Money In The Bank
Money In The Bank

WWE | Quali erano i piani originali per il WWE Title a Money In The Bank?

WWE Money In The Bank: match del brand blu a un passo dall’essere ufficializzato.

Come abbiamo potuto vedere nell’ultima puntata di SmackDown Live, Kevin Owens ha eseguito un turn heel sul New Day. Il canadese ha attaccato prima il WWE Champion Kofi Kingston ed infine Xavier Woods dopo il main event della puntata. Ciò fa dedurre che, molto probabilmente, sarà Kevin Owens a sfidare Kofi Kingston per il WWE Championship a Money In The Bank.
L’incontro, se ufficializzato, potrebbe risultare un match particolarmente gradito dal pubblico.

Quali erano i piani originali per il WWE Championship a Money In The Bank 2019?

Secondo quanto detto Dave Meltzer, in un recente episodio di Wrestling Observer Radio, la compagnia voleva che Kingston difendesse il WWE Championship contro Daniel Bryan. L’idea del loro rematch di WrestleMania 35 è stata poi scartata in seguito alla conferma dell’infortunio di Bryan subito a WrestleMania.

Chi altro aveva in mente la federazione come prossimo sfidante di Kofi Kingston per il titolo?

La WWE ha poi considerato Randy Orton e, addirittura, Rowan come potenziali avversari di Kofi Kingston. Si è anche discusso di Baron Corbin o di Drew McIntyre da RAW, ma alla fine hanno deciso di andare con Kevin Owens, che originariamente sarebbe dovuto rimanere un babyface dopo essere tornato dall’infortunio all’inizio di quest’anno.

Quali erano i piani originali per Kevin Owens?

Quei segmenti che hanno fatto passare l’ex Universal Champion come un uomo qualunque, avrebbero dovuto farlo intendere come un “ragazzo della porta accanto” come il membro medio del pubblico, sebbene uno che avrebbe comunque combattuto con altri.
Era in programma un lungo periodo da babyface per lui, tanto che la WWE gli aveva assegnato la Stone Cold Stunner come finisher e fondamentale aiuto di tale periodo, ma tutto si è trasformato in una rivalità contro Kofi Kingston per il WWE Championship.

Altre storie
Michelle McCool
Michelle McCool prende in giro AJ Styles