Fan del wrestling ma soprattutto di The Shield Of Wrestling, siamo come sempre puntualissimi per seguire in diretta la puntata di Smackdown Live. Vedremo il proseguimento delle fiade in vista di Super Show-Down ma non solo…

La puntata si aprecon il MizT…ops no, con Il TruthTv. R-Truth e Carmella

aprono insolitamente lo show con quella che è una palese copia del MizTv ed invitano sul ring Daniel Bryan.

L’American Dragon si dice pronto per rispondere alle domande. L’atleta di colore da un’occhiata alla scaletta e poi riporta alla mente di Daniel quanto accaduto settimana scorsa. Bryan dice che questo show è meglio del MizTv ma prima che possa andare avanti, Carmella ricorda che è tempo del break. Parte uno stacchetto dei due conduttori e poi si riparte…Incredibile!

Bryan corregge la precedente affermazione “questo è molto meglio del MizTv”. L’ex RoH afferma di avere degli affari irrisolti con The Miz ma dopo tutte le peripezie, finalmente a Super Show-Down, tutto si risolverà. A questo punto, ovviamente entra in scena The Miz. The A-lister chiede ad R-Truth cosa stia facendo. Il tag team partner di Carmella dopo essere stato additato vome idiota, risponde di esere un idiota ma con uno show. Miz poi parla con Bryan dicendo di essere più intelligente di Daniel e di non essere un codardo. Il marito di Maryse poi assicura che in Australia finirà come a Summerslam e ad Hell in a Cell. R-Truth fa valere il suo ruolo di padrone di casa e bandisce The Miz dal suo show, per sempre. Miz cerca di replicare ma…BREAK!

A questo punto Miz corre a lamentarsi da Paige che conferma la richiesta di Truth. Se Miz rivuole il suo show deve tornare sul ring e sconfiggere l’ex Ron Killings.

R-TRUTH(W./CARMELLA) VS THE MIZ

Inizio in discesa per R-Truth che prima innervosisce e poi colpisce l’avversario. La presenza di Carmella da uno sprint in più al wrestler di colore. The Awesome One trova la reazione ma rischia anche di farsi schienare con due roll up. The Miz diventa padrone della situazione nella fase centrale del match e sfiora la vittoria per count out. Truth trova un’incredibile reazione e connette una jawbreaker. Sul finale poi Miz fa il Miz e mette due dita negli occhi dell’avversario senza farsi vedere,poi connette la Skull Crushing Finale e per fare uno smacco a Bryan, chiude il match con la Running Knee.

VINCTORE : THE MIZ

Attraverso un filmato scopriamo che Becky Lynch non ha finito di attaccare Charlotte Flair e lo ha fatto anche durante un Photoshoot dedicato alla Flair.

SHEAMUS(W./CESARO) VS BIG E(W./XAVIER WOODS&KOFI KINGSTON)

Come sempre il New Day cerca di mettere in scena il proprio siparietto ma Sheamus da bruto irlandese quale è, interrompe tutto e si passa al match.

Troppa foga per l’ex WWE Champion all’inizio e Big E si prende gioco di lui, evitando gli attacchi. Sheamus non cambia la sua strategia e grazie alla sua cattiveria agonistica, atterra due volte l’avversario. Big E reagisce con veemenza trasformando un Brogue kick in una powerbomb. L’irlandese però sembra sempre in controllo e dopo aver evitato una spear tra le corde, chiude i giochi con il Brogue Kick.

VINCITORE : SHEAMUS

Paige dopo aver parlato con AJ Styles nel backstage, è sempre più sicura che durante la firma del contratto, che avverrà tra poco, ne vedremo delle belle.

Rusev e Lana salgono sul ring per capire perchè Aiden English ha attaccato il bulgaro. L’ex membro dei Vaudevillains esce allo scoperto. English precisa subito che nulla di tutto ciò è successo per colpa sua. Poi ricorda a Rusev che un anno fa nessuno credeva in lui ma lui lo ha fatto e lo ha affiancato, facendolo diventare amato.

Aiden poi scarica tutta la colpa su Lana. Rusev non è assolutamente convinto mentre la moglie del bulgaro spiega che lei c’era da molto prima ed ha reso il marito una macchina da guerra. Aiden se ne va gettando Rusev nel dubbio, semplicemente accennando a dei fatti accaduti a Milwakee che vedrebbero Lana protagonista. English ovviamente non specifica nulla.

Dopo essersi riscaldata con Naomi, Asuka è pronta a combattere.

Nel backstage continua la discussione tra Lana e Rusev, con un’intromissione di Becky Lynch che fa dei riferimenti a Millwakee, i quali non rassicurano per nulla Rusev.

Sul ring le IIconics stanno per parlare ma vengono interrotte dall’ingresso di Naomi ed Asuka. Le due face avranno un match con Mandy Rose e Sonya Deville.

TAG TEAM MATCH : ASUKA E NAOMI VS MANDY ROSE E SONYA DEVILLE

Naomi ed Asuka non cominciano proprio bene ed in più situazioni vengono messe alle strette. A togliere le castagne dal fuoco però ci pensa Asuka che mette letteralmente KO, Sonya Deville.

VINCITRICI : ASUKA E NAOMI

Match a sorpresa quello che vediamo prendere forma, tra Tye Dillinger e Shinsuke Nakamura.

TYE DILLINGER VS SHINSUKE NAKAMURA

Il giapponese prova a chiudere la contesa quasi subito ma Dillinger non è dello stesso avviso. Tye evita una Kinshasa e connette in sequenza un Superkick ed una Frog splash ma non bastano! MA RANDY ORTON HA SCELTO LA SUA NUOVA VITTIMA! La vipera attacca Tye Dillinger e ferma il match. Quello che accade dopo è solo un massacro che The Viper attua ai danni del povero malcapitato. Alla fine del pestaggio, compare nuovamente Nakamura che stende definitivamente Tye con la Kinshasa.

VINCITORE : TYE DILLINGER VIA DQ

BECKY LYNCH VS LANA

Una semplice passeggiata di salute per la Smackdown Live Women’s champion. Lana prova a colpire in maniera rabbiosa ma Becky è più forte e più lucida e porta a casa la vittoria.

VINCITRICE : BECKY LINCH

Nel backstage Aiden English assicura una cosa : la setimana prossima mostrerà il video di ciò che è accaduto a Millwakee

Il ring è pronto per la firma. Giunge sul ring la general manager, Paige. La figlia d’arte ricorda che a Super Show-Down non ci saranno squalifiche nel match tra Samoa Joe ed il Phenomenal One.

Proprio il campione è il primo ad essre chiamato sul quadrato, seguito ovviamente dallo sfidante…O così dovrebbe essere dato che Joe non arriva. Paige lo chiama più volte ma niente. Styles dice che probabilmente lo sfidante potrebbe attaccarlo da dietro perchè è così che fa ma intanto si prepara a firmare. A questo punto Joe appare sul titantron. Il samoano si trova davanti casa di Styles e mette seriamente paura al campione. Joe si siede sulle scale del giardino e poi si mette davanti alla porta, dicendo più volte che otterrà il titolo che gli è stato rubato. AJ è preoccupato per la sua famiglia ma non può far nulla. L’ex NXT Champion suona il campanello e la puntata termina.

Sperando che la storia abbia un proseguimento sensato a questo punto, il direttore vi saluta e vi ricorda l’appuntamento di domani con gli Ups&Downs.