WWE: smentite le voci di vendita della compagnia

WWE: smentite le voci di vendita della compagnia

La compagnia smentisce ogni voce di vendita

Da diversi mesi attorno alla WWE gira una voce che vedrebbe la famiglia McMahon disposta a vendere la compagnia, o parte delle azioni, ad altre società. Una voce che si è fatta più forte dopo il fallimento dell’operazione XFL dell’anno scorso. Adesso emergono nuovi aggiornamenti che smontano ogni indiscrezione.

WWE: non si vende a nessuno

Gli ultimi sviluppi attorno alla concessione dei diritti televisivi di WWE Network alla NBC per un entrata di 1 miliardo di dollari è il segnale di chiara e salda gestione da parte della dirigenza attuale e che, come svelato da Nick Khan a Forbes, non c’è mai stata nessuna trattativa.

Mai discusso una volta. Mai. Comunque, siamo felici nel restare su Fox. Penso di aver spinto sull’enfasi della trasmissione televisiva e sulla sua importanza. Adoro quanto abbiamo fatto con la NBC. Quindi no, non ci sono discussioni a riguardo.

Sicuramente la WWE resta comunque oggetto di interesse di tante aziende ma, per adesso, tutto resterà intatto. Vedremo se in futuro appariranno dei reali e facoltosi acquirenti, restate connessi su The Shield Of Wrestling per tutti gli aggiornamenti.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff, ci sono diverse posizioni disponibili, se sei interessato CLICCA QUI

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!



Seguici su Google News

Altre storie
Brodie Lee Jr. ammette: da grande vuole fare il wrestler
Brodie Lee Jr. ammette: da grande vuole fare il wrestler
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: