NXT UK Report 12-12-2019
NXT UK Report 12-12-2019

NXT UK Report 12-12-2019

NXT UK 12-12-2019 Report | Benvenuti al report della puntata del 12 dicembre di NXT UK. Alla tastiera, in via del tutto eccezionale, c’è il vostro amichevole Alex Bruno di quartiere.

Potete trovare questo report e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

SINGLES MATCH: ISLA DAWN VS KAY LEE RAY

Ad aprire questa puntata della controparte britannica dello show giallo sono Kay Lee Ray, attualmente campionessa femminile del Regno Unito, e Isla Dawn. Per buona parte del match Isla Dawn mette in seria difficoltà la campionessa, che nonostante la discreta offensiva è costretta a subire diversi colpi e vede contrattaccati molti dei suoi attacchi con diverse German Suplex. La Dawn arriva molto vicina alla vittoria dopo un Double Knee Stomp dal paletto, ma soccombe in poco tempo alla Gory Bomb di Kay Lee Ray.

VINCITRICE: KAY LEE RAY

Nel post match, Kay Lee Ray inizia un promo colmo di arroganza dove afferma di essersi mostrata degna di essere la campionessa femminile del Regno Unito venendo, di conseguenza, fischiata aspramente dal pubblico. Subito dopo entra Piper Niven pronta a confrontarsi con Kay Lee Ray, ma entrambe vengono attaccate da Toni Storm e, mentre la campionessa si defila, lei e Piper Niven iniziano un’animata discussione. Ad interrompere il litigio è Sid Scala, il quale annuncia che, a TakeOver: Blackpool IIKay Lee Ray dovrà mettere in palio la cintura contro Toni Storm e Piper Niven in un triple threat match.
La visuale si sposta su Jordan Deviln, che schernisce Tyler Bate ricordando i suoi fallimenti come la sconfitta contro WALTER a TakeOver: Cardiff o quella, insieme a Trent Seven come i Moustache Mountain, contro i Grizzled Young VeteransTakeOver: Blackpool per i titoli di coppia del Regno Unito.
La regia inquadra Joe Coffey, il quale afferma che prenderà la cintura del Regno Unito TakeOver: Blackpool II.

SINGLES MATCH: MICHAEL MAY VS TRENT SEVEN

Il match non ha nemmeno inizio dato che, durante l’entrata di Trent SevenMichael May viene attaccato e messo fuorigioco da Eddie Dennis. Di fatto il match termina in no contest.

ESITO: NO CONTEST

Dal “finale” di questo match, la regia ci fa catapultare nel backstage dove vediamo Radzi Chinyanganya intervistare Noam Dar. La Supernova scozzese afferma che, non avendo un match annunciato per TakeOver: Blackpool II, si prenderà una pausa lavorativa. Tuttavia Sid Scala ha altri piani, e dice che non ci sarà alcuna vacanza per Dar visto che la prossima settimana dovrà affrontare Tyler Bate.

SINGLES MATCH: JACK STARZ VS RIDGE HOLLAND

Squash match totalmente dominato da Ridge Holland, che ha letteralmente distrutto Jack Starz senza lasciargli la minima offensiva.

VINCITORE: RIDGE HOLLAND

L’inquadratura si sposta sul Performance Centre del Regno Unito, dove Kenny Williams viene invitato da Amir Jordan a combattere nuovamente in tag team la prossima settimana.
Dopo un’insolitamente qui proposto riassunto della rivalità tra Bray Wyatt The Miz (entrambi di SmackDown e reduci da un match a TLC,ndr), la regia ci mostra la grafica del match tra Noam Dar Tyler Bate previsto per la settimana prossima.

NXT UK TAG TEAM CHAMPIONSHIP MATCH: GALLUS (MARK COFFEY & WOLFGANG) (C) VS IMPERIUM (FABIAN AICHNER & MARCEL BARTHEL)

Il match comincia con una vera e propria rissa, ma in poco tempo entrambi i tag team danno vita ad una contesa molto equilibrata e dura. In breve tempo Aichner & Barthel dominano Mark Coffey non dandogli la possibilità di dare il tag a Wolfgang ma Coffey, dopo aver atterrato prima Barthel e poi Aichner, riesce a dargli il tag e Wolfgang, praticamente da solo, mette alle strette i due rappresentanti degli IMPERIUM. Dopo diversi scambi durissimi, gli IMPERIUM e i Gallus finiscono tutti e quattro al tappeto. Approfittando della situazione, i Grizzled Young Veterans cercano di rubare i titoli di coppia del Regno Unito salvo essere, subito dopo, malmenati da Mark Andrews & Flash Morgan Webster. Il tutto degenera presto in una rissa tra i quattro tag team coinvolti facendo, di conseguenza, terminare il match in un no contest.

ESITO: NO CONTEST

Nel post match il General Manager Johnny Saint e il suo assistente Sid Scala annunciano un fatal 4 way ladder match per i titoli di coppia del Regno Unito tra i quattro tag team presenti, e ciò si svolgerà a TakeOver: Blackpool II.

E con questo si conclude il nostro report di NXT UK 12-12-2019!

Scopri tutti gli episodi di NXT UK

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram.

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord

Altre storie
NXT Risultati 19-02-2020
NXT Risultati 19-02-2020