in

WWE: ecco perché non hanno messo sotto contratto Tessa Blanchard

Dopo la recente bufera mediatica, sono emersi particolari circa il mancato contratto tra la WWE e Tessa Blanchard.

WWE: ecco perché non hanno messo sotto contratto Tessa Blanchard | Dopo la recente bufera mediatica, sono emersi particolari circa il mancato contratto tra la WWE e Tessa Blanchard.

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!

Tessa Blanchard è stata recentemente al centro di una tempesta mediatica proprio il giorno prima del match più importante della sua carriera avvenuto nel PPV Hard To Kill in cui ha vinto l’Impact World Title. A quanto pare sembrerebbe esserci una ragione dietro alla sua turbolenta esperienza in WWE dopo il Mae Young Classic.

A riportare tali motivazione è nientemeno che Dave Meltzer il quale, durante il Wrestling Observer Radio, ha rivelato che la WWE non abbia messo Tessa Blanchard sotto contratto per via dei suoi “problemi di comportamento” raccontando un aneddoto relativo alle impressioni che ha dato l’atleta durante un  tryout.

“Non ha ottenuto un developmental deal in WWE a causa dei problemi generati dai suoi atteggiamenti, immagino che sia questo che l’abbia portata ad IMPACT!. La ragione per cui IMPACT! è riuscita a metterla sotto contratto nonostante tutto il suo talento è perché molti volevano allontanarsi da lei proprio per tutte le cose che sono emerse, aveva molti nemici. Ha fatto un tweet e e un sacco di persone dal suo passato si sono scaldate ed è emerso tutto.”

Meltzer ha poi dichiarato che “a IMPACT! non c’era nessuno che non fosse a conoscenza di queste  storie” riguardo Tessa Blanchard. Risultati alla mano, hanno deciso di non cambiare il loro piani visto che la costruzione del suo match contro Sami Callihan è durato per quasi un anno intero. Con l’Impact World Champion alla vita, non resta che vedere come Tessa Blanchard riuscirà a rendere gloria a questa cintura.

Per rimanere informati sul mondo del wrestling, continuate a seguirci sul nostro sito e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscordTwitter e Twitch.

Se volete far parte della nostra community, entrate nel gruppo Telegram.

What do you think?

Written by Michael Formica

27 anni, laureato con grande esperienza nel mondo della comunicazione. Videomaker, giornalista, blogger, sceneggiatore, grafico, scrittore, marketer, organizzatore eventi e disegnatore. Nerd inside cresciuto anche a pane e wrestling. Oltre che ad essere Newser su The Shield of Wrestling si occupa anche della rubrica Pills of Wrestling, Storytelling e altri editoriali. Eterno sognatore e per citare Kenny Omega, “my dreams are bigger than money, bigger than fame”.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

IWOTW 13-01-2020

IWOTW 13-01-2020: New Year’s Revolution

David Starr accusa EVOLVE

David Starr accusa EVOLVE di non pagare i propri wrestler