Matt Hardy si paragona a Michael Hayes per l'alleanza con i Private Party
Matt Hardy si paragona a Michael Hayes per l'alleanza con i Private Party

Matt Hardy si paragona a Michael Hayes per l’alleanza con i Private Party

Matt Hardy commenta l'alleanza con i Private Party

Matt Hardy si paragona a Michael Hayes per l’alleanza con i Private Party. Dopo aver aiutato l’Elite contro l’Inner Circle, Matt Hardy si è unito ai Private Party per creare gli “Hardy Party”.

Matt Hardy ha debuttato quest’anno in AEW, riportando il suo personaggio “Broken”, schierandosi al fianco dell’Elite, per affrontare l’Inner Circle nello Stadium Stampede Match.

Dopo aver risolto la questione a AEW Double Or NothingMatt Hardy ha voltato pagina e ha deciso di schierarsi dalla parte dei Private Party, agendo come manager per il tag team. Egli, infatti, rivede in loro gli Hardy Boyz e vuole aiutarli a raggiungere tutto il loro potenziale.

Con un post su TwitterMatt Hardy si è paragonato a Michael Hayes, storico manager degli Hardy Boyz, tra i primi a vedere il grande potenziale del tag team. La foto ha la seguente didascalia:

Time is a flat circle.

Il tempo è un cerchio piatto.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!

Seguici su Facebook Seguici su Google News

Altre storie
Against All Odds: chi andrà per l'X-Division Championship?
Against All Odds: chi andrà per l’X-Division Championship?
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: