Essendo apparso sia a RAW che a SmackDown nell’ultima settimana, c’erano ancora dubbi residui sul roster di Lars Sullivan.

Svelato ufficialmente il roster di Lars Sullivan. The Freak, appena promosso dopo l’esperienza ad NXT, ha combattuto a RAW e SmackDown nella stessa settimana. Tuttavia, come riporta Ringside News, la WWE ha deciso di dargli un roster definitivo. Decisione arrivata abbastanza celermente, se comparata a quella delle altre call-up dello show del mercoledì, che hanno dovuto attendere diversi mesi prima di conoscere il loro destino.

Il roster di Lars Sullivan è quello di SmackDown! Live. Scelta coerente della WWE che ha deciso di dividere i due “mostri”, ovverosia lui e Braun Strowman, portando il primo nello show blu e lasciando il Monster Among Men a RAW. La ragione che ha portato Sullivan a presenziare sia a RAW che a SmackDown sta nel fatto di dargli una maggior visibilità di fronte ad un pubblico nuovo, che non conosce il lottatore americano. I piani iniziali della federazione prevedevano per lui un incontro in quel di WrestleMania 35 contro John Cena, ma problemi personali gli hanno impedito di intraprendere questo feud.

Nonostante ciò, il colosso di Stamford riserva ancora grandi progetti per lui, nonostante i problemi avuti che gli hanno impedito di presenziare ed esibirsi nei primi mesi del 2019, quando la WWE avrebbe voluto utilizzarlo già nel main roster.