Report SmackDown 04-09-2019 | DirettaPopolo di The Shield Of Wrestling, benvenuti! Alla tastiera Alessandro “Jin” Leone, in via del tutto eccezionale, per il report in diretta dell’ultima puntata di SmackDown Live!

Potete trovare questa notizia e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

Prima dell’odierna puntata di SmackDown, v’invitiamo a leggere la nostra preview per sapere alcuni degli avvenimenti che accadranno.

Puntata aperta dalla SmackDown Women’s Champion, Bayley, con un pubblico combattuto sulla reazione dopo il turn heel di ieri sera. La Hugger chiede se la gente non si aspettasse che fosse ancora amica di Sasha Banks. Lei c’è sempre stata e sta spiegando ai bambini che bisogna essere fedeli. Vuole essere un modello da seguire, non un’egoista come Charlotte Flair. La Regina fa il suo ingresso e le da ragione, anzi lei è la regina degli egoisti. A Clash Of Champions vincerà lei la cintura. Arriva Sasha Banks. Charlotte attacca Bayley, Sasha la ferma e Bayley la colpisce più volte con una sedia.

Questa sera continuerà il King Of The Ring ed avremo novità sulla questione Roman Reigns. A proposito, pochi minuti prima della puntata è stato ufficializzato il suo match contro Erick Rowan a Clash Of Champions.

KING OF THE RING QUARTER-FINAL MATCH: ALI VS ELIAS

Parte meglio l’ex membro di 205 Live che sfrutta la sua agilità al meglio, ma dopo qualche minuto c’è una reazione durissima di Elias, che scaraventa il suo avversario in zone insidiose come la rampa e l’area del timekeeper. Tornati dalla pubblicità, ancora Elias in controllo ma c’è una spettacolare reazione di Ali che non lo porta però alla vittoria. Ancora il lottatore di origini pakistane in controllo con un Suicide Dive, ma Elias lo blocca. Dura poco il buon momento del chitarrista, dato che viene chiuso in una Crossface. Riesce però a raggiungere le corde. Torna in vantaggio Elias, che non riesce ancora a chiudere nonostante la durezza dei colpi. Ali è fuori dal ring, Elias prova a colpirlo dal paletto ma si becca un Superkick al volo. A vuoto il 450 Splash ed Elias inizia a danneggiare il ginocchio sinistro. Questo danno porta Ali a subire la Drift Away.

VINCITORE: ELIAS

Kayla Braxton intervista nel backstage Samoa Joe. La Samoan Submission Machine non è spaventato dal dover affrontare un Triple Threat Match per raggiungere il trono e anche il vincitore di SmackDown dovrà avere paura, perché lui vincerà e dovranno chiamarlo Re.

A breve vedremo in azione le WWE Women’s Tag Team Champions, Alexa Bliss e Nikki Cross.

Aleister Black è nella sua stanza, molto nervoso. Lui ragiona al contrario di Maometto: se la montagna non va da lui, lui andrà alla montagna. Lui andrà sul ring e affronterà chiunque sia abbastanza uomo da presentarsi.

TAG TEAM MATCH: WWE WOMEN’S TAG TEAM CHAMPIONS NIKKI CROSS & ALEXA BLISS VS FIRE & DESIRE (MANDY ROSE & SONYA DEVILLE)

Mandy insulta la Cross. Pessima idea, considerando la sua reazione. La scozzese però è facile da distrarre e le Fire & Desire prendono in mano la situazione lavorando di squadra. La follia di Nikki però le permette di tutto e, prima della pubblicità, colpisce entrambe le avversarie fuori dal ring con un Double CrossBody dal paletto. Al ritorno dalla pubblicità, Alexa sta creando problemi a Sonya e solo l’intervento della Rose ferma il pin. CrossBody della Cross a neutralizzare la bionda. Sonya prova un Fireman’s Carry ma viene trasformato in una DDT. Alexa sale per la Twisted Bliss, ma viene distratta da Mandy e Nikki che lottano fuori dal ring. Sonya riesce ad alzare le ginocchia e chiude con lo Step-Up Enziguri.

