Fan del wrestling, delle arti marziali miste ma soprattutto di The Shield Of Wrestlingoggi come avrete letto dal titolo andremo a stilare la preview di UFC 242 : Khabib vs Poirier 

Nell’analizzare UFC 242 esprimeremo un giudizio sull’hype creato da ogni match, che dipende dalla preparazione e dalle aspettative, assegnando un colore ad ognuno di essi. Esprimeremo quindi con il colore rosso un giudizio negativo, con il colore giallo un giudizio né negativo, né positivo, con il colore verde un giudizio positivo. Indubbiamente gli occhi di tutti saranno puntati su Khabib vs Poirier, il Main Event della serata.

Potete trovare questa notizia e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

OTTMAN AZAITAR VS TEEMU PACKALEN

Primo match della card preliminare di UFC 242 Khabib vs Poirier che si apre con un classico striker vs grappler. Da una parte il finlandese Packalen, che viene da una sconfitta per KO. Inattivo da due anni, ha buone abilità nel grappling, con ben sei match chiusi per sottomissione, ma ha anche un allungo superiore, che potrebbe tornargli utile nel momento del bisogno. Dall’altra parte abbiamo il tedesco Azaitar, striker molto bravo, con ben sette match su undici chiusi per T/KO, è imbattuto, e si trova davanti un avversario molto duro, da non sottovalutare però le sue doti come grappler.

VINCITORE: OTTMAN AZAITAR

LIANA JOJUA VS SARAH MORAS
Secondo match della card preliminare di UFC 242 Khabib vs Poirier, ci spostiamo alla categoria dei pesi gallo femminili. Da una parte abbiamo Liana Jojua, fortissima grappler molto giovane, con un record di 7-2, dei quali ben cinque match chiusi per sottomissione, viene da cinque vittorie consecutive, ed è al suo debutto in UFC. Mentre per quanto riguarda Sarah Moras è una marzialista abbastanza completa, che però viene da quattro sconfitte consecutive, ed infatti è in negativo (5-6-0). Probabilmente sarà un match dominato dalla Jojua, che si porterà a casa il match per sottomissione nei primi due round.

VINCITRICE: LIANA JOJUA

ZUBARA TUKHUGOV VS LERONE MURPHY

Eccoci al penultimo match della card preliminare di UFC 242 Khabib vs Poirier. Match tra il completissimo Tukhugov, inattivo da tre anni, che viene da una sconfitta per split decision contro Renato Moicano, che interruppe la sua streak vincente di ben nove match. Fighter che tende a portare il match ai punti, infatti su diciotto match, sono solo sette le sue finalizzazioni.
Mentre per quanto riguarda Murphy, è un fighter imbattuto, con un record di 8-0-0, di queste otto vittorie ben cinque sono finite per T/KO.
Sarà un incontro non troppo movimentato, in quanto vedremo il russo che proverà a schiacciare a parete Murphy, e proverà cosi a portarsi il match a casa, ma nonostante ciò prevediamo Murphy vincente per T/KO entro il primo round.

VINCITORE: LERONE MURPHY

JOANNE CALDERWOOD VS ANDREA LEE

Ultimo match della card preliminare di UFC 242 Khabib vs Poirier, che vede contrapporsi la numero 5 e la 6 del ranking flyweight femminili. Da una parte la scozzese Calderwood, che viene da una sconfitta per decisione contro la Chookagian, striker molto brava, con ben cinque vittorie per T/KO. Dall’altra parte abbiamo Andrea Lee, grappler molto difficile da battere, e per molti sembra sia l’unica che può competere con la campionessa e viene da ben sette vittorie consecutive. Sarà un bell’incontro molto combattuto, nel quale probabilmente vincerà Andrea Lee per decisione al termine dei tre round.

VINCITRICE:ANDREA LEE

MAIRBEK TAISUMOV VS DIEGO FERREIRA

Primo match della main card di UFC 242 Khabib vs Poirier, in cui vediamo contrapposti nella categoria dei pesi leggeri il russo Mairbek Taisumov e Diego Ferreira. Il primo è fighter con tantissimi match sulle spalle, ben 27, di cui 24 chiusi per finalizzazione(9 sottomissioni, 15 T/KO), attualmente viene da ben sei vittorie consecutive, delle quali cinque per T/KO. Dall’altra parte invece abbiamo Ferreira, grappler molto bravo anche in piedi, con ben sei vittorie per sottomissione, viene da quattro vittorie consecutive è avrà davanti un avversario molto duro. Probabile la vittoria di Taisumov per T/KO.

