AEW: rimborsati alcuni fan delusi dai match registrati

AEW: rimborsati alcuni fan delusi dai match registrati

Cinque fan hanno ottenuto un particolare rimborso come previsto da Tony Khan

L’ultima puntata di AEW Dynamite ha visto in scena il pericolosissimo Blood and Guts Match, una rimodernizzazione dei classici War Games Match svolti in NWA e WCW, e solo recentemente riportati in auge dalla WWE col brand di NXT.

Come vi abbiamo già riportato l’episodio, ad esclusione del Main Event, è stato totalmente pre registrato generando forte delusione in alcuni fan nonostante ciò fosse stato ampiamente pubblicizzato. Tony Khan ha deciso però in ogni caso di rimborsare alcuni fan delusi.

La AEW ha rimborsato cinque fan

Durante l’ultimo episodio di Wrestling Observer Radio il giornalista Dave Meltzer ha rievlato come Tony Khan avrebbe messo da subito le cose in chiaro offrendo ad alcuni tifosi anche dei rimborsi:

“Quando lo spettacolo è iniziato Tony Khan ha detto, ‘Ok, questo è l’accordo, la prima ora di questo spettacolo è registrata, quindi la mostreremo sugli schermi. Tuttavia il sottofondo sarà quello della folla presente stasera, quindi voi tifate e fischiate come credete.

Quindi il rumore della folla non era falso ma era il vero rumore della folla. Tony Khan ha comunque spiegato prima: “Se per qualche motivo non l’avete sentito e non siete soddisfatti potete ottenere un rimborso” e hanno dato cinque rimborsi.”

 

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Seguici su Google News

Altre storie
Mark Henry dice la sua sui recenti rilasci fatti dalla WWE
Mark Henry dice la sua sui recenti rilasci fatti dalla WWE
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: