Ciao a tutti amici appassionati di wrestling, sono il vostro GgCrippler, e come sempre mi occupo di analizzare i temi più caldi della settimana.
Di carne a cuocere, oggi ce ne è fin troppa per esempio il turn heel di Daniel Bryan. Volendo però c’è anche la sfida che Omega ha gettato a Murphy.
Se c’è qualcosa però che  brucia più delle altre è l’infortunio di Becky Lynch, cortesia di Nia Jax.

Ronda Rousey, Becky Lynch, Nia Jax, Charlotte Flair, Main Event di Wrestlemania e tanto altro.
Questi sono solo alcuni dei fattori che coinvolgono questa storia.Una storia che dalla sua vanta tanti sbocchi narrativi, da cambi di piani epocali, a Dream Match rovinati fino a passare per errori che capitano troppo spesso.
E se si pensa che tutto ciò sia esagerato c’è solo da analizzare meglio la questione.

Come ha avuto inizio tutto ciò?

Come tutti sappiamo  a Monday Night Raw, la campionessa femminile di SmackDown ha teso un agguato alla sua rivale di Survivor Series, Ronda Rousey.Non soddisfatta “The Man” ha guidato un assalto alle donne del roster di RAW, e proprio durante questo assalto…è successo l’inevitabile. Un colpo troppo stiff di Nia ha infortunato Becky. Ma analizziamo meglio la questione.

Knock-out Punch.

Come già detto le donne dello show blu hanno invaso quello rosso e sfruttando l’elemento sorpresa stavano dominando il ring. Fra tutte Becky era una macchina da guerra, una macchina che è intoppata in un pugno di Nia Jax. Un pugno sferrato erroneamente con tanta forza da avere un triplo effetto: Naso rotto e commozione celebrale per Becky e taglio sulla mano per la Jax.
Un pugno così forte da far scordare alla Lynch tutto ciò che è successo dopo, compreso il momento in cui ha annichilito la Donna più cattiva sul pianeta.

Cosa è successo dopo?

Che lo spogliatoio della WWE sia un far west con Baby Oil e muscoli è risaputo.Alcuni lo definiscono addirittura ” mare pieno di squali“.Quindi è normale pensare che quando si sbaglia, soprattutto in una disciplina come questa, gli squali vengano a girarti in torno.
Questo però non è quello che è successo alla Hybrid Athlete, lei è stata letteralmente divorata dagli squali. Si parla di una Charlotte furiosa, di dirigenti furibondi e di tutto lo spogliatoio che ha espresso il suo heat.
Il tutto è continuato sui social dove Becky e Nia hanno continuato a beccarsi, è probabile infatti che anche Becky non l’abbia (logicamente) presa molto bene.

Ma…perché tanta rabbia nei confronti della samoana?

L’ira che i colleghi hanno sfogato sulla Jax, sembra essere dovuta a una serie di fattori.
In primis non sarebbe il primo caso di errore grave commesso dalla cugina di The Rock.
Come se non bastasse la ragazza ha causato un infortunio alla Lass Kicker, portando il suo match con Ronda alle Series a essere annullato.Ed è proprio questa notizia che ha imbestialito backstage e fans!Rousey vs Lynch era forse il match più atteso in vista del Big Four.

Ma è davvero così grave?

La risposta è: SÌ!
Becky Balboa vs The Baddest Woman on the Planet, solo a pronunciarlo i fan si gasano.
Un incontro per il quale tutti scalpitavano, tutti volevano il confronto fra queste due atlete.Come se non bastasse le due hanno creato un un hype così alto da poterlo percepire nell’aria. E proprio a pochi giorni dall’evento, quando si poteva già assaporare il rumore dei colpi che le due si sarebbero inferte… i fan sono stati privati di questo piacere.

Il rimedio.

D’altro canto però per ogni errore c’è un rimedio. Qual è in questo caso?
Per esempio offrire ai fan un incontro che si pronosticava essere il Main Event di Wrestlemania 35: Charlotte Flair vs Ronda Rousey.
L’incontro certo non è da buttare, si parla pur sempre di un dream match…senza costruzione.
Da che mondo è mondo però, per rendere un match davvero interessante c’è bisogno di una costruzione alle sue spalle.Costruzione che per Ronda vs Becky era stata ineccepibile ma, che giustamente risulta inesistente per Ronda vs Charlotte.
Le due atlete, non hanno colpe, e nessuno mette in dubbio che il loro sarà un incontro di alta levatura, ma è un incontro che i fan voglio vedere?
La risposta è chiaramente sì, se non fosse che non vogliono vederlo ora. O meglio… non vogliono vederlo come match di rimpiazzo.

Ma è tutto perduto?

Considerando l’evoluzione della situazione si può affermare che forse questo pugno è una delle migliori cose mai successe!Cioè, rimane una cosa grave, ma con occhio lungimirante, si può dire che la Jax ha cambiato la storia.
Nella speranza che tutto rimanga così, Becky vs Ronda ci sarà… come Main Event di Wrestlemania 35 però.
Come affermato in precedenza i piani erano altri, ma la delusione dei fan, e soprattuto il loro incredibile interesse per questo incontro hanno portato il Chairman della WWE a compiere questa scelta.

Main Event di WM 35?

Perché NO!?Con gli iniziali piani di uno CharlottevsRonda, che purtroppo vedremo in un contesto troppo demoralizzato, l’idea di RouseyvsBecky non è per nulla male.
Le due atlete sono riuscite a trascinarsi dietro un seguito incredibile, e di questo passo sarà sempre peggio.
Se una faida costruita per un SS a tema RAWvsSmackDown è riuscita a tirare così tanto, una faida ben costruita fra le due, sarebbe a dir poco sensazionale.
Le due atlete hanno due gimmick che si sposano alla perfezione, e hanno due modi di fare diametralmente opposti. E come si suole dire: “gli opposti si attraggono“.
Sono due combattenti si, ma hanno raggiunto i loro status in maniera completamente diversa.Insomma, se tutto dovesse restare così si potrebbe affermare che la WWE ha scartato un asso per pescare un jolly!