Report NXT 01-05-2019: Popolo di The Shield Of Wrestling, benvenuti! Alla tastiera Alessandro “Jin” Leone per il report dell’ultima puntata di NXT!

Puntata di NXT che inizia con una questione aperta settimana scorsa.

3VS3 TAG TEAM MATCH: FORGOTTEN SONS (JAXSON RYKER, WESLEY BLAKE & STEVE CUTLER) VS HUMBERTO CARRILLO, ONEY LORCAN & DANNY BURCH

I face danno uno spettacolo più che accettabile, controllando la prima parte d’incontro grazie alla loro abilità. I dimenticati ci provano con la maggiore forza fisica, ma subiscono per tutto l’incontro. Riescono ad uscire solo nel finale, con un Suicide Dive errato di Carrillo che per sbaglio colpisce Lorcan. Gli heel allora mettono fuori gioco rapidamente Carrillo per lasciare Burch da solo e sconfiggerlo.

VINCITORI: FORGOTTEN SONS

Settimana prossima, Bianca Belair se la vedrà con Mia Yim.

SINGLES MATCH: DOMINIK DIJAKOVIC VS MANSOOR

Mansoor riesce ad evitare un immediato Cyclone Kick, ma subisce comunque. Da apprezzare i suoi tentativi di reazione, ma Dijakovic può farne letteralmente ciò che vuole. Il suo dominio mischia vari stili come sempre, ma reazione di Mansoor che ottiene un due dopo dei calci. Prova a volare dal paletto ma si becca un Superkick. Lariat, altri colpi e Feast Your Eyes.

VINCITORE: DOMINIK DIJAKOVIC

Velveteen Dream condivide con noi la sua versione dell’inno nazionale americano. Si gode il totale apprezzamento del pubblico e se ne va sul suo divano con le sue ragazze.

Settimana prossima, Matt Riddle affronterà Adam Cole.

Promo dell’Undisputed Era, che dice di non esser mai stata così in forma. Cole dice però che Roderick Strong non ha sfruttato la chance e ne nasce una discussione.

SINGLES MATCH: KUSHIDA VS KASSIUS OHNO

Tentativo, naturalmente, di prese tecniche. Ohno prova a portarsi in vantaggio con la sua maggiore forza, ma il giapponese sa come destreggiarsi ed inizia a lavorare sul braccio, specialmente a terra. Reazione dell’ex Chris Hero, che countera e colpisce, ma ancora il nipponico in vantaggio, dato che inizia ad inserire delle tecniche tipiche dei pesi leggeri. Un pugno per neutralizzare un Big Boot, PK ed infine Hoverboard Lock che fa cedere Ohno.

VINCITORE: KUSHIDA