in , , ,

Wrestling Megastars: La Notte Dei Campioni 2 Review

La Notte Dei Campioni 2

Wrestling Megastars: La Notte Dei Campioni 2.  Nella location di Villa Romiti, Forlì, la Wrestling Megastars torna protagonista con “La Notte Dei Campioni 2”. Io sono Lorenzo Spagnoli e questa è la review dello show!

Potete trovare questa notizia e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

La Notte Dei Campioni 2

Ad aprire lo spettacolo, come di consueto, troviamo il promoter della Bologna Wrestling Team: Max Malpensa. Assieme a Malpensa sale sul quadrato il Vice Sindaco di Forlì ed un responsabile del comitato di quartiere. Fatti gli onori di casa è tempo di wrestling!

Wrestling Megastars: La Notte Dei Campioni 2

Singles Match: Drake Destroyer vs Nathan Warmachine

Opener dai due volti per “La Notte Dei Campioni 2”. Difatti, pur ottenendo una buona risposta dal pubblico, la sensazione di incompiutezza aleggia su questo match. In particolare l’esponente del “Team Kommando” non riesce ad offrire un comeback credibile nei confronti del gigante. Una serie di Superman punch mal eseguiti fanno da preludio al più classico dei roll up vincenti. Nathan si gode il sostegno del pubblico (per lo più giovanissimi), mentre una parte dei tifosi rumoreggia sull’uscita di scena del Distruttore. Da rivedere il selling del Warmachine.

Vincitore: Natan Warmachine

Tag Team Match: Violenzo & Matanza(W./Fabio Ferrari) vs Fat Machine Guns(W./Jason Cain & Trucker)

La Notte Dei Campioni 2

Questo incontro è davvero buono, soprattutto se consideriamo che è stato modificato all’ultimo minuto per l’assenza di King Danza. Sul quadrato, Violenzo e Matanza lavorano astutamente alle gambe di Jason Cain (selling ben fatto), mentre Fabio Ferrari si intromette più volte ed interagisce col pubblico. Sul finale, la forza distruttiva di Trucker fa la differenza ed i FMG vincono con il loro duplice splash!

Vincitori: Fat Machine Guns

Mentre il corpulento Tag Team festeggia il risultato si palesa sul ring il temibile Crater. La bestia schianta a terra la coppia con una clamorosa Double Chokeslam. Prende il microfono e ribadisce (in inglese) la sua posizione di dominatore in vista del Main Event.

Singles Match: Carlito vs Red Scorpion

La Notte Dei Campioni 2

Questo è indubbiamente il match con più starpower della card. Red Scorpion riceve un pop enorme dai suoi tanti fan mentre il caraibico arriva sul ring con nonchalance, accompagnato dall’inseparabile mela.
L’incontro è di buona fattura ed ancora una volta assistiamo ad un “falso finale”. Difatti l’ex campione intercontinentale WWE fa per sputare la mela sull’italiano, tuttavia lo Scorpione si abbassa in tempo ed il frutto (o meglio i resti) finiscono in faccia all’arbitro! Sfruttando il momento, Red Scorpion esegue una culla rapida e si porta a casa la contesa per l’incredulità di Carlito.

Vincitore: Red Scorpion

Dopo una breve pausa l’azione riprende sul quadrato.

Singles Match: El Gringo vs Glamorous Roddy

La Notte Dei Campioni 2

Match davvero divertente quello proposto dai due, la sorpresa della serata sicuramente. I due regalano anche spunti di tecnica, oltre che svariati passi di danza. Il risultato lo porta a casa El Gringo, il quale ha mostrato tanto carisma ed ha guidato la contesa.

Vincitore: El Gringo

BWT Championship Match: Nico Narciso(C) VS VP DOZER

Incontro della serata a mani basse. Narciso ha una capacità di farsi seguire dal pubblico stupefacente, il “Napoleone del ring” è un ottimo heel ed in questa circostanza non può che esaltarsi. I due battagliano parecchio fuori dal quadrato ed addirittura il campione si fa aiutare da dei piccoli fan nel colpire il rivale. Nel finale, il direttore di gara si distrae per mettere fuori dal ring la spada e non può contare il conto di tre vincente per Narciso. Dozer ne approfitta e mentre l’arbitro è a terra colpisce l’avversario con la propria spada! L’arbitro a fatica conta il pin ed abbiamo un nuovo campione!
 
*Nota di colore. Grande plauso ai (pochi) fan di Dozer, tutti muniti di spada e carichissimi durante i festeggiamenti.

Vincitore e nuovo BWT Champion: VP Dozer

European Championship Match: Lyon(C) VS Crater

Main Event davvero solido. Da una parte l’idolo di casa, il forlivese Lyon e dall’altra un uomo di 235 Kg. L’incontro è un classico “Davide vs Golia”, molto ben raccontato e con il pubblico parecchio coinvolto. La Bestia più volte va vicino alla vittoria, ma è sempre near fall, pure dopo una poderosa Chokeslam. Lyon non ci sta e connette uno splendido Standing Moonsault. Lo sfortunato direttore di gara finisce a terra per la seconda volta di fila, Crater ne approfitta per colpire con la cintura! Lyon però si salva ancora! In conclusione il colosso tracolla ed è qui che “Il Superman italiano” costruisce il proprio trionfo fra il tripudio generale.

Vincitore e ancora Campione Europeo: Lyon

Nel post match i due si stringono la mano in segno di sportività. C’è pure tempo per rivedere i Fat Machine Guns dato che festeggiano assieme al campione nativo di Forlì.

Wrestling Megastars: La Notte Dei Campioni 2 – CONCLUSIONI

Evento di qualità e quantità proposto dalla Wrestling Megastars, con solo un match insufficiente su sei disputati.
Il pubblico si è fatto sentire parecchio grazie all’abilità dei vari lottatori.
Personalmente ci tengo a ringraziare il promoter Max Malpensa ed i vari addetti ai lavori per la disponibilità.
La Notte Dei Campioni 2 è passata agli archivi, noi di TSOW non mancheremo di raccontarvi alcuni retroscena durante la puntata di Over The Top Rope.
Questo è quanto, come diceva qualcuno “Good Bye and Good Night!”

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram.

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.

What do you think?

Written by Lorenzo Spagnoli

Fan di Wrestling dal 2007, la passione per questa disciplina è alla pari di quella per il Napoli e per Roger Federer. Nella vita si definisce Sarrista integralista, su The Shield Of Wrestling si occupa del report di Impact e conduce What's Next insieme al direttore

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

CM Punk accusa Colt Cabana

CM Punk accusa Colt Cabana di tentata estorsione

Bobby Lashley e Lana

Bobby Lashley e Lana: ritorno al bacio dei due a RAW