In un comunicato di poche righe rilasciato in serata, la WWE annuncia che non verrà rinnovato l’accordo con Dean Ambrose.

Gli insistenti rumor che si sono susseguiti durante la giornata odierna hanno avuto il loro culmine poco fa. La WWE ha rilasciato un comunicato in cui ha confermato che il contratto di Dean Ambrose non sarà rinnovato dopo la naturale scadenza di aprile.

La compagnia si è limitata a poche righe di ringraziamento, in cui si augura di incrociare, un giorno, le strade del Lunatic Fringe. Permangono due dubbi. Uno riguarda i prossimi mesi di Ambrose a Stamford e la sua gestione; l’altro il suo futuro nell’industria del wrestling, che potrebbe essere nella All Elite Wrestling.