Otis: i piani originali della WWE dopo Money In The Bank
Otis: i piani originali della WWE dopo Money In The Bank

Otis: i piani originali della WWE dopo Money In The Bank

Chi avrebbe dovuto affrontare Otis dopo la vittoria del Money In The Bank?

Otis: i piani originali della WWE dopo Money In The Bank. Ringside News svela i piani per il membro degli Heavy Machinery subito dopo il trionfo di Money in The Bank

Grazie al successo ottenuto dalla storyline con Mandy Rose, Otis è riuscito a scalare la gerarchia vincendo addirittura il Money In The Bank match. Nonostante le forti critiche su questa scelta, buona parte dell’Universo WWE ha apprezzato la scelta. Una decisione che avrebbe portato il membro degli Heavy Machinery in una strada impervia verso il Titolo Mondiale. Vediamo assieme i piani previsti inizialmente per lui.

I piani per Otis

Il sito Ringside News ha rivelato i piani originali per Otis subito dopo la vittoria del Money In The Bank maschile. Secondo il sito, Otis avrebbe sfruttato “la potenza” della valigetta per farsi largo tra le superstar principali. L’attuale intrigo con Braun Strowman è, infatti, una sorta di piano B. L’idea principale era metterlo contro Bray Wyatt. La WWE vuole far “abituare” l’inserimento di Otis nel Main Eventing agli occhi del pubblico prima della consacrazione definitiva.

Gli imprevisti

Tuttavia, prima il Coronavirus poi il ribaltone nel team creativo ha portato la sua strada verso altre direzioni: il suo compagno, Tucker, è tornato nei suoi radar in attesa di un “importante avvenimento” previsto per i prossimi mesi. Dopotutto, la valigetta ha una validità di 12 mesi e tutto può ancora succedere.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!

Seguici su FacebookSeguici su Google News

Altre storie
Roman Reigns vs Rey Mysterio si farà a SmackDown
Roman Reigns vs Rey Mysterio si farà a SmackDown
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: