NXT UK 03-10-2019 Report | Benvenuti al report settimanale di NXT UK. Alla tastiera c’è Giacomo “Geck” Della Vecchia.

Potete trovare questa notizia e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

Il report di NXT UK 03-10-2019 si apre con un match della divisione femminile. Viene inoltre confermato il Main Event della serata: la beniamina di casa Tegan Nox affronterà l’attuale NXT UK Women Champion Kay Lee Ray!!!

Vi ricordiamo di leggere anche il report di NXT QUI

SINGLES MATCH: PIPER NIVEN VS ISLA DAWN

Le due atlete vanno subito al Lock-Up, da qui parte una fase di studio piuttosto prolungata, con la mastodontica Niven che cerca di rallentare la più atletica connazionale. Da registrare, nei primi minuti, un tentativo di Powerslam di Niven ed uno di Saito Suplex egregiamente rovesciati dalle avversarie. Isla Dawn comincia a carburare con una combinazione Elbow Smash e Dropkick, continua poi con un Crossbody ma Niven lo ribalta con un Powerslam. Da qui in poi Piper Niven prende il controllo del match, Running Crossbody prima, chiude l’avversaria in un Straightjacket Lock e conclude l’azione con un Clothesline. Ma la Dawn reagisce, Saito Suplex improvviso che mostra la sua forza, continua l’azione con un Jumping Knee Strike ma Niven ancora non molla. La Modern Witch prova a chiudere il match, facendo sbattere l’avversaria all’angolo, colpendola con un Dropkick e poi con un Meteora ma, di nuovo, nulla fare. Nel finale, Front Face Lock di Dawn che viene però ribaltato da Niven, Headbutt improvviso e chiude poi il match con un Michinoku Driver.

VINCITRICE: PIPER NIVEN

Ilja Dragunov esce dalla stanza dei medici con del ghiaccio sulla spalla destra. Dice che non ha il permesso di lottare stasera per via delle sue condizioni fisiche. Interviene Alexander Wolfe dicendo che gli piace, suggerisce di prendersi la serata per riposare, in quanto prenderà il suo posto. Conclude dicendogli di pensare bene al suo futuro

Video su The Hunt (Wild Boar & Primate). I due saranno in azione settimana prossima.

Dopo il suo match, Piper Niven viene intervistata. Alla domanda dove vuol arrivare, la scozzese risponde schiettamente: al NXT UK Women’s Championship. Arriva però Jinny che ricorda di aver già detto a tutte le ragazze del roster che sarà lei la prossima Campionessa. Interviene Jazzy Gabert alle spalle di Niven ed, insieme all’ex modella, la mettono KO.

SINGLES MATCH: ALEXANDER WOLFE VS SAXON HUXLEY

Il membro di Imperium non si fa pregare e parte subito aggressivo, Huxley prova a giocarsela alla pari (almeno fisicamente). Dopo una serie di prese e contro-prese, all’inglese scende la ginocchiera, fa per tirarsela su di nuovo ma riceve un calcio in piena faccia. Da qui in poi Wolfe prende il sopravvento, serie di Mounting Punches con avversario a terra, prova a colpire il nemico con un Suplex ma viene però bloccato. Può sembrare una reazione, ma un repentino Armbar rimette di nuovo il match in controllo del tedesco. Non sazio, l’ex SaNiTY continua con un Uppercut seguito da un Suplex e di nuovo blocca l’avversario con un’Headlock ed un Wrist Lock dopo. Reazione momentanea di Huxley che si libera solo per essere poi colpito da uno Step-Up Enziguiri. Wolfe abbassa la guardia e subisce la reazione, stavolta definitiva, di Huxley che ribalta tutto con una Lou Thesz Press (partendo da terra, dimostrando un buon atletismo); da lì in poi l’inglese colpisce con un Uppercut seguito da un Enziguiri per concludere con un Dropkick all’angolo. Continua a colpire Wolfe ma il Big Boot va a vuoto, rimane appeso alla terza corda venendo poi colpito da un Pump Kick che lo spedisce all’angolo. Nel finale, bellissimo German Suplex di Wolfe che chiude con la Sit-Down Powerbomb.