VINCITORE: MAIRBEK

TAISUMOV CURTIS BLAYDES VS SHAMIL ABDURAKHIMOV

Ad UFC 242 Khabib vs Poirier ci sarà anche questo match, appartenente alla categoria dei pesi massimi, dove vediamo lo statunitense Blaydes, fortissimo wrestler, che preferisce però la stand-up, infatti su undici match ne ha chiusi ben otto per T/KO, viene da una vittoria dominata su Justin Willis, e l’unico avversario che l’ha battuto attualmente è Francis Ngannou. Mentre Shamil, fighter molto completo, capace di finalizzare il match in entrambe le fasi, viene da tre vittorie consecutive, delle quali una per T/KO. Vediamo l’incontro a favore dello statunitense, migliore in tutte le fasi rispetto al russo.

VINCITORE: CURTIS BLAYDES

ISLAM MACKHACEV VS DAVI RAMOS

Eccoci arrivati ad un match molto atteso, ovvero quello fra il talentuosissimo Islam Mackhacev e Davi Ramos. Il primo è forte in tutte le fasi del match, ma principalmente conosciuto per il suo Sambo, viene da cinque vittorie consecutive, ed è attualmente il numero 15 del ranking dei pesi leggeri. Mentre Davi Ramos, anche lui forte grappler, che ha chiuso ben sette match per sottomissione su dieci, viene da quattro vittorie consecutive è potrebbe rivelarsi un avversario abbastanza duro per Mackhacev, che però secondo noi, dominerà l’incontro dall’inizio alla fine.

VINCITORE: ISLAM MACKHACEV

PAUL FELDER VS EDSON BARBOZA

Eccoci arrivati al co-main event della card araba. a contrapporsi ci sono per la seconda volta Edson Barboza Paul Felder.
Edson Barboza è noto per essere uno degli striker più forti dei pesi leggeri. Barboza viene da una sconfitta per TKO contro il talentuoso Justin Gaethje, ma ciò non lo ridimensiona affatto.
Dall’altra parte invece Paul Felder, che è sceso nei leggeri, viene da una vittoria per decisione contro James Vick, non è un avversario da sottovalutare, abbastanza completo nelle varie fasi del combattimento, preferisce di gran lunga lo striking, dove ha chiuso ben dieci match per T/KO. La prima volta, tra i due vinse Edson Barboza in un duro scontro, e pensiamo che si ripeterà di nuovo, forse con una vittoria per TKO da parte del Brasiliano.
VINCITORE: EDSON BARBOZA

UFC LIGHTWEIGHT CHAMPIONSHIP : KHABIB NURMAGOMEDOV(C) VS DUSTIN POIRER

Eccoci arrivati al main event, dove si affronteranno per il titolo dei pesi leggeri, l’imbattuto Khabib Nurmagomedov, e il completissimo Dustin Poirer. Parliamo prima di tutto del campione: Khabib è considerato come il G.O.A.T da molti seguaci delle MMA, munito di un sambo eccellente, misto ad un buon judo e pancratio.
Nurmagomedov possiede il record in UFC di takedown in un solo match ed è attualmente il migliore nella sua categoria.
Mentre Dustin Poirer è un fighter tanto completo quanto sottovalutato. “The Diamond” su 6 match attualmente ne ha vinti cinque, con un solo No-Contest in mezzo, nel suo ultimo match contro Max Holloway. La vittoria di Khabib, per la prima volta, non è cosi scontata come sembra, infatti davanti si ritroverà l’avversario più completo che abbia mai affrontato. Pronosticare un vincitore non è semplice ma ci sentiamo di puntare su una vittoria del campione per decisione.

VINCITORE: KHABIB NURMAGOMEDOV

Considerazioni conclusive
A consuntivo, penso che questo evento sarà un evento godibile, con tanti talenti russi come protagonisti ed un main event che potrebbe scioccare il mondo intero. abbiamo un bilancio sui nove match analizzati di 3 positivi, 4 né positivi né negativi e 2 negativi.

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram.

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.