Risultati Slammiversary 2020
Risultati Slammiversary 2020

Risultati Slammiversary 2020

Risultati Slammiversary 2020: Un quick report per scoprire cosa è successo durante la sedicesima edizione di Slammiversary

Risultati Slammiversary 2020: puntuale, come di consueto, l’appuntamento di The Shield Of Wrestling con il recap post show. Vediamo quanto successo durante Slammiversary 2020.

Trovate il report del pay-per-view QUI!

Dopo Rebellion, andato in onda come episodio speciale di IMPACT! lo scorso aprile, siamo arrivati a luglio con la sedicesima edizione di Slammiversary, pay-per-view che costituisce i Big Three di Impact insieme a Lockdown Bound for Glory. Nonostante la pandemia del COVID-19 in America, l’ex-Total Nonstop Action ha stretto i denti e continuato la regolare programmazione settimanale a porte chiuse. Prima dell’inizio del pay-per-view, addirittura mesi fa, Impact si è dimostrata pronta ad accogliere tutti gli sfortunati licenziati dalla WWE nel famigerato Black Wednesday di aprile, aiutati anche dal fatto che i 90 giorni di non competizione sarebbero scaduti proprio alla vigilia di SlammiversaryMa adesso diamo uno sguardo alla card della sedicesima edizione di Slammiversary.

Card di Slammiversary 2020

Poc’anzi abbiamo citato il Black Wednesday della WWE. Uno dei nomi che suo malgrado si è ritrovato in una situazione, Deonna Purrazzo, è riuscita a migliorare la sua situazione dato che stasera ha affrontato Jordynne Grace con in palio il titolo femminile di Impact Wrestling detenuto da quest’ultima.

Il campione X Division Willie Mack ha messo in palio il suo titolo contro Chris Bey.

Tornando a parlare della divisione femminile, stasera abbiamo assistito anche ad un Gauntlet for the Gold Match per determinare la nuova contendente numero uno al titolo femminile. Le partecipanti sono state: Alisha Edwards, Havok, Kiera Hogan, Kimber Lee, Nevaeh, Madison Rayne, Rosemary, Susie, Tasha SteelzTaya Valkyrie.

campioni di coppia di Impact The North, Ethan Page & Josh Alexander, hanno dovuto difendere le cinture contro Sami Callihan & Ken Shamrock, mentre i Rascalz hanno affrontato un team misterioso. 

Dopo che la campionessa mondiale di Impact Tessa Blanchard è stata rilasciatala federazione ha reso vacante il titolo mettendolo in palio, proprio stasera a Slammiversary, in un Fatal 4-Way Match che ha visto contrapposti Ace Austin, Eddie Edwards, Trey ed un partecipante misterioso.

Ciononostante, in teoria Impact attualmente ha “un campione massimo”. Stiamo parlando dell’autoproclamatosi campione TNA Moose, il quale ha cominciato a presentarsi con indosso proprio la suddetta cintura. Tale regno, ovviamente, non è riconosciuto ufficialmente dalla federazione ma ciò non ha fermato Moose dal difenderla contro diversi TNA Originals tra cui Hernandez, Suicide Crazzy Steve. Stasera però, in un Old School Rules Match, l’ex-Impact Gran Champion non si è ritrovato contrapposto un TNA Original ma un ECW Original: Tommy Dreamer.

Risultati Slammiversary 2020

  • Tag Team Match: Motor City Machine Guns sconfiggono The Rascalz
  • TNA Heavyweight Championship Match: Moose Sconfigge Tommy Dreamer 
  • Knockout Gauntlet Match: Kylie Rae sconfigge Taya Valkyrie, Alisha Edwards, Havok, Kiera Hogan, Kimber Lee, Nevaeh, Madison Rayne, Rosemary, Susie e Tasha Steelz
  • X-Division Championship Match: Chris Bey sconfigge Willie Mack(c) – Nuovo Campione!
  • Impact Tag Team Championship Match: The North sconfiggono Ken Shamrock & Sami Callihan
  • Impact Knockouts Championship MatchDeonna Purazzo sconfigge Jordynne Grace(c) – Nuova Campionessa!
  • Impact world Championship Match: Eddie Edwards sconfigge Eric Young, Trey, Ace Austin e Rich Swann – Nuovo Campione!

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff, ci sono diverse posizioni disponibili, se sei interessato CLICCA QUI

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!



Seguici su Google News

Altre storie
Nick Khan è il nuovo co-presidente della WWE
Nick Khan è il nuovo co-presidente della WWE