VINCITRICI: FIRE & DESIRE

Anche Samoa Joe prende in giro la stazza di Chad Gable. Per il sud-californiano, l’ex American Alpha è anche debole mentalmente.

Sotto i fischi del pubblico arriva Randy Orton, che ci ricorda che tra due settimane dimostrerà a tutti che Kofi Kingston è un bugiardo. The Viper ha amato queste settimane di distruzione del New Day e ci fa rivedere i momenti più rilevanti dell’ultimo mese. Randy non vuole più tranelli fino a Clash Of Champions: Kofi deve presentarsi qui come un uomo. Parte la musica del WWE Champion, ma mentre sta uscendo dallo stage viene assalito dai Revival. Kingston reagisce, ma quando s’intromette anche l’Apex Predator son dolori. Orton comincia con i suoi Stomp e ogni volta, prima di colpire, lo chiama “Stupid!”. Mentre Scott Dawson e Dash Wilder tengono fermo il campione, Orton gli annuncia che tra due settimane lo batterà una volta per tutte di fronte ad amici, famiglia, Xavier Woods e Big E con le tre lettere più famose dello sport-spettacolo: RKO. Prima che la mossa arrivi, il ghanese si libera e lotta, ma solo per poco. Il trio festeggia…ma non è ancora finita. Prima di andarsene, Orton ripete tre volte all’orecchio del rivale “Stupid!”.

Video riassuntivo sulle vicende relative a Roman Reigns, Daniel Bryan ed Erick Rowan, con quest’ultimo che, a detta del secondo, avrebbe agito di sua intenzione. Cercando di giustificarsi, ha solo subito una Spear. Viene ricordata l’ufficialità dell’incontro tra Roman Reigns ed Erick Rowan a Clash Of Champions. Reigns e Bryan avranno un faccia a faccia più tardi.

KING OF THE RING QUARTER-FINAL MATCH: ANDRADE (W/ZELINA VEGA) VS CHAD GABLE

Zelina Vega ha rispetto ed ammirazione per Gable e per aver ribaltato le aspettative e lo avrebbe pronosticato come Re, se Andrade non fosse stato nel torneo. Ma non c’è alcuna vergogna nel perdere con il prossimo Re, secondo lei.

Inizio d’incontro rapido ed equilibrato, proprio come ci si aspettava. Parte un po’ meglio El Idolo, più duro ed incisivo. Al ritorno dalla pubblicità i due si stanno ancora scambiando belle sequenze ma Gable è passato in vantaggio, non riuscendo però a finalizzare. Moonsault di Gable. Andrade va a vuoto con la Meteora, O’Connor Roll German Suplex ma Zelina distrae l’arbitro. Back Elbow di Andrade, tentativo di HammerLock DDT ma Gable ribalta tutto in un Roll-Up vincente.

VINCITORE: CHAD GABLE

Al ritorno dalla pubblicità scopriremo l’avversario di Aleister Black.

SINGLES MATCH: ALEISTER BLACK VS SHELTON BENJAMIN

Black subito mostra le sue abilità, la sua taunt seduto con le gambe incrociate, ma la Black Mass va a vuoto. Benjamin si becca un Knee Strike ma risponde a modo e passa in vantaggio fuori dal ring. Tornati dentro, l’olandese è bravo a subire ma anche a schivare e contrattaccare, connettendo presto la Black Mass.

VINCITORE: ALEISTER BLACK

Renee Michelle e Drake Maverick provano a scappare dai soliti assalti, ma Bo Dallas sorprende il GM di 205 Live con un Roll-Up e diventa il nuovo WWE 24/7 Champion.

Shinsuke Nakamura e Sami Zayn si avviano verso il ring. Zayn chiede di togliere la musica per non farla ascoltare ai fan. Per l’attuale Intercontinental Champion, l’avversario odierno (un jobber) è come The Miz e accadrà esattamente la stessa cosa a Clash Of Champions.

SINGLES MATCH: WWE INTERCONTINENTAL CHAMPION SHINSUKE NAKAMURA VS LOCAL COMPETITOR

Sami commenta in maniera esaltatissima ogni azione del suo assistito, che distrugge malamente il malcapitato e chiude con la Kinshasa.

VINCITORE: SHINSUKE NAKAMURA

Bo Dallas si fa aiutare nella fuga dal suo partner Curtis Axel. Nel ring, il figlio di Mr. Perfect attacca Gran Metalik, ma Maverick frega il campione con un Roll-Up e riottiene la cintura, riuscendo poi a scappare…no! R-Truth era nascosto dietro il trono del King Of The Ring! Roll-Up e nuovo campione

A breve ci sarà il faccia a faccia tra Daniel Bryan e Roman Reigns.

Entra prima The New Daniel Bryan. Una parte del pubblico lo supporta e lui è contento, perché finalmente qualcuno ha capito che lui non è immischiato. Non ne ha avuto niente a che fare per tutto questo tempo. Si può dire tutto di Daniel Bryan, tranne che sia un bugiardo. Non ha mai mentito a nessuno dei fan. La verità è che lui odia i bugiardi. Lui pretende delle scuse da Roman Reigns: non solo per le accuse, non solo per la Spear, ma per averlo accusato di essere un bugiardo. The Big Dog si presenta parecchio carico sulla rampa, ma Erick Rowan lo attacca alle spalle. Il rosso lo manda contro i gradoni e lo fa sbattere di faccia contro l’apron in caduta. c’è anche una PowerBomb contro il paletto. Tornati nel ring, ChokeSlam. Il barbuto prende il microfono lasciato da Bryan.

Rowan ritiene Daniel il peggiore di tutti.

Lui pensava di poterlo controllare, ma non è così. Lo sfida a salire sul ring e a schiaffeggiarlo in faccia come fatto settimana scorsa. Erick è orgoglioso di quanto fatto a Roman, di avergli fatto cadere addosso l’impalcatura e dell’incidente con l’auto. Ma soprattutto, è orgoglioso del dolore che gli farà provare a Clash Of Champions. Usciti dal ring, Reigns viene colpito con i gradoni d’acciaio. Rowan sgombra un tavolo di commento, Bryan prova a farlo ragionare e gli molla un ceffone. L’ex membro della Wyatt Family lo schianta sul tavolo, sfondandolo, con una ChokeSlam, dicendogli che nessuno gli dice cosa fare.

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram.

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.

RASSEGNA PANORAMICA
SEGMENTO CON BAYLEY, CHARLOTTE FLAIR E SASHA BANKS
KING OF THE RING QUARTER-FINAL MATCH: ALI VS ELIAS
TAG TEAM MATCH: WWE WOMEN'S TAG TEAM CHAMPIONS NIKKI CROSS & ALEXA BLISS VS FIRE & DESIRE (MANDY ROSE & SONYA DEVILLE)
SEGMENTO CON RANDY ORTON, KOFI KINGSTON E REVIVAL
KING OF THE RING QUARTER-FINAL MATCH: ANDRADE (W/ZELINA VEGA) VS CHAD GABLE
SINGLES MATCH: ALEISTER BLACK VS SHELTON BENJAMIN
SEGMENTO CON DANIEL BRYAN, ROMAN REIGNS ED ERICK ROWAN
VIAWWE
FONTEUSA Network
Articolo precedenteIndy Wrestler Of The Week 02-09-2019
Articolo successivoWWE | Continua il King Of The Ring a SmackDown Live
Membro di The Shield Of Wrestling da luglio 2018. Newsboarder, Reporter, Podcaster ed anche altro. A partire dall'anno 2018/2019 frequenta un ITE ed è intenzionato a continuare nel settore economico. Attivista politico. Nel tempo libero è tifoso dell'Inter, predilige la musica metal e s'interessa di diversi ambiti del mondo nerd.