Fabio Ferrari racconta il suo cambio di gimmick e non solo…(VIDEO)

Da Red Devil a Fabio Ferrari...Perchè?

0
59

Fabio Ferrari ha parlato ai microfoni del nostro Lorenzo Spagnoli poco prima dell’evento targato Wrestling Megastars “La Notte Dei Campioni 2”. Il wrestler ha raccontato del suo cambio di gimmick e non solo…

All’interno del video potrete trovare la parte dedicata al cambio di gimmick di Fabio Ferrari mentre per scoprire il resto dell’intervista dovete solo finire di leggere l’articolo.

Potete trovare questa notizia e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

Lorenzo Spagnoli: “Ripartendo dalla mancata intervista col collega Donato, si parlava della differenza tra promuovere uno show e prenderne parte. Cosa è più difficile fare e quale aspetto preferisci?

Fabio Ferrari“Sono due mestieri diversi, entrambi faticosi, ma in modo diverso. Il wrestling fisicamente ti colpisce ma sai, è la mia passione. Io poi ho avuto il piacere di promuovere degli show e lì lo stress è molto. Sai, dover far pubblicità è cruciale. Innanzitutto devi farti pubblicità fra i wrestler perché i migliori lottatori parteciperanno al tuo show solo se c’è una card di livello. A quel punto parte la fase in cui devi convincere il pubblico a scegliere te, la concorrenza esiste, ed ecco perché è importante trasmettere credibilità ai fan. Mi piace parlare chiaro, spesso è una questione di soldi. Con i soldi tutto questo processo diventa più facile.”

Lorenzo Spagnoli: Red Devil/Red Scorpion un po’ le due facce della stessa medaglia. Molto noti sia in Italia che all’estero. Il parallelismo si è un po’ interrotto col tuo cambio di gimmick ma in sostanza c’è qualcosa che Scorpion fa o ha in più del fu Red Devil e viceversa?

Fabio Ferrari: “Non mi piace parlare di altri quando non ci sono, posso dirti che con Fabio (Red Scorpion ndr) c’è un ottimo rapporto. Ci conosciamo da tanto dato che siamo sulla scena da anni ormai, si può dire che siamo amici. Entrambi abbiamo viaggiato parecchio e questo è un bene. In particolare, ti racconto che dividere il backstage in Inghilterra con lui è stato soddisfacente. Prima cosa perchè c’era un altro italiano oltre a me, secondo perchè è un gran wrestler.
Poi chiaro, con la gimmick del Red Devil c’erano diversi lati in comune ma comunque i personaggi erano diversi.

Se siete curiosi di scoprire il resto dell’intervista e di capire in che modo è avvenuto il cambio di gimmick di Fabio Ferrari non dovete fare altro che cliccare il video all’inizio dell’articolo. Sul nostro canale Youtube potrete trovare anche le altre interviste realizzate al termine dei vari show.

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram.

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.