Report NXT UK 22-05-2019: Popolo di The Shield Of Wrestling, benvenuti! Alla tastiera Alessandro “Jin” Leone per il report dell’ultima puntata di NXT UK!

SINGLES MATCH: TRAVIS BANKS VS JOSEPH CONNERS

Il vincitore sarà l’ultimo ad entrare nel Fatal 4-Way. Non riesco a farmi piacere Conners. Il suo lavoro a terra è troppo statico, lento e noioso per essere apprezzabile. Banks riesce a riequilibrare il tutto, dato che le fasi di dominio sono molto brevi. Conners ha un buon momento di vantaggio, ma il neozelandese riesce a rispondere prima con lo Slice Of Heaven e poi con il Kiwi Krusher.

VINCITORE: TRAVIS BANKS

Banks fa notare che la competizione è pericolosa (avrà come avversari Dave Mastiff, Jordan Devlin e Joe Coffey) ma vuole vincere la title shot.

Nina Samuels dice che Toni Storm ha perso il controllo e che settimana prossima la sconfiggerà per il titolo.

SINGLES MATCH: MARK ANDREWS VS NOAM DAR

Considerabile una rivincita dopo il No Contest per doppio infortunio due mesi fa. L’incontro non è molto lungo, ma mostra alcune buone cose, come le solite spettacolari azioni di Andrews e Dar che riesce ad adattarsi a qualsiasi stile. Lo scozzese sembra avere problemi al ginocchio, Andrews va a sincerarsi…ma era una trappola! Dar lo attacca malamente e vince con il Nova Roller.

VINCITORE: NOAM DAR

I campioni di coppia, i Grizzled Young Veterans, parlano della richiesta di una title shot dei Moustache Mountains. Tutti vogliono una chance contro di loro, ma non sono i fan ed i wrestler a decidere i match, loro lo fanno.

Arriva Rhea Ripley. La prima campionessa dice che il pubblico vorrebbe vederla in azione stasera, ma così non sarà. Piper Niven è over in Scozia, ma per lei è solo una che gioca a fare la superstar che ha paura. L’ex Viper parla sempre di lei perché vorrebbe essere come Rhea. Quando qualcuno sale sul ring con lei, però, i suoi incubi diventano realtà.

Kassius Ohno cerca e trova Sid Scala, chiedendogli della possibilità di entrare nel match per decretare il n°1 contender. Scala risponde che settimana prossima affronterà Jack Gallagher. L’ex Chris Hero ringrazia e se ne va.

WWE UNITED KINGDOM CHAMPIONSHIP MATCH: WALTER (C) VS PETE DUNNE

Ci siamo, l’attesa è finita. Entrambi vogliono lavorare su una parte del corpo dell’avversario. Il BruiserWeight in particolare punta al braccio nemico. Questo porta a credere che abbia studiato il match per chiuderlo con l’Armbar. Il lavoro procede relativamente bene, se non fosse che WALTER quando vuole carica come un bisonte. Un bisonte però ragionevole, che sa come e quando muoversi. Entrambi si scambiano prese e colpi durissimi, da mozzare il fiato. Diversi near fall, tentativo di German di Dunne ribaltato in un tremendo Lariat solo per un due. WALTER ci riprova dalla terza corda, ma si becca un Elbow e poi la Bitter End con transizione in una Triangle Choke. Dunne rompe anche le dita come suo solito…ma arriva Fabian Aichner che atterra l’arbitro e Marcel Barthel attacca Dunne! Powerbomb di WALTER, uno, due…tre!

VINCITORE ED ANCORA CAMPIONE: WALTER

Oggi la storia di NXT UK cambia. Nasce l’Imperium.