Triple H: apprezzato il suo lavoro la scorsa notte a RAW
Triple H: apprezzato il suo lavoro la scorsa notte a RAW

Triple H: apprezzato il suo lavoro la scorsa notte a RAW

Gran successo per The Game

Triple H è sempre più stimato nel suo ruolo da produttore. La scorsa notte ha preso il posto di Bruce Prichard ottenendo grandi riscontri nel backstage.

Dopo l’unificazione delle direzioni creative di RAW e SmackDown la scorsa estate, per Triple H le porte del team creativo sono rimaste chiuse a favore di Bruce Prichard ma quando ha l’occasione, ad esempio la scorsa notte a RAW, riesce sempre ad ottenere grossi consensi nel backstage. Ovviamente il potente ruolo di Prichard resta intoccabile ma il team creativo è rimasto ancora una volta piacevolmente sorpreso dall’operato del boss di NXT.

Le voci dal backstage

Stando a quanto riferito da PW Insider, la presenza di Triple H è stata considerata dal team creativo come una boccata d’aria fresca. Una grande dimostrazione di rispetto che fortifica ancora di più il suo status nel backstage. Come ben sappiamo, The Game è sempre più inserito nella questione “tecnica” della WWE e meno nel lato affaristico della compagnia, settore nel quale si trova la moglie Stephanie McMahon.

Un sostituto d’eccezione

Il grande riscontro ottenuto di recente rende Triple H un ottimo sostituto di Prichard il quale, come già raccontato, sta avendo diversi problemi di salute dovuti all’alto carico di stress da lavoro. La responsabilità è elevata in quel ruolo e magari Prichard, a 57 anni, inizia a sentire il peso di anni vissuti ad alta velocità. Per fortuna ha un talento come Triple H a coprirgli le spalle nei momenti duri.

Arriverà prima o poi la promozione per The Game? Restate connessi su The Shield Of Wrestling per scoprirlo.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!

Seguici su FacebookSeguici su Google News

Altre storie
Shinsuke Nakamura: ritorna la vecchia theme song
Shinsuke Nakamura: ritorna la vecchia theme song