in ,

ROH 358 REPORT – 29-07-18

ROH

Popolo di The Shield Of Wrestling, benvenuti! Alla tastiera AlexJin per il report di questa puntata di ROH. Ricordo a tutti il match più importante di oggi: la difesa titolata del Kingdom contro Kenny King, Chuckie T ed Eli Isom.

La puntata si apre con un video recap di Jay Lethal che diventa nuovamente campione.

Riccaboni e Cabana dicono che saranno presenti anche Austin Aries e Jay Lethal, oltre a ricordarci il main event.

KUSHIDA VS JONATHAN GRESHAM

Il match è ovviamente basato sulle sottomissioni (ci mancherebbe, viste le qualità dei due wrestler). Cabana elogia l’abilità di Gresham di counterare le sottomissioni di Kushida, maestro del settore. Kushida va di Pop-Up DDT e poi Hoverboard Lock. Gresham ne esce e poi scambio di colpi duri. Bridging German Suplex di Gresham ma conto di due. Ancora Hoverboard Lock di Kushida e Back To The Future per chiudere.

VINCITORE: KUSHIDA

Marty Scurll è nello spogliatoio. Chiede a Shane Helms se sta cercando di rompergli le scatole o se vuole farsi un nome sfruttando Scurll. Si affronteranno settimana prossima e le dita rotte saranno l’ultimo dei problemi di Helms. Scurll non fa cosplay come Helms quando fa The Hurricane, lui è un vero cattivo.

Video recap dei Briscoes che hanno battuto gli Young Bucks a Best In The World e dei SoCal Uncensored che sono intervenuti dopo il match attaccando i Briscoes e salvando i Bucks.

I SCU sono nello spogliatoio. Christopher Daniels dice che è una mancanza di rispetto. Ci ricorda che lui e Frankie Kazarian hanno voltato le spalle al pubblico e al COO della ROH Joe Koff perché i fan gli hanno voltato le spalle tifando Cody, un cattivo, durante la loro faida per il titolo mondiale. Ricorda che Koff disse a lui e Kazarian che avevano finito con la ROH quando a fine dicembre scadranno i loro contratti. Devono trovare una nuova casa? Sono costretti a ricominciare da capo? Sprecheranno la grande occasione di Scorpio Sky? Potrebbe perdonare Koff se si scusasse ma invece nei prossimi 5 mesi mostrerà che lasciare andare i SCU sarebbe un grandissimo errore. Kazarian chiede quando moriremo tutti cosa succederà. Loro hanno avuto tempo di riflettere sul loro decesso da quando Koff ha detto che Final Battle di quest’anno era tutto per loro. I Briscoes sono sempre stati i predatori e mai le prede. La loro vita e la loro carriera dipende dal battere i Briscoes e conquistare i titoli. Sky dice che ha lottato tutta la sua vita per essere in questa compagnia ma se Daniels e Kazarian se ne andranno a dicembre li seguirà.

Mandy Leon si unisce al tavolo di commento nella sua prima apparizione in 3 mesi. Giustifica la sua assenza con l’imbarazzo e l’infelicità di non aver vinto il titolo WOH.

MAYU IWATANI & JENNY ROSE VS OEDO TAI (KAGETSU & HANA KIMURA W/HAZUKI)

Buon match molto equilibrato, nessuno dei due tag team è nettamente in vantaggio. Nel finale Kagetsu si butta sull’arbitro e Kimura colpisce la Rose con un cartello di legno. Samoan Driver di Kagetsu e vittoria.

VINCITRICI: OEDO TAI

Austin Aries si unisce al team di commento. Ha con sé il titolo mondiale di Impact! ed una banana. Video recap della vittoria del gauntlet match da parte di Kenny King, Chuckie T e Eli Isom.

Il Kingdom ha un piccolo promo. Cercano di prendere i loro avversari sul serio ma scoppiano a ridere pensando di dover affrontare Eli Isom.

THE KINGDOM (MATT TAVEN, TK O’RYAN & VINNY MARSEGLIA) VS KENNY KING, CHUCKIE T & ELI ISOM – ROH WORLD SIX-MAN TAG TEAM CHAMPIONSHIP

Il Kingdom attacca i face prima ancora dell’inizio del match. Buttano fuori King e Taylor concentrandosi su Isom. Isom però si ribella, tag a Taylor che sistema tutti e 3 quelli del Kingdom. Il match diventa più una rissa, con prima tutti e 6 che si attaccano seguito da un altro assalto su Isom, poi King parte a razzo contro O’Ryan e Marseglia, successivamente King atterra Taven fuori dal ring con un Corkscrew Splash. Falcon Arrow di Taylor su O’Ryan ma Marseglia rompe il conteggio. Segue un altro rissone e tutti e 6 i wrestler sono a terra, chi sul ring chi fuori. Fallaway Slam di Isom su Taven, ma Marseglia gli scoppia un palloncino nelle orecchie. Fermata la Rockstar Supernova ed Isom prova ad incastrare Taven come ha fatto con Daniels settimane fa, ma kickout. Alla fine, la Rockstar Supernova va a segno.

VINCITORI E ANCORA CAMPIONI: THE KINGDOM.

Si chiude così questa puntata. Settimana prossima:

Bullet Club vs SoCal Uncensored vs Los Ingobernables de Japon.

Marty Scurll vs Shane Helms.

Silas Young vs Chris Sabin per diventare n°1 contender al titolo TV di Punishment Martinez.

Per oggi è tutto, alla prossima!

What do you think?

Written by Alessandro "Jin" Leone

Membro di The Shield Of Wrestling da luglio 2018. Newsboarder, Reporter, Podcaster ed anche altro. A partire dall'anno 2018/2019 frequenta un ITE ed è intenzionato a continuare nel settore economico. Attivista politico. Nel tempo libero è tifoso dell'Inter, predilige la musica metal e s'interessa di diversi ambiti del mondo nerd.

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Smackdown

SMACKDOWN LIVE PREVIEW (31-7-18)

WWE 2K19

WWE 2K19: ANNUNCIATA NUOVA MODALITÀ