Carissimi lettori di The Shield of Wrestling, alla tastiera c’è il vostro Phoenix pronto a raccontarvi quanto succederà durante l’odierna puntata di Smackdown Live. Buona lettura!

•Lo show, dopo i consueti recap, si apre con Paige al centro del ring pronta a sancire un gran pezzo di storia. L’intera scenografia è ornata da oggetti caratteristici relativi a TLC. Lo Smackdown Live Women’s Championship è appeso al cielo. Vengono introdotte, in ordine cronologico, Asuka, Charlotte Flair e Becky Lynch. La campionessa tiene un discorso molto breve e coinciso, dove dice che non ha importanza come le due abbiano guadagnato l’opportunità titolata, lei uscirà vincitrice da TLC. Charlotte prende parola e suggerisce all’ex amica di “cambiare canzone”, dato che ogni settimana ripete sempre la stessa cosa e le ricorda che ha battuto Ronda Rousey. Asuka prende parola e dice che batterà entrambe. La Flair ribatte, dicendo che ha già battuto la nipponica e quest’ultima le fa presente che non si può essere fortunati più di una volta. Becky firma il contratto e abbandona il ring.

Le due seguono e As’ka cerca uno scontro fisico, ma il tutto viene interrotto da Mandy Rose e Sonya Deville.

Le ex Absolution hanno in mente di non far presenziare Asuka e Charlotte a TLC. Paige sancisce un tag team match!

The Miz, al cospetto di Shane McMahon, si dice molto scontento per il suo ospite del MizTv odierno: Daniel Bryan. L’ex campione WWE e il commissioner di Smackdown Live, una volta resa ufficiale la decisione, continuano la loro fiaba con protagonista il trofeo.

•TAG TEAM MATCH: ASUKA & CHARLOTTE FLAIR V. MANDY ROSE & SONYA DEVILLE

Le heel della situazione se la prendono decisamente comoda nel lavorare Asuka, la quale riesce a sfruttare ogni singolo momento per danneggiare Mandy Rose. Charlotte Flair entra in gioco e sistema ambedue le sue avversarie. Intanto Becky Lynch si presenta in arena e si accomoda. Torniamo dalla pausa pubblicitaria e vediamo che la nipponica non se la passa bene. Charlotte si prende il cambio e ristabilisce quantomeno un po’ d’ordine, anche se colpisce la sua partner con un big boot e questa risponde con un calcio, dando possibilità a Sonya di capitalizzare.

VINCITRICI: SONYA DEVILLE & MANDY ROSE

Non c’è tempo di riprendersi e difatti partiamo subito con il prossimo match!

•TRIPLE THREAT MATCH: CESARO V. JEY USO V. XAVIER WOODS

L’incontro, fin da subito, si dimostra essere dinamico al punto giusto e molto in linea con i wrestler coinvolti. Di ritorno dalla pausa pubblicitaria il buon Cesaro mette a segno uno spaventoso Uppercut ai danni di Jey Uso: solo 2. I tre atleti finiscono all’esterno del ring dopo alcune manovre susseguite. Cesaro esce da una Face Buster di Woods e dallo Splash di Jey, ma si becca l’Elbow Drop di Xavier: Jey interrompe. Cesaro dimostra ancora una volta di essere disumano e difatti connette la Giant Swing e allo stesso tempo la Airplane Spin. Lo svizzero riesce a liberarsi di Woods, ma un Superkick del gemello Uso archivia la pratica!

VINCITORE: JEY USO

Rusev e Lana sono in compagnia di Kayla Braxton, nell’area interviste. Ci vengono mostrate delle immagini relative all’attacco di Shinsuke Nakamura ai danni del bruto. L’ex campione degli Stati Uniti afferma che il nipponico ha paura di lui; Rusev riprenderà quel titolo e lo renderà importante.

The Miz si trova al centro del ring pronto ad inaugurare la puntata del MizTV. L’attore viene interrotto da R-Truth e Carmella, che tengono una dance break, ma nulla di preoccupante. Si procede spediti con l’ingresso “del nuovo” Daniel Bryan.

I due incentrano il filo conduttore sul WWE Universe e The Miz si dice molto soddisfatto, poiché Bryan ha finalmente abbracciato il lato oscuro. L’ex RoH cita Alexander Hamilton – il padre fondatore degli Stati Uniti – dicendo che il potere non va a delle pecore come il pubblico lì presente. Il WWE Champion continua la sua propaganda contro le persone a causa del loro consumismo smisurato. Miz non la prende bene e chiede a Bryan se ora detiene quella cintura perché ha ascoltato i suoi insegnamenti. Daniel dice che l’unica cosa importante è che il vecchio DB sia morto. Arriva AJ Styles, i due battagliano ovunque e The Phenomenal subisce anche una Skull Crushing Finale.

•SINGLE MATCH: JEFF HARDY V. RANDY ORTON

The Charismatic Enigma parte in modo abbastanza brutale dato che schianta Randy Orton contro il tavolo di commento. Dopo l’ennesima pausa torniamo in arena con i due che si evitano a vicenda. Hardy scopre il tavolo di commento e riconnette il backdrop. Jeff sta per connettere la Swanton Bomb, ma un video pre registrato di Samoa Joe gli costa un RKO.

VINCITORE: RANDY ORTON

Samoa Joe tiene un discorso sull’eccessivo consumo di alcolici e dà alcuni consigli a Jeff.

•Next Week: Asuka v. Charlotte Flair; The New Day, The Usos e The Bar collideranno all’insegna di una Rap Battle!

Daniel Bryan raggiunge il tavolo di commento per il prossimo incontro.

•MAIN EVENT: THE MIZ V. AJ STYLES

L’ex TNA dedica ogni singola mossa a Daniel Bryan. Il match, purtroppo, viene interrotto molteplici volte a causa della pausa. Torniamo nel preciso istante in cui Miz subisce l’Ushigoroshi: 2. Miz risponde con la DDT, solo 2. AJ finisce fuori dal ring e, dopo essersi distratto a causa di Bryan, subisce la Skull Crushing Finale: 1…2…NO! Nonostante le continue interferenze del WWE Champion, Styles riesce a chiudere Miz nella Calf Crusher.

VINCITORE: AJ STYLES

Come da prassi, il nuovo Daniel Bryan attacca duramente AJ Styles, mirando soprattutto alle gambe.

La puntata si chiude con l’American Dragon che inferisce sempre più su un inerme AJ Styles.

Il cammino verso TLC è ormai delineato. Vi aspetto nel pomeriggio con gli Ups&Downs della puntata. Have a nice day!