WWE organizza il Draft in maniera diversa dal solito. La WWE organizzerà il Draft di quest’anno in maniera differente.

Potete trovare questa notizia e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

Manca poco alla prossima puntata di SmackDown su FOX e, soprattutto, all’inizio del Draft della WWE. Quest’ultimo terminerà, poi, nella prossima puntata di RAW, quella del 14 ottobre.
Sembra che la federazione di Stamford voglia introdurre delle novità nel Draft di quest’anno.

Nell’ultima puntata di RAW, il team di commento ha fatto riferimento a rappresentanti di FOX e di USA Network come persone chiave in questa occasione importante.

Come si svolgerà?

In un recente episodio di Wrestling Observer Radio, Dave Meltzer ha spiegato i piani che la WWE ha in mente per il Draft. Saranno, infatti, i rappresentanti delle enti televisive a decidere gli atleti per i roster di RAW e SmackDown.

“I rappresentanti faranno le scelte come se fosse un draft del football e, dunque, non funzionerà come quelli precedenti. Saranno, quindi, i rappresentanti di FOX e di USA Network a scegliere, come se fossero figure autoritarie della WWE.”

Dave Meltzer ha aggiunto che entrambe le enti televisive non vogliono figure autoritarie on screen, almeno per il momento. Dunque, non si sa se e quando la federazione deciderà di riportare le figure dei General Manager o dei Commissioner

L’idea di un draft simile a quello del football, in particolare a quello della NFL, è del Chairman della WWE, Vince McMahon.
Se lo svolgimento sarà veramente questo, allora le decisioni sarebbero già state fatte e la WWE agirà con cautela a riguardo di ciò.

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram.

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.