Amici di The Shield Of Wrestling ben trovati a Pipebomb

Ringrazio il caro collega Gianluca ‘Six’ Sestito per avermi sostituito settimana scorsa, quest’oggi torno a fare polemica ed i bersagliati di turno sono gli attuali RAW tag team champions, Bray Wyatt e Matt Hardy.

Chi segue la rubrica da parecchio tempo sa che sono sempre stato un fan dei fratelli Hardy, in particolare sono stato uno dei maggiori sostenitori della gimmik BROKEN.
Eppure, non basta il tifo per difendere l’indifendibile. Difatti il regno dei Deleter Of Worlds è una delle cose più brutte degli ultimi anni in WWE.

Procediamo con ordine. Dopo un anno più o meno buttato nel cesso Matt Hardy si sveste dei panni del Team Extreme per abbracciare nuovamente la Broken Brilliance, quel concept capace di tenere a galla la TNA nei mesi più difficili della sua esistenza, quelli che precedono il cambio al timone della compagnia.
Indubbiamente Hardy si crea una fanbase, tantissime peso e affascinate da questo character e disposte a spendere fior fior di quattrini per il suo merchandise.
La WWE coglie la palla al balzo na lo fa a suo modo rovinando un qualcosa di eccezionale; Matt non è più l’emblema della lucida follia ma solamente uno squilibrato che si lascia andare a banalissimi versi e fastidiose risate.
L’incarnazione di Woken Matt Hardy è subito un fallimento ma la federazione decide che non è abbastanza tant’è che gli viene affiancato Bray Wyatt, notoriamente un wrestler abulico con l’insolita capacitá di annoiare chiunque.
I primi tempi i due danno vita ad un feud imbarazzante (ancora compatisco chi assistette al loro match a RAW25 presso il Manhattan Center) che si conclude con l’Ultimate Deletion, nient’altro che la parodia della celebre Final Deletion fra Matt ed il fratello Jeff.
I due riescono pure a vincere i vacanti titoli di coppia ma continuano a non ingranare.
Adesso sfideranno il B-Team in uno scontro dal sapore comedy-scadente e non è un paradosso che i più sperano nella vittoria di Bo Dallas e Curtis Axel.

Quali sono le motivazioni dietro questo enorme buco nell’acqua?
Principalmente la mancanza di libertà creativa per Matt Hardy, poi il poco spazio concessogli per mostrare le peculiarità del suo personaggio ed infine Bray Wyatt stesso, il quale da qualche anno a questa parte ogni cosa tocca diventa merda.

Sinceramente non so se la WWE voglia risollevare la situazione di questo team poiché comunque frutta soldi .
Spero vivamente che i Deleters Of Worlds vengano resi obsolete per poi vedere un Broken Matt realmente risvegliato e non questa macchietta che purtroppo rasenta il ridicolo.

Voi cosa ne pensate? Cosa pensate del sodalizio fra Matt Hardy e Bray Wyatt? Anche voi siete molto critici con questo team? Secondo voi quando perderanno i titoli?
Fateci sapere la vostra opinione nei commenti!