L’ennesimo evento arabo è alle porte: vediamo se c’è qualcosa che si può salvare in questa Crown Jewel Preview.

Potete trovare questa preview e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

Nell’analizzare Crown Jewel esprimerò, come in ogni mia preview, un giudizio sull’hype creato da ogni match, che dipende dalla preparazione e dalle mie aspettative, assegnando un colore ad ognuno di essi. Esprimerò quindi con il colore rosso un giudizio negativo, con il colore giallo un giudizio né negativo, né positivo, con il colore verde un giudizio positivo. Partiamo dall’analisi match per match.

20-man Battle Royal per una title shot allo United States Title

Il pre show sarà occupato da una battle royal che non ha grande senso di esistere, occupata per la maggior parte da jobber e da wrestler di 205 Live, che non avranno nessuna possibilità di vincere.
VINCITORE: Humberto Carrillo

AJ Styles vs ??? – United States Title

Volendo speculare sul vincitore della precedente battle royal, ho scelto Humberto Carrillo, dato che in queste due settimane gli hanno concesso match importanti, una volta contro Seth Rollins e l’altra proprio con AJ Styles. Il messicano risulta il più inadeguato tra i prospetti di 205 Live che si sono affacciati al main roster, dato che risulta totalmente carente di carisma e di mic skills. E’ un high flyer con mediocre pulizia di manovra e poco capace di raccontare. Meriterebbero questa possibilità gente come Cedric Alexander o Buddy Muprhy, unici due face che potrebbero avere una chance di affrontare Styles, garantendo una buona contesa.
VINCITORE: AJ Styles

Braun Strowman vs Tyson Fury

E’ una storyline pessima nata completamente a caso con dei segmenti brutti e interpretati malissimo. Fury risulta inadeguato da qualsiasi punto di vista e Strowman non è l’uomo giusto per salvare la baracca. Prepariamoci al peggio.
VINCITORE: Braun Strowman

Cesaro vs Mansoor 

Si prospetta l’ennesima paraculata araba che vedrà l'”eroe” di casa Mansoor, reduce dalla vittoria della 50-men Battle Royal di Super Show-Down, battere un wrestler veramente valido come Cesaro, nonostante sia un wrestler di NXT che non ha fatto praticamente niente nello show giallo. Povero Cesaro.
VINCITORE: Mansoor

Curt Hawkins & Zack Ryder vs Dolph Ziggler & Robert Roode vs Heavy Machinery vs Lucha House Party vs The B-Team vs The New Day vs The O.C. vs The Revival vs The Viking Raiders  – Tag Team Turmoil match per la WWE World Cup

La versione tag team della World Cup occuperà la card di questa edizione di Crown Jewel. La divisione tag team quest’anno in WWE è stata praticamente trascurata, forse anche a causa della grande ascesa delle donne. Credo che sarà un match con eliminazioni fatte in fretta e furia senza troppe pretese. La vittoria penso che verrà data al tag team più famoso e influente che hanno ora in federazione.
VINCITORI: The New Day

Brock Lesnar (C) vs Cain Velasquez – WWE Title

Al di là di tutto, questo match ha senso di esistere. Giusto utilizzare i precedenti in UFC tra i due per bookare la contesa, inoltre i segmenti che hanno visto Lesnar brutalizzare Dominic mi sono piaciuti molto. I problemi sono che il primo segmento con Rey Mysterio è risultato molto forzato e Cain Velasquez è palesemente carente dal punto di vista interpretativo. L’errore più grande è stato quello di mandare subito Velasquez per il titolo: a questo punto avrebbero potuto evitare di consegnare l’ennesima volta la cintura a Lesnar, ridicolizzando Kofi Kingston in maniera vergognosa, presentando un match che non necessitava di cintura in palio. Velasquez si sta allenando da tempo, non sembra aver sfigurato nell’ultima edizione di Triplemania: sono curioso di vedere di cosa è capace in ring, sempre se Lesnar ha voglia.
VINCITORE: Brock Lesnar

Seth Rollins (C) vs The Fiend – Falls Count Anywhere per Universal Title

Già ho parlato della storyline tra Rollins e Fiend qui. Per quanto riguarda ciò che è successo dopo il discusso main event di Hell in a Cell, penso sia più o meno giusto. Rollins ha deciso di sbarazzarsi del suo avversario bruciando la sua Firefly Fun House, simbolo proprio del nuovo personaggio di Bray Wyatt. Ho trovato però totalmente insensata l’edizione della Firefly Fun House dopo il segmento sopra descritto, come se non fosse successo niente. Il match porta diversi dubbi sulla sua resa, in virtù di ciò che abbiamo visto finora, considerato pure il fatto che sembra scontato l’esito finale. Il segno dei deliri di Rollins però sembra ancora evidente anche nei match combattuti recentemente: prossimo al turn heel?
VINCITORE: Seth Rollins

Team Hogan (Roman Reigns, Rusev, Ricochet, Shorty G e Ali) vs Team Flair (Randy Orton, King Corbin, Bobby Lashley, Shinsuke Nakamura e Drew McIntyre) – Ten Men Tag Team Match

Non avevamo necessità di vedere un match del genere a squadre, data la vicinanza a Survivor Series. Per quanto sia una idea carina quella di permettere a due leggende di formare le proprie squadre per darsi battaglia, non ho gradito per niente il modo in cui hanno interagito. Ric Flair ormai risulta inadeguato persino al microfono, data l’evidente difficoltà nel parlare e i suoi segmenti con anche Hulk Hogan protagonista sono parsi evitabili. Però a parte per le interazioni nella pessima storyline tra Rusev e Bobby Lashley, gli altri protagonisti non hanno interagito male. Il main event dell’ultima puntata di SmackDown e gli ultimi due match tra Ricochet e Drew McIntyre sono state ottime contese, che possono far sperare buone cose anche nel ring di Crown Jewel.
VINCITORI: Team Hogan

Considerazioni conclusive

A consuntivo abbiamo un bilancio sugli otto match analizzati di 3 né positivi, né negativi e 5 negativi. Rapportato ad un classico evento WWE il bilancio è chiaramente negativo, però rispetto agli ultimi eventi in Arabia questo qui sembra avere degli spiragli di luce. Prospetto un evento dal classico sapore di live event, ma non è da escludere che ci siano match decenti.

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram mentre per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie seguite il nostro canale Telegram

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.