VINCITORE: ALEXANDER WOLFE

Nel backstage, Ashton Smith viene intervistato riguardo la sua recente sconfitta contro Jordan Devlin. Appena comincia a parlare viene interrotto da James Drake & Zack Gibson, gli Young Grizzled Veterans. Dopo aver preso in giro l’atleta di colore (chiedendo se era il meglio che NXT UK poteva offrire o se stesse registrando l’intervista per un podcast che nessuno ascolterà), gli ex-NXT UK Tag Team Campions parlano del rapporto vittorie/sconfitte di Smith. Ma lui risponde a tono, dicendo che loro due hanno perso il match con in palio i titoli di coppia per ben 2 volte. Ne nasce una discussione con il Tag Team che si definisce leader dello spogliatoio, anche se sono senza seguito (come fa notare Smith); lo stesso dice che andrà nello spogliatoio e cercherà i suoi amici; vedremo come andrà a finire.

E’ in programma il match tra Mike Bird e Jack Starz. Il primo ad entrare è Bird, vera leggenda del wrestling gallese, al suo esordio ad NXT UK. Quando però Starz deve fare il suo ingresso entrano in scena i Gallus (Mark Coffey & Wolfgang) che trascinano il malcapitato. Coffey, dopo aver preso palesemente in giro Bird, si offre di stringergli la mano, ma all’ultimo minuto la toglie e permette a Wolfgang di colpirlo. Ne segue una lotta 2 contro 1 fino a che non entrano Flash Morgan Webster e Mark Andrews, allievi di Bird, che corrono a salvarlo. Ma dietro di loro si lancia in corsa Joe Coffey e aiuta suo fratello e Wolfgang a fare piazza pulita dei Tag Team Champions. Punto esclamativo sulla mattanza, una Chokeslam di Mark Coffey su Andrews.

Vediamo un tweet di Johnny Saints. Il GM annuncia il match tra Piper Niven e Jazzy Gabert per settimana prossima.

SINGLES MATCH: TEGAN NOX VS KAY LEE RAY

Siamo quindi al main event della serata. Caricata dal pubblico di casa, la Nox parte forte e, dopo una serie di colpi tra le due, colpisce l’avversaria con due Arm Drag, seguite da una Chop e da un Crossbody. La NXT UK Women Champion fa per andarsene, Nox la raggiunge e la ributta sul ring dove la colpisce con un pugno prima di caricarsela sulle spalle; ma la Ray, più scaltra, scivola dietro la Nox e la colpisce sul ginocchio infortunato durante il Mae Young Classic. Da qui si apre un altro match: la Nox è in difficoltà per il dolore al ginocchio e la Ray ne approfitta per continuare a colpirla proprio li, con prese anche utilizzando le corde; dopo un Front Suplex, la Ray si mette sulla terza corda pronta per una Senton Bomb, ma Nox la evita spostandosi.  La gallese, nonostante il dolore al ginocchio, si porta a sua volta sulla terza corda dove connette una Molly-Go-Round tentando lo schienamento. Ancora Tegan Nox con un tentativo di Senton Bomb, ma va a vuoto anche quello permettendo alla Ray di connettere un Superkick; la stessa si prepara per la sua Gory Special ma Nox riesce a ribaltare la mossa in un Sunset Flip. Adesso è Tegan Nox ad avere il pallino del match, colpisce con un Superkick ma, incredibilmente, la Ray riesce a chiuderla ed ha connettere un Tornado DDT. Nonostante lo schienamento si fermi a 2, la Ray riesce a sottomettere l’avversaria in un Guillotine Choke, la Nox mostra una forza non indifferente liberandosi per un breve momento con uno Spinebuster ma nulla da fare, la Guillotine resiste. La Nox riesce a liberarsi sfruttando tutta la sua forza connettendo un Chokeslam e portandosi sulla terza corda, ma la Ray riesce a bloccarla. Sembra pronta una Powerbomb ma, di nuovo, grande reazione di Nox con una Canadian Destroyer dal nulla. La gallese si porta all’angolo e connette la sua finisher, la Shiniest Wizard, ma la Campionessa mette il piede sulla prima corda. Kay Lee Ray si sposta sull’apron-ring, Tegan Nox la segue e prova un Roundhouse Kick ma colpisce il paletto, rievocando il dolore al ginocchio. La Ray la riporta sul ring e, dopo la Gory Special, chiude il match.

VINCITRICE : KAY LEE RAY

E con questo si conclude il nostro report di NXT UK 03-10-2019!

Scopri tutti gli episodi di NXT UK

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram.

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord