RAW 29-07-2019 | Fan del Wrestling ma soprattutto di The Shield Of Wrestling, lo show rosso fa tappa alla Verizon Arena per riprendere il cammino che porterà la WWE dritta verso SummerSlam. A raccontarvi tutto, c’è il Direttore Yuri”Thearchitect”Martinelli

RAW parte con una presentazione epica del 24/7 Championship e di come la gente si batta per possederlo. Il tutto è fatto perchè la puntata comincerà con il primo 24/7 Tag Team Mosh Pit Championship Match.

Il ring è contornato da pretendenti al titolo che però dovranno attendere il termine del match. I contendenti ovviamente sono la coppia R-Truth/Carmella ed i coniugi Maverick. Non assistiamo propriamente ad un match dato che tra voli di Drake, qualche accenno di mossa ed una scazzottata tra Renee Michelle e Carmella la contesa termina rapidamente. Truth riesce a schienare Maverick dopo averlo abbattuto a terra a sorpresa.

Al termine del match però, tutti i wrestler salgono sopra ad R-Truth e l’arbitro conta fino a 3 ma chi ha vinto? Incredibilmente è Mike Kanellis che fugge con il titolo nel suo camerino. Solo la moglie, Maria, con fatica riesce ad entrare, minacciando di prendere a calci il marito nella sua vagina…Si, ha detto così.

Ora la situazione si fa più seria…

UNITED STATES #1 CONTENDERSHIP GAUNTLET MATCH : REY MYSTERIO VS CESARO

Cesaro e Rey Mysterio danno spettacolo fin da subito. Lo svizzero cerca di far pesare la sua miglior fisicità ma il messicano resiste e prima con una Headscissor e poi con uno Splash sotto la prima corda stordisce l’avversario. Dopo lo spot l’intensità si alza anche di più. Cesaro sale in cattedra centrando Rey con un European Uppercut che respinge uno Springboard Crossbody di Mysterio e successivamente mette a segno anche un Big Boot. Rey cerca di reagire ma viene portato sulle spalle fin sopra la seconda corda ma è qua che parte la nuova reazione del Folletto di San Diego. Super Bulldog del Cruiserweight che poi chiude la contesa con la combo 619+Frog Splash

SAMI ZAYN VS REY MYSTERIO

Tocca a Sami Zayn, che aggredisce subito il wrestler mascherato ma sul più bello si fa beffare da un roll up che lo elimina immediatamente.

ANDRADE(W./ZELINA VEGA) VS REY MYSTERIO

Rey è abbastanza provato ed Andrade punta proprio su questo. Il fidanzato di Charlotte Flair prima sfianca l’avversario fisicamente e poi lo provoca eseguendo i Tre Amigos del compianto Eddie Guerrero, L’ex NXT connette il proprio caratteristico Moonsault ma poco dopo rischia di subire la 619. Andrade rispedisce il colpo al mittente e sconfigge Rey con l’Hammerlock DDT.

Non contento Andrade strappa un bel pezzo di maschera all’avversario ma a questo punto appare Ricochet, l’ultimo contendente.

RICOCHET VS ANDRADE(W./ZELINA VEGA)

Andrade pare riuscire a dominare anche l’ex Lucha Underground, infatti dopo aver respinto i primi attacchi prima schianta Ricochet contro il turnbuckle con un Exploder Suplex e poi lo centra con una Running Double Knee Strike. L’ex campione degli Stati Uniti evita l’Hammerlock DDT e poco dopo riesce a chiudere i conti con la 630° Senton.

VINCITORE : RICOCHET

Prima di uscire di scena, Ricochet rilascia una breve dichiarazione a Kayla Braxton. Lo sfidante di AJ Styles dice che quando ha sconfitto Samoa Joe nessuno credeva in lui. La gente crede quando vede e dopo che avrà sconfitto AJ Styles a SummerSlam, crederà di nuovo.

Nel camerino, Maria Kanellis chiede a suo marito di farsi schienare e lui, da “bravo automa” accetta. la Kanellis diventa la prima “Pregnant Champion” così si è soprannominata. La 24/7 Champion non contenta sfida tutti i wrestler del backstage, consapevole che nessuno picchierebbe una donna incinta.

Anche oggi c’è spazio per il Moment Of Bliss,. Nikki Cross ed Alexa Bliss parlano della rivalità tra Natalya e Becky Lynch mostrando un video “vergognoso” a loro giudizio Vediamo Natalya che si sta allenando con Fit Finlay per liberarsi dalla Dis-Arm-Her. Ad un certo punto però appare proprio Becky Lynch, che prima colpisce Finlay e poi esegue la propria finisher sulla futura avversaria.

La Lynch si collega brevemente con la Cross e la Bliss solo per far capire le proprie intenzioni e lasciar intendere che sarebbe meglio farsi gli affari propri.

TRIPLE THREAT RAW TAG TEAM CHAMPIONSHIP MATCH : THE USOS(JMMY&JEY USO) VS THE ORIGINAL CLUB(LUKE GALLOWS&KARL ANDERSON) VS THE REVIVAL(SCOTT DAWSON&DASH WILDER)(C)

Gli Usos cercano di prendere il controllo della scena ma i Revival difendono le loro cinture con le unghie e con i denti. Gioco di squadra per Dash e Dawson ma Jimmy resiste ai colpi e porta all’angolo Dash Wilder per restituire i colpi subiti insieme a suo fratello. Dash riesce a mandare fuori dal ring Jimmy, il quale inaspettatamente si ritrova travolto da un Lariat di Luke Gallows.

Proprio come accaduto per il Gauntlet Match, AJ Styles continua ad osservare l’azione dal backstage.

Intanto sul ring i 2/3 dell’O.C. hanno preso il controllo delle azioni a discapito dei fratelli Uso. I due samoani trovano la reazione dando vita ad una sequenza di spot che vede gli Usos volare tra le corde e dal paletto, un Suplex di Scott Dawson che catapulta lui e Luke Gallows fuori dal ring ed un Superplex di Jimmy Uso su Karl Anderson che abbatte gli altri contendenti. L’azione intensa non è finita, I Revival stendono Jimmy con la Shatter Machine ma sul più bello vengono scalzati dal Club che si avventa sugli Usos e con la Magic Killer vince la contesa!

VINCITORI E NUOVI CAMPIONI : THE CLUB

Kayla Braxton vorrebbe intervistare AJ Styles ma quest’ultimo è troppo impegnato per festeggiare con i nuovi campioni di coppia attualmente.

Dopo la pubblicità è il momento del “chi vuole essere massacrato dai Viking Riders”. Come prevedibile i due ex NXT disintegrano l’ennesima coppia di jobber locali e se e tornano nel backstage.

Dietro le quinte ci sono i Street Profits che fanno il classico resoconto dei fatti soffermandosi sul fatto che Maria Kanellis non può essere toccata perchè è incinta. Montez Ford, con fare misterioso, dice di saperlo bene…

Sbuca anche Seth Rollins che grida la propria Catchphrase insieme ai campioni di coppia di NXT, tanto per rendere il tutto più epico.

La regia ci ricorda che più tardi ci sarà il Samoan Summit tra Samoa Joe e Roman Reigns.

SINGLES MATCH ALEXA BLISS(W./NIKKI CROSS) VS BECKY LYNCH

Becky Lynch provoca Alexa Bliss per farsi colpire ed appena la Goddess cade nel tranello, la campionessa di RAW parte all’attacco a suon di pugni. Alexa Bliss, anche grazie a Nikki Cross, che sferra un pugno alla Lynch mentre l’arbitro è distratto, parte alla riscossa. Becky però riprende il controllo delle operazioni ed esegue un calcio girato (che qualche secondo prima aveva lisciato). Alexa subisce un BexPloder Suplex che però le causa un infortunio, palesemente recitato per sottrarsi dalla contesa.

VINCITRICE : BECKY LYNCH

Se Nikki Cross abbia capito il piano o meno non è dato saperlo però la scozzese si fionda in un match per prendere le parti di Alexa. La contesa dura veramente poco e Becky si sbarazza anche della Cross.

La sorpresa avviene mentre la campionessa di RAW esulta per la vittoria. Natalya appare alle spalle dell’irlandese e si vendica per l’attacco subito, eseguendo la Sharpshooter.

Kayla Braxton intervista Natalya nel backstage. La nipote di Bret Hart dice di voler sfidare Becky Lynch in un Submission match per confrontare la Sharpshooter e la Dis-Arm-Her.

Entra in scena Seth Rollins e dopo…La theme song di Shawn Michaels? In realtà è solo Dolph Ziggler che questa volta, in maniera consapevole, sta facendo “l’HBK wannabe”.

Seth Rollins aggredisce l’avversario, dopo il siparietto e si comincia.

SINGLES MATCH : SETH ROLLINS VS DOLPH ZIGGLER

Seth Rollins ha il match in controllo ma Dolph Ziggler è noto per i suoi guizzi ed anche in questo caso si riprende e sorprende l’avversario con una Zig Zag. Lo Show Off lancia Rollins contro il turnbuckle e poi ricopiando ulteriormente Michaels, si prepara per il Superkick. Rollins però è più lesto e ne esegue due. Avviene l’impensabile! Giunge sulla scena The Beast, Brock Lesnar!

Seth Rollins viene trattenuto da Dolph Ziggler e Brock Lesnar può scagliarsi sull’avversario di SummerSlam. The BeastSlayer subisce,inerme svariate F-5 ed una sediata. Come se non bastasse, Lesnar esegue anche un’F-5 sulla sedia. Paul Heyman è costretto a sedare a bestia, che se ne va solo dopo aver sbattuto ulteriormente Rollins fuori dal ring.

Seth Rollins viene caricato su un’ambulanza. Roman Reigns cerca di capire le condizioni di Seth ma poco dopo deve intervenire in aiuto degli Usos perchè sono stati attaccati dal Club. Nella contesa si inserisce anche Samoa Joe ma le telecamere si spostano verso l’ambulanza. Brock Lesnar appare davanti al mezzo per tirare fuori Rollins e picchiarlo ancora ed infine stenderlo con una F-5 sulla barella.

Samoa Joe è il prossimo a salire sul ring perchè teoricamente è giunto il momento del Samoan Summit. L’ex campione degli Stati Uniti però dice che il Summit non si farà ed invita Roman Reigns ad uscire fuori per darsele di santa ragione. Sostanzialmente questo accade, i due si azzuffano ma ad un certo punto interviene Drew McIntyre. L’intervento dello scozzese da il la ad altre intromissioni. In sequenza entrano in scena, Cedric Alexander, Il Club (senza AJ Styles) e gli Usos. Lo scontro si è spostato sullo stage, vicino al tavolo di commento. Cedric Alexander, si lancia quasi dall’altezza del titantron e fa piazza pulita. La rissa ritorna dentro al ring e qui, il gruppetto capitanato da Roman Reigns prende il sopravvento e domina la scena mettendo il punto con una Spear di Double R su Samoa Joe.

Con la famiglia samoana e Cedric Alexander che esultano, si chiude un gran bell’episodio di RAW.

Io vi ricordo, come sempre, l’appuntamento con gli Ups&Downs alle ore 16.00 per parlare ancora di RAW e tirare le somme.

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram.

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.