Intervista ad AB Knight: Proveniente dalla scuola FCW, AB Knight è uno dei talenti più interessanti del nord Italia.

Emerso nel corso degli ultimi due anni, sta guadagnando sempre più posizioni di livello. La sua particolarità nasce dal suo stile e dal suo fisico: parliamo infatti di un high flyer alto ben 1,85 metri.

AB Knight ha rilasciato un’intervista nel corso dell’ultima puntata di Over The Top Rope.

Intervista ad AB Knight | Le risposte

Come mai hai scelto questo nome? Da “Alberto” ad “AB Knight” c’è un mondo di differenza. Ti piace la figura del cavaliere? Hai qualche passione per il Medioevo?

AB Knight: “Ho voluto molto ispirarmi ad uno dei miei videogiochi preferiti, The Legend Of Zelda. Mi sono ispirato a Link, che comunque è un paladino, deve affrontare molte avversità, avventure, salvare la principessa Zelda…Mi piace comunque molto anche il Medioevo per i colori e per i vestiti che usavano, sono proprio innamorato di quel periodo storico. Il nome Knight è molto buffo, perché cercavo un nome che il pubblico potesse intonare. Durante la lezione d’inglese stavamo studiando la storia dell’Inghilterra, e ad un certo punto mi metto a ripetere ‘AB, AB’ e la professoressa dice ‘Knight’. Mi metto a ripetere ‘AB Knight’ e penso che ci stia bene.”

Risale sempre al periodo scolastico il pensiero di diventare un lottatore? Raccontaci quando hai deciso di fare il wrestler.

AB Knight: “Io il wrestling non lo seguivo sin da bambino. C’era mio cugino che voleva che guardassi il wrestling insieme a lui ma io lo schifavo, non so perché, non mi piaceva in quel periodo. Alle superiori c’era questo mio compagno che seguiva il wrestling, allora ho pensato di riguardarlo. Da lì diciamo che mi sono riappassionato. Io inizialmente giocavo a calcio, solo che non mi sono trovato bene con il nuovo allenatore, con la squadra ed ho deciso di lasciar stare. Perché non provare a seguire la passione che sto seguendo in quest’ultimo periodo. Cercai delle scuole di wrestling in Italia. La mia prima federazione fu la FCW e dopo il primo allenamento continuai.”

Potete trovare il resto dell’intervista su Spreaker.
Ascolta “Over The Tope Rope S2E29: Fight like a KNIGHT” su Spreaker.