Sono passati ormai diversi mesi dall’ultimo match di John Cena in WWE. Il wrestler di Boston ha recentemente detto che ha pensato anche all’ipotesi di appendere gli stivali al chiodo per il suo bene e quello della compagnia.

Per l’ultimo incontro di John Cena in WWE bisogna risalire, addirittura, fino al 14 di gennaio. Il match era un Fatal 4 Way che vedeva contrapposti lui, Finn Balor, Drew McIntyre e Baron Corbin per decretare il primo sfidante di Brock Lesnar per il titolo Universale alla Royal Rumble.

Qualche giorno fa, Cena è stato intervistato da “The Wrap” durante il revival su Nickelodeon del programma “Are you Smarter than a 5th Grader?“. In questa intervista, John ha rivelato che la federazione di Stamford non ha più bisogno di lui. “Ciò non significa che il mio cuore non appartenga alla WWE. Ora sono più grande, ho 42 anni. Guardo la federazione e gli show regolarmente e i talenti ci sono e maturano velocemente.

Aggiungendo, poi, che la WWE sta andando bene anche senza di lui. “Non hanno bisogno di me. Ringrazio tutti coloro che mi scrivono che gli manco. C’è stato un periodo in cui posso, genuinamente, dire che, dal punto di vista economico, avevano bisogno di me. Quel periodo ormai è finito.

Seguendo la linea di queste dichiarazioni, recentemente intervistato da TMZ, Cena ha ammesso di aver pensato anche lui a ritirarsi dopo che gli è stato chiesto cosa ne pensasse dell’incontro disastroso tra Goldberg e Undertaker di Super Showdown.

Durante quell’incontro Da Man ha subito una brutta commozione cerebrale ed entrambi i contendenti sono stati aspramente criticati per aver tirato fuori una deludente e pericolosa performance.

Cena ha detto che lui non è nessuno per dire ad un atleta quando è il momento di ritirarsi: “Credo che una carriera individuale e la sua fine dipendano esclusivamente dall’atleta. Ho avuto modo di avere questa conversazione anche con me stesso. Ho solo 42 anni ma è qualcosa che dobbiamo affrontare ogni giorno e questo è specifico per ogni persona. Quando determinati atleti vorranno fermarsi, si fermeranno.

Dunque, il sedici volte campione WWE ha pensato al ritiro, soprattutto alla sua età ed essendo ormai parte stabile di progetti cinematografici. E’ stato infatti confermata la sua presenza in Fast & Furious 9, e per questo si ritiene molto grato a Vin Diesel per avergli concesso questa opportunità.

Ciò non significa che John Cena si ritirerà nell’immediato futuro. E soprattutto, quando deciderà di dire basta al wrestling lottato, farà sicuramente ancora parte della WWE, in un modo o nell’altro, visto lo stretto legame che il Doctor of Thuganomics ha con la compagnia.