in

LEX LUGER PARLA DEL SUO ARRESTO

Lex Luger è apparso come ospite in un recente episodio di “Prime Time With Sean Mooney” . Durante l’episodio l’ex wrestler ha parlato del suo arresto per possesso di droga dopo una perquisizione della sua casa in seguito alla morte di Miss Elisabeth , che ricordiamo essere stata sua compagnia in seguito alla separazione con The Macho Man Randy Savage.

Ero seduto in giardino quando mi informarono che Miss Elisabeth non ce l’aveva fatta. Entrarono in casa e trovarono tutta la droga e l’alcool , parte integrante del mio stile di vita nel 2003. Mi arrestarono per possesso di sostanze stupefacenti e mi portano in carcere. Mentre ero seduto in cella pensai ” wow…questo è davvero un periodo buio”. Mi presero tutto quando mi portarono in cella. Avevo un sacco di droga in casa perché avrei dato una festa. Mi misero in una cella isolata perché la gente mi conosceva e temevano che avrebbero potuto farmi qualcosa. Ero li da solo. Pensai che avrei potuto provare a suicidarmi. C’era un muro divisorio che separava la cella dal bagno. Pensai che avrei potuto arrampicarmici, mettere le mani dietro la testa e lanciarmi sbattendo violentemente la testa contro la pavimentazione in cemento. Avrei potuto mettere la parola fine a tutto. Non l’ho fatto, ma di sicuro l’ho pensato.

 

What do you think?

Written by Gianluca Sestito

Classe 1993. Si appassiona al Wrestling durante il Boom Italiano e non ha più smesso di seguirlo. Sul sito si occupa dei montaggi video e della creazioni di immagini per post e rubriche. Nella vita privata studia informatica e si diletta a suonare la chitarra

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

Rey Mysterio

NJPW DELUSA DAL NUMERO DI BIGLIETTI VENDUTI PER IL G1 SPECIAL

PIPEBOMB #3: MONDAY NIGHT ROLLINS