Renee Paquette: il volgare riferimento a AEW Dynamite

Renee Paquette: il volgare riferimento a AEW Dynamite

"Oral Sessions" di Renee Paquette è stato preso di mira

Renee Paquette aspetta una bambina da Jon Moxley ed è impegnata con il podcast “Oral Sessions”, per cui la AEW ha ben pensato di sfruttare l’ambiguità del nome…

Prima dell’incontro tra Jon Moxley & Eddie Kingston e gli Acclaimed dell’ultima puntata di AEW Dynamite (di cui sono disponibili il report e i risultati), infatti, Max Caster si è reso protagonista delle sue tradizionali strofe rap precedenti un match, utilizzando un linguaggio piuttosto volgare.

Il segmento di AEW Dynamite su Renee Paquette

Prima del match, Max Caster si è scagliato contro Eddie Kingston & Jon Moxley, ma, in modo particolare, contro quest’ultimo, chiamando in causa la povera Renee Paquette.

Sfruttando l’ambiguità del podcast “Oral Sessions”, infatti, l’atleta degli Acclaimed ha utilizzato delle strofe indecorose nei confronti dell’ex WWE.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Seguici su Google News

Altre storie
WWE: nuova partnership con Cameo per Hell in a Cell
WWE: nuova partnership con Cameo per Hell in a Cell
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: