Tenille Dashwood: Ho subito molestie sessuali in passato
Tenille Dashwood: Ho subito molestie sessuali in passato

Tenille Dashwood: Ho subito molestie sessuali in passato

La star femminile di IMPACT! Wrestling, Tenille Dashwood, ha rivelato di essere stata vittima di abusi e molestie sessuali in passato

Tenille Dashwood: Ho subito molestie sessuali in passato. La star femminile di IMPACT! Wrestling, Tenille Dashwood, ha rivelato di essere stata vittima di abusi e molestie sessuali in passato

Tenille Dashwood è ora una delle stelle della divisione Knockout di IMPACT! Wrestling. In passato ha raggiunto la fama anche in WWE come Emma, per poi approdare in ROH. Negli ultimi giorni, il mondo del wrestling è stato colpito da uno scandalo di abusi e molestie sessuali che ha avuto inizio con il nome di David Starr.

Si è creato il movimento #SpeakingOut, affinché tutte le persone che in passato sono state vittime di abusi e molestie sessuali da parte dei wrestler potessero rivelare queste brutte esperienze. L’australiana si è unita al movimento e ha deciso di parlare delle sue esperienze personali con gli abusi sessuali.

Le parole di Tenille Dashwood

A seguire è il post dell’ex Emma contenente la rivelazione delle sue esperienze con questo problema.

È folle e triste pensare che in una disciplina multigender come il wrestling, molte di queste siano state accantonate nel corso degli anni. Solidarietà a tutte le persone che hanno parlato e che hanno trovato il coraggio di farlo.

Nel corso degli anni ho avuto a che fare con queste cose… sono stata abusata e molestata sessualmente e ho ricevuto foto indesiderate. Sono stata in più situazioni scomode di quante ne ricordi.

So quanto sia difficile dirlo a voce alta, continuo ad essere frustrata per queste cose. Non ho condiviso tutto questo con molte persone perché mi vergognavo e mi sentivo in imbarazzo.

Ho paura di cosa avrebbe da dire la gente e di ipotetiche ripercussioni. Non voglio far perdere il lavoro a qualcuno, ma non voglio continuare a provare questo disagio nel lavorare con persone responsabili di queste situazioni.

Comprendo i benefici di rivelare queste cose e sono al fianco sia di chi ha parlato sia di chi non se la sente ancora di farlo.

Nel corso degli anni ho incolpato me stessa per alcune di queste cose, me le sono lasciate alle spalle senza risolverle e mi sono fatta una corazza con ciò… ma non dovremo agire così! Non è mai stato giusto e mai lo sarà.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!

Seguici su Facebook Seguici su Google News

Altre storie
Charlotte Flair parla della sua assenza da WrestleMania 37
Charlotte Flair parla della sua assenza da WrestleMania 37
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: