le speranze di un suo ritorno si assottigliano.

CM Punk spiega i motivi

“Non sto cercando un accordo. Mi viene offerto di fare un sacco di cose e dico di no al 90% solo perché la mia prerogativa è che ho bisogno di lavorare con persone di qualità. Sembra solo che forse nel wrestling professionistico ci sia una mancanza di persone di qualità. Non lo so. Mi piace fare progetti divertenti e di qualità. Se c’è un progetto di wrestling divertente e di qualità che mi viene inviato, lo ascolterò.”

Punk nella stessa intervista ha poi lanciato una frecciatina al prodotto WWE che nonostante il grande apporto di denaro che riceve dai Network non riesce ad offrire un prodotto di qualità.

 

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Seguici su Google News

Altre storie
IMPACT! 10-06-2021 - Risultati Live
IMPACT! 10-06-2021 – Risultati Live
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: