Popolo di The Shield Of Wrestling, benvenuti! Alla tastiera AlexJin per il report dell’ultima puntata di ROH.

E subito sorpresa! Parte la musica di Dalton Castle! Non lo abbiamo visto da quando…

THE BOYS (BRANDON & BRENT) VS BEST FRIENDS (BERETTA & CHUCKIE T)

…perse il titolo. No, sono solo i Boys, che non apparivano da…tanto tempo, esattamente quando il loro leader perse il titolo (anche se l’ultima apparizione TV di Castle è ad ALL IN).

Match equilibrato, forse leggermente più avanti i Boys, ma vittoria ai membri del CHAOS con Dudebuster e Awful Waffle contemporaneamente.

VINCITORI: BEST FRIENDS

ADAM PAGE VS KENNY KING

Match annunciato da diverso tempo che finalmente ha luogo. Page cercherà di vendicare la sconfitta sporca di Marty Scurll.

Match molto simpatico. Lottato buono per una puntata settimanale e divertente (ad esempio, sia Page che King hanno fatto un selfie con un fan) mentre al commento si sono sbizzarriti. Coleman molto bravo nel commento da heel. Dopo le azioni di buona spettacolarità dei due, solita combo Buckshot Lariat e Rite Of Passage…no! Roll up! Ma l’arbitro vede King che si aiuta con le corde, non vale! Royal Flush…Page la ribalta…ma King la controribalta in un roll up…tirando Hangman per il costume!

VINCITORE: KENNY KING

BRIAN JOHNSON VS DANTE CABALLERO – TOP PROSPECT TOURNAMENT OPENING ROUND

Sapete cosa? Sta settimana non ve lo specifico.

NO CONTEST

Sono obbligato a dirvelo…Jeff Cobb prima stende entrambi con la Tour Of The Island, poi prende un microfono e dichiara che il Top Prospect Tournament è finito. I commentatori non possono far altro che confermare. Cobb si dichiara quindi egli stesso vincitore. E certo, visto che la Battle Of Los Angeles non era abbastanza come torneo…

SILAS YOUNG & BULLY RAY VS ROH WORLD CHAMPION JAY LETHAL & JONATHAN GRESHAM

I modi scomodi degli heel rendono difficile a Gresham il suo classico, molto efficace, modo di lavorare. I face sono molto abili ed uniscono come sempre i tecnicismi a delle manovre di agilità (come la serie di Suicide Dive in mezzo al match). Sbeffeggiano il WWE Hall Of Famer con la celebre Whassup?, manovra usata da lui in coppia con D-Von. Hail To The King di Lethal su Young. Segue Gresham con una Shooting Star Press ma Ray spinge Lethal contro tutti gli altri. Alle spalle dell’arbitro low blow di Ray su Gresham e Misery di Young a chiudere.

VINCITORI: SILAS YOUNG & BULLY RAY

Per oggi è tutto. Settimana prossima ci saranno i match titolati esclusi da Death Before Dishonor:

Silas Young & The Bouncers vs Cody & The Young Bucks (c) – ROH World 6-Man Tag Team Championship

Aaron Solow vs Punishment Martinez (c) – ROH World TV Championship

Da dove iniziare…l’inizio puntata è stato un piccolo infarto. Speravo di rivedere Castle. Page e King hanno tirato fuori un match carino per una puntata settimanale. Dobbiamo ormai dire addio ai segmenti con Cobb. Peccato, a me questi segmenti facevano molto ridere. Speriamo però ora che Cobb faccia qualcosa di più di essere esattamente egli stesso (Matanza Cueto) in Lucha Underground. Mi rifiuto di parlare del main event in quanto sapete il mio pessimo pensiero su questo groviglio di faide.

Alla prossima!