Report NXT 22-05-2019: Popolo di The Shield Of Wrestling, benvenuti! Alla tastiera Alessandro “Jin” Leone per il report dell’ultima puntata di NXT!

Puntata di NXT aperta da un annuncio del General Manager, William Regal. Dopo che i Viking Raiders hanno reso vacanti le cinture di coppia, scopriamo che a TakeOver verranno riassegnate in un Ladder Match. Le coppie a partecipare saranno quattro. I partecipanti sono gli Street Profits, i Forgotten Sons, Oney Lorcan & Danny Burch e l’Undisputed Era.

Proprio l’Undisputed Era, unita e al completo, si presenta.

Esordisce Adam Cole, che ribadisce che non andranno da nessuna parte e che sono più forti che mai. L’intero roster appartiene a loro e possono prendere ciò che vogliono. A TakeOver, vinceranno sia il titolo massimo che quelli di coppia. Arriva allora il campione, Johnny Gargano. Accetta il match, ma non è d’accordo con l’affermazione sulla vittoria. Torna nuovamente fuori la questione dell’ultimo incontro, ma arriva Matt Riddle. Johnny Wrestling e il Bro allontanano tutti i nemici. Più tardi, i due affronteranno Kyle O’Reilly e Bobby Fish.

SINGLES MATCH: MANSOOR VS SEAN MALUTA

Match molto breve, con un misto di lavoro a terra e striking. Vittoria a Mansoor con un Inverted Suplex.

VINCITORE: MANSOOR

L’Undisputed Era cerca rogne con Regal, che non solo conferma il main event odierno, ma anche che a TakeOver si sfideranno Riddle e Roderick Strong.

Velveteen Dream è qui per la sua Experience, ma viene rapidamente interrotta da…Tyler Breeze! Ritorno ufficiale ad NXT per Prince Pretty! Dream non sembra impressionato, mentre il pubblico è molto contento. Per Breeze, l’interesse attorno ad NXT è calato da quando se n’è andato. Dream gli da il benvenuto al suo NXT, dove vogliono un uomo, non un ragazzino. Solo perché non sfondi lunedì e martedì non vuol dire che puoi venire qui a pretendere. Breeze si difende dicendo che non era ispirato, ma per Dream neanche da ispirato potrebbe batterlo. Il campione North American offre però un selfie. Breeze accetta e lo attacca!

SINGLES MATCH: CANDICE LERAE VS REINA GONZALEZ

Reina cerca di far valere la sua decisamente maggiore forza fisica, prendendo anche in giro l’avversaria. La reazione della moglie di Johnny Gargano è immediata. Per chiudere, dopo un Missile Dropkick, uno Springboard Moonsault.

VINCITRICE: CANDICE LERAE

Dopo il match, Shayna Baszler attacca Candice insieme a Jessamyn Duke e Marina Shafir. Arriva però Io Shirai con una mazza da kendo a scacciare le avversarie e colpire duramente la campionessa.

Breeze vs Dream è ufficiale per TakeOver.

Settimana prossima Mia Yim vs Bianca Belair e KUSHIDA vs Drew Gulak.

TAG TEAM MATCH: JOHNNY GARGANO & MATT RIDDLE VS UNDISPUTED ERA (BOBBY FISH & KYLE O’REILLY)

Inizio completamente a terra, tra Gargano e O’Reilly. Entra Fish per continuare l’opera, ma Riddle fa pulizia. I face continuano con le loro solite azioni, tra colpi duri e tecnica elevata. Il corpo dell’incontro è gestito dagli ex reDragon, con un’ottima chimica. Una distrazione e Gargano non li risparmia. O’Reilly cerca di riprendere in mano la situazione, battagliando anche con Riddle. Rendendosi conto che la vittoria è vicina, i face giocano di squadra. Arriva Adam Cole e Gargano lo stende con un Suicide Dive, ma Roderick Strong approfitta della situazione e schianta Riddle contro l’apron. Per concludere, la Total Elimination.

VINCITORI: UNDISPUTED ERA

Gli heel chiudono la puntata di NXT lasciando brandelli dei loro nemici.