TLC 2019 Preview
TLC 2019 Preview

TLC 2019 Preview

Ultimo aggiornamento:

TLC 2019 Preview. La WWE giunge al suo ultimo evento dell’anno. Per la pre-analisi, alla tastiera, Alessandro “Jin” Leone.

Potete trovare questa preview e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

Nell’analizzare TLC esprimerò, come in ogni mia preview, un giudizio sull’hype creato da ogni match, che dipende dalla preparazione e dalle mie aspettative, assegnando un colore ad ognuno di essi. Esprimerò quindi con il colore rosso un giudizio negativo, con il colore giallo un giudizio né negativo, né positivo, con il colore verde un giudizio positivo. Partiamo dalla analisi match per match.

SINGLES MATCH: ALEISTER BLACK VS BUDDY MURPHY

La faida è stata parecchio… oserei dire stupida. Però fare analisi su un incontro fatto unicamente per dare spazio a questi due atleti è stupido. Nessuno si aspettava una storia particolarmente complessa. Semplicemente, Black e Murphy si affronteranno. Sono due ottimi performer e nelle giuste condizioni possono regalare spettacolo. Voglio essere fiducioso. VINCITORE: ALEISTER BLACK.

SINGLES MATCH: UNIVERSAL CHAMPION BRAY WYATT VS THE MIZ

La distinzione tra storyline antecedente e aspettative per il match è colossale. L’incontro sarà probabilmente mediocre, ma io continuo a difendere tutta la storia di Bray Wyatt sin dal suo inizio. La faida con Daniel Bryan si sta svolgendo ottimamente e questo match secondo me era necessario. Quando si parla di Bryan bisogna per forza tornare prima o poi da Miz ed era necessaria la prima distinzione tra Fiend e Wyatt. Comprensibile anche la scelta di non renderlo titolato, visto il probabile vincente. Io lancio il mio pronostico, ma non escludo evoluzioni assurde durante l’incontro. VINCITORE: THE MIZ.

TABLES MATCH: BOBBY LASHLEY (W/LANA) VS RUSEV

Ho deciso di volerne parlare poco e con una vena comica, dato che c’è ormai poco da dire (soprattutto di serio) su una delle faide più squallide che ricordo. Se ve la siete persa (fortunati) vi lascio alle parole dei miei colleghi nei report e negli Ups&Downs. A modo suo, però, possiamo dire che è ben riuscita e che ha catturato l’attenzione. Chiaramente, non per motivi di cui vantarsi. VINCITORE: RUSEV.

TABLES, LADDERS & CHAIRS MATCH: KING CORBIN VS ROMAN REIGNS

Faida davvero brutta, con segmenti ridicoli e, per usare un termine attuale, cringe. Prova a creare picchi d’interesse e a sembrare personale, ma fallisce miseramente. Per fortuna, o almeno così sembra, questo incontro porrà termine alla rivalità e sarà solo l’inizio del push del Big Dog verso la vittoria della Royal Rumble 2020 (che, sarò controcorrente, non è un male per me, anzi). VINCITORE: ROMAN REIGNS.

RAW TAG TEAM CHAMPIONSHIP MATCH: VIKING RAIDERS (ERIK & IVAR) (C) VS ???

In queste puntate ci si è un po’ scordati dei campioni e questo penalizzerà l’incontro. Non credo affatto al “leak”, credo che i nomi di Mark Andrews e Flash Morgan Webster siano soltanto dei riempitivi. Chi potrebbero essere, dunque, gli sfidanti dei Vichinghi? Gli O.C. hanno già creato numerosi problemi agli ex campioni di NXT, ma la faida tra le due coppie si è persa. Potrebbero essere gli AOP, ora supportati da Seth Rollins? Io lancio invece la mia previsione, parlando di una coppia che apprezzo assente da molti mesi e una delle poche che potrebbe seriamente impensierire i campioni. VINCITORI: USOS.

SMACKDOWN TAG TEAM CHAMPIONSHIP MATCH: NEW DAY (BIG E & KOFI KINGSTON) (C) VS REVIVAL (SCOTT DAWSON & DASH WILDER)

Il termine più corretto ritengo sia “pesante”. Una faida che va avanti da troppo tempo e che non ha mai avuto alcun picco d’interesse nonostante il valore delle due coppie. Dimostrazione dell’ennesimo stato di abbandono della categoria di coppia, che rispetto allo scorso anno semplicemente vanta nomi più altisonanti ma che non ricevono reale attenzione. VINCITORI E ANCORA CAMPIONI: NEW DAY.

WWE WOMEN’S TAG TEAM CHAMPIONSHIP TABLES, LADDERS & CHAIRS MATCH: KABUKI WARRIORS (KAIRI SANE & ASUKA) (C) VS RAW WOMEN’S CHAMPION BECKY LYNCH & CHARLOTTE FLAIR

In mezzo ad un periodo generalmente poco interessante (e con una card spoglia di match titolati) mi sento di premiare gli sforzi fatti con questa faida. Lo status della categoria di coppia femminile, già di per sé non considerabile eccessivamente basso, a mio parere si è impennato. Le due giapponesi, dopo il turn heel, sono diventate decisamente più interessanti. Per quanto ripetitive, ritengo possano ancora funzionare. Spero gestiscano bene gli spot e, chissà, s’inventino qualcosa d’interessante per le sfidanti. Le possibilità di fare bene ci sono. VINCITRICI E ANCORA CAMPIONESSE: KABUKI WARRIORS.

Considerazioni finali

Tre rossi, due gialli e due verdi. Tendenzialmente, TLC sembra un PPV poco accattivante. Quasi nessun incontro con la stipulazione crea interesse in questa card con una palese carenza di starpower. Però bisogna stare attenti a questo tipo di eventi, perché la sorpresa è dietro l’angolo.

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram mentre per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie seguite il nostro canale Telegram

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.

Altre storie
Firefly Fun House match
Importante angle di SmackDown cambierà la card di WrestleMania 36