Sheamus vicinissimo al ritorno | Sembra sempre più vicino il ritorno in azione del Celtic Warrior.

Potete trovare questa notizia e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

Il wrestler irlandese Sheamus non lotta e non appare sugli schermi della WWE da mesi ormai, più precisamente da Wrestlemania 35. In quell’occasione Sheamus lottò al fianco di Cesaro in un Fatal Four Way Tag Team Match valido per gli SmackDown Tag Team Championship. Oltre a Sheamus & Cesaro, al match partecipò la coppia formata da Ricochet & Aleister Black, The Usos e il team composto da Rusev & Shinsuke Nakamura. A distanza di mesi, il ritorno sul ring del Celtic Warrior sembra davvero vicino.

I motivi dell’assenza

Sheamus si è dovuto assentare a causa di grandi problemi alla schiena. Si era parlato anche di un possibile ritiro per lui, ma fortunatamente l’infortunio si è rivelato meno grave del previsto. L’irlandese, però, è stato comunque costretto a rimanere ai box per diversi mesi per guarire dai suoi acciacchi e riprendersi completamente. In questo periodo lontano dalla WWE, Sheamus ha lavorato molto sul suo corpo e sul suo fisico: oggi, infatti, The Celtic Warrior ha un addome molto più scolpito del solito e sembra davvero in grandissima forma.

Ritorno vicino

Secondo quanto riportato dal giornalista Brad Shepard su Twitter, il ritorno di Sheamus sembra davvero più vicino di quanto chiunque si aspetti.

Sembra, infatti, che una fonte interna alla WWE abbia rivelato che il ritorno di Sheamus avverrà già la prossima settimana. Sarà interessante capire a quale roster verrà assegnato l’irlandese, se a quello di RAW o a quello di SmackDown e, soprattutto, scoprire se andrà a riformare The Bar insieme all’ex compagno di team Cesaro.

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram.

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.