Being The Elite
Being The Elite

REPORT BEING THE ELITE 124 – “SAIL AWAY, MAN”

Popolo di The Shield Of Wrestling, benvenuti! Alla tastiera AlexJin per il report dell’ultima puntata di Being The Elite, con il resoconto della Jericho Cruise!

La scena prima della sigla è molto breve: l’intera Elite e Chris Jericho sono pronti a salire sulla nave. Chris ci ricorda che anche se sul ring si odiano, in realtà sono grandi amici.
I Bucks sono molto emozionati: è la prima volta che prendono una crociera. Il loro programma era di guadagnare qui a bordo, ma hanno comprato 15 voli e quindi difficilmente andranno in positivo.

Christopher Daniels trova Flip Gordon sulla nave e gli chiede perché ha rubato le catchphrase ai SCU due episodi fa.

Flip dice che era per prendere i “Brass Rings”. Daniels dice però che non può imitare quelle catchphrase in quanto non è della California del Sud. Flip però rivela di sapere che Daniels è nato a Kalamazoo in Michigan, visto che era presidente del suo fan club. Daniels è un momento sconvolto, ma è uno scherzo (Flip ha solo visto su Wikipedia). Daniels precisa che vive in California dal 1996. Che non è neanche metà della sua vita. L’ex campione X Division in TNA se ne va con in sottofondo delle risate da sit-com.

I Bucks sono in una spiaggia delle Bahamas.

Quella sera ci sarà Alpha Club, loro due e Jericho, contro Bullet Club (Kenny Omega, Marty Scurll e Cody). Ci spostiamo poi in una piscina/fiume con Marty, Kenny e Adam Page. Durante il loro giro con le ciambelle, cadono in una cascata.

Resoconto della giornata per i Bucks: i gabbiani hanno mangiato tutto il loro pranzo e Nick ha perso gli occhiali da sole con una “Clothesline” dell’onda.

Matt ci presenta un nuovo articolo in vendita sul sito dell’Elite: un libro per bambini. Nella loro città natale, Rancho Cucamonga, terranno un Meet & Greet di presentazione, il 15 novembre.

I SoCal Uncensored, probabilmente per Halloween, si sono travestiti come i personaggi di Pulp Fiction.

C’è solo un problema: sia Daniels che Scorpio Sky si sono travestiti da Samuel L. Jackson. Sky dice che dovrebbe farlo lui in quanto di colore. Propongono a Sky di fare in alternative Bruce Willis, ma ancora una volta fa notare che Daniels sarebbe più appropriato in quanto pelato.

Ormai con i social lo sapete già tutti: per Halloween l’Elite si è vestita a tema Super Mario.

I soliti highlights dei match sono quanto di più divertente si possa trovare, con diverse citazioni alla famosa saga videoludica.
Ci mostrano anche un piccolo pezzo del concerto dei Papa Buck…con Flip alla batteria.
Nonostante tutto, secondo i Bucks, Flip deve ancora prendere i Brass Rings.
Flip non ci sta e colpisce i Bucks con dei Superkick. Arriva anche Marty appena uscito dalla doccia e colpisce anche lui.
Ci mostrano poi il dietro le quinte dello scorso episodio.
Scorpio Sky va a trovare Matt, dicendo che ha bisogno di un aiuto. Gli servono dei soldi (100 Grand). Matt allora lo accontenta, dandogli lo snack 100 Grand.

Giorno 4 sulla crociera. I ragazzi della Elite parteciperanno al podcast Talk Is Jericho.

Per l’occasione, il podcast è all’aperto con tutti i fan che possono ascoltare.
La scena finale è molto strana. Nella stanza di Cody c’è una persona che cerca di attaccarlo. Pelato, giacca di pelle, martello e sputo d’acqua all’aria…è forse lui H?
Per oggi è tutto, alla prossima! E ricordate, Be The Elite!
 
 
 
 
 

Altre storie
SmackDown Risultati 21-02-2020
SmackDown Risultati 21-02-2020