RAW Ups&Downs
RAW Ups&Downs

RAW Ups&Downs | 09-03-2020 | Sediate vendicative

RAW Ups&Downs | 09-03-2020 | Sediate vendicative | Nello show rosso post-Elimination Chamber, Edge ha attaccato Randy Orton e MVP

RAW Ups&Downs | 09-03-2020 | Sediate vendicative | Ecco gli Ups&Downs dello show rosso post-Elimination Chamber, presentati dal solito Beppe “HBK” Ieno

Potete trovare tutti gli Ups&Downs e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

Si è conclusa nella nottata la puntata di Monday Night RAW, svoltasi nella Capital One Arena di Washington, che ha seguito di solo 24 ore la disputa di Elimination Chamber. Con la strada verso WrestleMania 36 sempre più spianata, che cosa è accaduto nello show rosso? Come si è svolto il ritorno di Edge, dopo più di un mese di assenza? Lo scopriamo subito negli Ups&Downs di giornata.

RAW Ups&Downs: UPS

– THE RATED-R SUPERSTAR

Nel corso della puntata di RAW si è assistito al tanto atteso ritorno di Edge che, molto arrabbiato per l’attacco di Randy Orton ai danni di sua moglie Beth Phoenix, ha attaccato quasi subito MVP con una Spear. Tuttavia, The Viper ha provato ad aggredire il canadese alle spalle, ma quest’ultimo è riuscito nell’impresa di stenderlo con la RKO. Il Legend Killer poi è riuscito a scappare, mentre la Rated-R Superstars si è ulteriormente sfogato contro MVP, prima mandandolo al tappeto ancora con la mossa caratteristica di Orton, poi colpendolo con due sediate in testa.

– I PROMO

Tutti i promo andati in onda nello show rosso sono stati davvero positivi, in particolar modo quello di AJ Styles che ha apertamente sfidato The Undertaker, stuzzicando anche Michelle McCool (moglie del Phenom). Si sono riviste anche la campionessa NXT Rhea Ripley e Charlotte Flair, mentre le Kabuki Warriors continuano a svolgere segmenti molto convincenti, anche se a tratti sono comici dato che parlano in giapponese e nessuno capisce il significato delle loro parole.

RAW Ups&Downs: DOWNS

– RIPETITIVITA’

In una puntata tutto sommato positiva, l’unica pecca resta la troppa ripetitività sia di Drew McIntyre, impegnato in una costruzione poco incisiva (non per colpa dello scozzese) contro il campione WWE Brock Lesnar, sia l’ennesimo main event di coppia, dove Seth Rollins e i suoi discepoli sono riusciti a sconfiggere i Viking Raiders e gli Street Profits; inoltre, il Monday Night Messiah si è vendicato di Kevin Owens, respingendo il suo attacco.

Considerazioni generali

La puntata di RAW post-Elimination Chamber è da considerarsi molto positiva, dove i promo e un discreto lottato hanno reso la serata piacevole. Il violento ritorno di Edge è stato accolto alla grande dal pubblico di Washington, mentre da applausi il segmento di AJ Styles. Nonostante qualche piccolo difetto, la Road to WrestleMania 36 dello show rosso continua ad essere più incisiva rispetto a quella di SmackDown.

Per rimanere informati sul mondo del wrestling, continuate a seguirci sul nostro sito e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord, Twitter e Twitch

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram

Altre storie
WrestleMania 36 pagelle
Pagelle di WrestleMania 36 Night 2