AEW Dynamite Preview 25-03-2020

AEW Dynamite Preview 25-03-2020

Niente Blood & Guts, ma sicuramente una card interessante per questa seconda puntata di Dyamite con l'emergenza Coronavirus in corso

Una settimana fa avevamo dubbi e perplessità su come la AEW avrebbe gestito l’emergenza Coronavirus agli albori della sua comparsa su suolo americano. Dopo l’ultima puntata di Dynamite, però, abbiamo ricevuto la conferma che a Jacksonville non vogliono lasciarci orfani di Wrestling e questo va sicuramente ad aizzare l’attesa anche per stanotte, di cui vediamo tutti gli annunci ufficiali in queste AEW Dynamite Preview 25-03-2020!

Potete trovare questa Preview e tutti i nostri contenuti anche sulla nostra app. SCARICALA QUI!

Qualcosa abbiamo perso, qualcosa abbiamo trovato

La settimana scorsa ci siamo trovati orfani di pubblico, sicuramente un problema per chi aveva voglia di sentire i Pop presi dai due debutti in casa AEW, ma tutti abbiamo capito che il discorso sicurezza dei fan è al primo posto anche in casa Khan. Brodie Lee si è presentato come Exalted One dei Dark Order, affrontando di suola della scarpa il volto di Daniels che ora è in aperta faida con una persona, in barba alla sua convinzione che l’Exalted One non esistesse. Ha fatto il suo debutto anche Matt Hardy con una nuova versione del Broken dal ciuffo rosso. Questi due debutti hanno sofferto la mancanza del pubblico in sala, ma hanno dimostrato che la AEW rispetta i piani e i suoi fan, almeno nelle linee principali della creazione delle loro storie.

La cosa che mancherà questa settimana è il tanto atteso Blood & Guts che verrà recuperato a data da destinarsi. Poco male per una faida, quella tra Elite e Inner Circle che può tornare in auge con un semplice schiocco di dita. Il bello è che non mancherà l’azione, come ci hanno promesso i piani alti della AEW!

In Ring Action ufficiale!

Avremo sicuramente due incontri per i quali è uscita la grafica di presentazione. Cody affronterà Jimmy Havoc per un match nuovissimo e ricco di prospettive. Considerando che il pubblico ai lati del ring è composto dai lottatori, divisi nelle ali Heel e Face, sicuramente chi è in faida con Cody, cioè Archer e Inner Circle, potrebbe rompere le scatole al biondo vicepresidente, mentre dall’altra parte potrebbe essere Luther a immischiarsi nelle faccende di Havoc. Se normalmente non abbiamo interferenze durante i Match, possiamo immaginarne qualcuna in più quando i lottatori sono già presenti per altre ragioni intorno al ring.

Altra sfida, addirittura titolata, quella tra il Mega Campeon Kenny Omega e lo sfidante, lo Spanish God, Sammy Guevara. La cintura in palio è quella della AAA, motivo in più anche per i Messicani di andare a vedere la puntata e per noi di avere più pepe per la sfida. Immagino un Guevara che la fa sudare, ma che alla fine perde la contesa e l’occasione di diventare campione, ma sicuramente venderà molto cara la pelle.

Un confronto e l’attesa per due scontri in forse

Sono curiosissimo di vedere cosa tireranno fuori nel loro confronto verbale Matt Hardy e Chris Jericho, due professionisti al microfono che si troveranno di fornte per la prima volta. Non sappiamo se saranno proprio uno di fronte all’altro o se Matt Hardy prenderà parola da un quale antro del Backstage costruito ad hoc per la situazione, ma sappiamo che sarà interessante e che questa prima visione del nuovo modello Broken dipinto di rosso ci darà già un’idea di come il personaggio verrà modificato in un ambiente nuovo come quello della AEW.

Nella puntata precedente si era annunciato un Lumberjack Match tra Luchasaurus e Wardlow per il quale non è uscita la grafica, mentre l’altra sfida lanciata era tra i Best Friends e i Lucha Bros in un Parking Lot Match. Enrambe le stipulazioni aiutano a non avere il pubblico vicino: anche nel passato, i match nei parcheggi non hanno mai avuto pubblico e il Lumberjack con i lottatori a bordo ring aiuta a non sentire la mancanza della tifoseria. Speriamo vengano annunciati in giornata o che li tengano comunque in auge, sarebbero contese interessanti. Ancora una volta, però, grande assente in tutti i tipi di annuncio è la divisione femminile che non trova proprio la sua strada.

Dynamite non si sta fermando, speriamo possano continuare a produrre uno show di qualità nel rispetto delle regole, ma anche di noi Fan che abbiamo voglia, tanta voglia, di vedere qualcosa che ci intrattenga! Buona visione a tutti, ci risentiamo tra sette giorni con una nuova Preview dello show esplosivo della AEW!

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram mentre per restare sempre aggiornati sulle ultime notizie seguite il nostro canale Telegram

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.

Altre storie
Edge vs Orton
Edge vs Orton, ne rimarrà uno solo