Kenny Omega è stato bandito dal Giappone? La stella della AEW ha avuto, per la terza volta, alcuni problemi ad entrare in Giappone.

Potete trovare questa notizia e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

Kenny Omega è uno degli atleti più famosi della AEW. Il wrestler ha fatto la storia della NJPW, ma sembra che non si sia lasciato bene con la sua vecchia Federazione. La stessa All Elite Wrestling potrebbe non intrattenere mai alcuna relazione con il Giappone, come affermato dall’EVP Nick Jackson.

Kenny Omega si era recato lo scorso weekend in Giappone, per combattere al DDT Ultimate Party 2019, a Tokyo. Tuttavia, come riporta Dave Meltzer al Wrestling Observer Newsletter, l’atleta ha avuto diversi problemi con il viaggio, in quanto, per la terza volta, è stato fermato.

Kenny Omega, poi, è riuscito a combattere all’evento, nel quale ha affrontato (insieme con l’AEW Women’s Champion RihoAntonio Honda & Miyu Yamashita. Lo stesso wrestler della AEW ha fatto allusione ai suoi problemi con il viaggio, postando un tweet con la scritta: “In qualche modo, ce l’ho fatta“.

La clamorosa indiscrezione, a tale proposito, sarebbe la seguente: ci sarebbe stato il tentativo di bandire Kenny Omega dal Giappone per dieci anni. Per fortuna, nulla di ciò si è avverato. Kenny Omega ha rincarato la dose e, prima di recarsi verso l’arena per AEW Full Gear, ha postato il seguente tweet:

Un giorno, avrò tante di quelle strane storie da raccontare sul mio 2019 alle quali molte persone non vorranno credere. Ma la verità è, in realtà, decisamente peggiore di quello che è stato sospettato e/o riportato. Fino ad allora, manca un giorno ad #AEWFullGear.

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram.

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.