Alex Abrahantes firma un contratto con la All Elite Wrestling
Alex Abrahantes firma un contratto con la All Elite Wrestling

Alex Abrahantes firma un contratto con la All Elite Wrestling

Alex Abrahantes firma un contratto con la All Elite Wrestling. L’ex commentatore ispanico della ROH, Alex Abrahantes firma un contratto con la All Elite Wrestling.

Potete trovare questa notizia e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

La prima puntata di AEW Dynamite si fa sempre più vicina e, a ventiquattro ore di distanza da essa, la federazione ha rilasciato il seguente annuncio: Alex Abrahantes firma un contratto con la All Elite Wrestling.
L’ex wrestler ricoprirà il ruolo di commentatore e, molto probabilmente, quello del tavolo di commento spagnolo, così come ha fatto in Ring Of Honor.

La AEW sta ovviamente gettando delle basi per raggiungere quanti più fan possibili e un team di commento spagnolo è fondamentale per raggiungere tale obiettivo.

La risposta di Abrahantes

In seguito all’annuncio da parte della All Elite Wrestling su Twitter, Abrahantes ha pubblicato questo tweet sul suo account ufficiale.
 

“Sono felice e orgoglioso di essere parte del team di commento spagnolo della All Elite Wrestling, per commentare Dynamite ogni mercoledì su TNT.”

Card ultimata della prima puntata di Dynamite su TNT

La prima puntata di AEW Dynamite su TNT, si svolgerà nella Capitol One Arena di Washington DC. Per l’occasione, la federazione ha annunciato:

  • Singles Match
    Cody Rhodes Vs Sammy Guevara
  • Singles Match
    MJF Vs Brandon Cutler
  • Singles Match
    “Hangman” Adam Page Vs PAC
  • Apparizione di Jon Moxley
  • AEW Women’s World Championship Match
    Nyla Rose Vs Riho
  • Six-Men Tag Team Match
    The Elite (The Young Bucks & Kenny Omega) Vs AEW World Champion Chris Jericho, Santana & Ortiz

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram.

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.

Altre storie
WrestleMania
WrestleMania day 1: Rivelata la card