Mansoor parla della fine della sua streak di vittorie

Mansoor parla della fine della sua streak di vittorie

Mansoor ed il suo pensiero.

Mansoor, dopo essersi imposto a 205 Live dove non è riuscito a conquistare il titolo dei pesi leggermi ma ha dato vita ad una striscia di vittorie lunga quarantanove incontri, durante l’ultima puntata di Monday Night RAW ha compiuto il suo debutto nello show del lunedì notte. La felicità per l’avvenimento è stata però guastata dalla fine della lunga streak nel match contro Sheamus perché Humberto Carrillo ha attaccato l’irlandese facendo scattare la squalifica.

La reazione di Mansoor

Proprio di ciò ha voluto parlare il wrestler WWE proveniente dall’Arabia Saudita nel corso di un’intervista concessa ai microfoni di TV Insider. Di seguito verranno riportate le sue dichiarazioni a riguardo:

Ho avuto quei match a 205 Live e sentivo di aver il giusto slancio. Poi qualcuno ha fatto notare che se avessi incluso gli eventi live di NXT prima della pandemia avrei avuto una striscia di 25 vittorie consecutive. Non ne avevo idea e non volevo dargli tanta importanza. Volevo lavorare, tenere la testa bassa ed essere umile. Poi sono arrivato a 45 e le persone hanno cominciato a dirlo. Speravo che non finisse in modo anticlimatico, ma la cosa che ho imparato è che conta il momentum. Le vittorie possono tirare fuori il meglio dai miei avversari. 

Il percorso di Mansoor nel main roster non è cominciato proprio positivamente, la speranza è che sia solo una piccola battuta d’arresto e che il futuro gli garantisca più opportunità per mettere in mostra il suo talento.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff! Ci sono diverse posizioni disponibili: se sei interessato, CLICCA QUI.

Abbiamo aperto il nostro canale Telegram! Rimani sempre aggiornato CLICCA QUI.

Seguici su Google News

Altre storie
SmackDown 11-06-2021 - Risultati Live
SmackDown 11-06-2021 – Risultati Live
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: