NXT Report 08-04-2020
NXT Report 08-04-2020

NXT Report 08-04-2020

NXT Report 08-04-2020: Johnny Gargano e Tommaso Ciampa si calano nel capitolo finale della loro rivalità

NXT Report 08-04-2020: Bentornati nel consueto report settimanale di NXT on USA Network. WrestleMania 36 è ormai passata agli archivi, avendo avuto anche lievi conseguenze per quanto riguarda il brand giallo-nero con Charlotte Flair come nuova campionessa femminile dello show del mercoledì sera. A farvi compagnia durante questo episodio, come di consueto, c’è il vostro amichevole Alex Bruno di quartiere

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!

L’odierna puntata di NXT si apre con il recap della rivalità tra gli ex-#DiY, Tommaso Ciampa e Johnny Gargano.

NXT WOMEN’S CHAMPIONSHIP NUMBER #1 CONTENDER LADDER MATCH: IO SHIRAI VS DAKOTA KAI (w/RAQUEL GONZALES) VS CHELSEA GREEN (w/ROBERT STONE) VS TEGAN NOX VS MIA YIM VS CANDICE LERAE

L’onore di opener della puntata va proprio al Ladder match per stabilire la prossima sfidante di Charlotte Flair per il titolo femminile dello show giallo-nero. L’inizio della contesa vede Dakota Kai come unica donna in piedi, approfittando anche dell’aiuto di Raquel Gonzales, ma ciò sarà sufficiente per essere bersagliata da Mia Yim, Tegan Nox Candice LeRae. A “salvarla” arriva Io Shirai, che manda le sue avversarie fuori dal ring con un Missile Dropkick e prende una scala da sotto il ring a cui fa seguito una mini-rissa a tre con Candice Wrestling e Chelsea Green, dove ha la meglio proprio quest’ultima. Durante il match continua anche la rivalità delle ex-amiche Tegan Nox e Dakota Kai, che hanno solo per loro il ring fino ad una Chokeslam dell’atleta gallese per poi strappare una scala dalla mano della Green e segue una battaglia tra tutte le partecipanti per il possesso della scala. Ne viene posizionata un altra e Mia Yim è pronta per scalare fino alla vittoria, ma la possibilità le viene tolta dall’amica Candice LeRae, Chelsea Green e Io Shirai. La Genius of the Sky sale sulla scala, ma viene scagliata contro le altre partecipanti da Raquel Gonzales. L’alleata di Dakota Kai demolisce le avversarie della sua assistita, per poi caricarsela di spalle e scalare le spalle ostacolate dall’ex-Jade e dalla moglie di Johnny Gargano. La messicana sfonda un tavolo di legno dopo la combinazione Chokeslam Sit-Out Powerbomb di Tegan Nox e Mia Yim, poi la britannica spezza in due una scala a causa dell’ex-alleata per poi venir nuovamente messe al tappeto da Io Shirai. A scalare la scala sono Chelsea Green Robert Stone, quest’ultima è vicinissima ad afferrare la valigetta ma gli sforzi della Evil of the Sky e di Candice LeRae li fa cadere dalla scala, lasciando a loro la battaglia sopra la scala, vinta dalla giapponese.

VINCITRICE E NUOVA CONTENDENTE NUMERO #1: IO SHIRAI

La regia manda in onda il filmato dell’attacco da parte di Fabian Aichner & Marcel Barthel dell’IMPERIUM ai danni di Finn Balòr, per poi annunciarci un segmento di The Prince dopo la pausa pubblicitaria.

Dopo un altro filmato, stavolta di NXT UK, coinvolgente l’IMPERIUM e Finn Balòr seguito dal match tra lo stesso ed Alexander Wolfe, il Real Rock n’ Rolla conferma senza giri di parole che il suo prossimo bersaglio è proprio WALTER.

In seguito, la regia manda in onda il filmato dell’assalto degli Indus Sher ai danni di Matt Riddle, seguito da un altro riguardante Killer Kross per poi passare ai rapimenti di Raul Mendoza e Joaquim Wilde.

TAG TEAM MATCH: INDUS SHER (RINKU & SAURAV) (w/MALCOlM BIVENS) VS EVER RISE

Adesso è il momento del debutto in ring degli Indus Sher, noti anche come Malcolm Bivens Enterprises dal nome del loro manager, contrapposti agli Ever Rise. I due jobber fungono essenzialmente come carne da macello per i leoni indiani, che si sbarazzano in poco tempo degli avversari concludendo la contesa con la Demolition Decapitation.

VINCITORI: INDUS SHER

La visuale si sposta sul campione NXT Adam Cole intento a provocare Velveteen Dream via satellite, affermando che questi non merita un’occasione per il titolo e che non può farci nulla.

La regia manda in onda gli highlights del match tra Charlotte Flair Rhea Ripley per il titolo femminile di NXT WrestleMania 36, vinto dalla figlia di Ric Flair, seguito dall’intervista della stessa in esclusiva per WWE.com ed il canale YouTube della federazione, dove si dimostra piena di sé dopo la conquista della cintura. Subito dopo, va in onda un altro video che mostra la ex-campionessa in lacrime.

Ci spostiamo fuori dall’arena con l’arrivo di Johnny Gargano al Performance Center che cede la macchina alla moglie, la quale gli dà a sua volta un misterioso pacco. Di conseguenza gli ex-#DiY fanno il loro ingresso sul quadrato accolti da Triple H, che in maniera imperativa vuole assicurarsi che il loro scontro sia quello decisivo.

SINGLES MATCH: TOMMASO CIAMPA VS JOHNNY GARGANO

Come da programma, i due partono a mille e senza risparmiarsi sin dal primo secondo della contesa. Il Sicilian Psychopath riesce a mandare al tappeto il suo ex-tag team partner, ma viene ribaltato dopo poco da quest’ultimo. Dopo essere tornato al controllo, Ciampa prende un tavolo ma viene attirato sul ring da Gargano, che lo rispedisce fuori dal ring e lo colpisce con un Suicide Dive. il pestaggio si sposta su dei bidoni della spazzatura, dove il Rebel Heart ne approfitta per colpire il rivale con lo stesso e di continuare a picchiarlo senza pietà ricorrendo anche ad una sedia. Johnny Wrestling si prende anche il lusso di provocare e vomitare in faccia tutta la frustrazione che ha in corpo, per poi incastrare la stessa sedia di prima sulle corde cercando d schiantare la faccia dello Psycho Killer su di essa, ma è quest’ultimo a far subire questa sorte al primo Grand Slam Champion di NXT. Ciampa colpisce violentemente il rivale con il coperchio di un bidone della spazzatura, per poi incastrare la sua testa in una sedia e facendolo schiantare su un paletto del ring e continuando a colpirlo senza un briciolo di pietà. Il Blackheart prende una stampella, che usa per soffocare Gargano continuando ad urlargli contro mentre lo colpisce a mani nude. L’ex-campione Nordamericano riesce a ribaltare la situazione usando un estintore, ma ciò ha vita breve dato che l’avversario lo fa schiantare con una Powerbomb su un tavolo di legno ribaltando la sua stessa azione. Con l’ausilio di una cesoia, Ciampa mette a nudo una parte del ring per poi scoprire il rivestimento in legno sotto il tappetino, dimostrando chiaramente ancora una volta che non ha intenzione di risparmiare l’ex-amico. Gargano scappa dallo Psycho Killer, ma ciò si rivela una finta per attaccarlo nel parcheggio e facendolo schiantare contro un camion, prima di scagliarli contro una cassa che Ciampa schiva miracolosamente portandosi dall’altra parte del camion, che scala subito dopo. Il Sicilian Psychopath attira il Rebel Heart sul tetto del container, iniziando nuovamente a darsi battaglia senza esclusione di colpi. Scesi dal container, si ritorna nell’arena dove Gargano coglie impreparato Ciampa con un Crossbody sfondando un tavolo, per poi spostarsi nuovamente sul quadrato ormai spoglio e cercando di schiantare l’avversario sul nudo legno con una mossa dal paletto, ma è egli stesso che viene schiantato sul pavimento fuori dal ring. L’ex-campione NXT cerca di colpire il rivale con una stampella, ma questi lo contrattacca con il coperchio del bidone di prima ed esegue una Garga-No-Escape con la stessa stampella, continuando poi a colpirlo con il coperchio di prima. Johnny Wrestling colpisce l’ex-tag team partner con un Superkick, definendolo un fallimento come wrestler, amico, marito e padre cercando poi di colpirlo con la stampella ma Ciampa si riprende e usa lui la suddetta stampella su Gargano, ormai stufo delle sue parole e dei suoi insulti. La battaglia tra i due continua imperterrita senza che nessuno dei due riesca a prevalere sull’altro, Ciampa cerca perfino uno schienamento ma l’arbitro e KO. Quindi Johnny Wresling cerca un minimo di redenzione, rifiutata con evidente repulsione dall’ex-avvocato di Muhammad Hassan ed in poco tempo i due sono nuovamente al tappeto. Entra sul ring Candice LeRae, moglie di Gargano, in lacrime e supplicando i due di smetterla e in poco tempo è arrabbiata con Ciampa per ciò che ha causato, ma inaspettatamente colpisce il marito con un calcio all’inguine. I due finalmente sembrano avere una tregua, scusandosi a vicenda ma Candice colpisce all’improvviso anche Ciampa. Il rebel Heart svela l’arcano: ha sempre avuto una conchiglia all’inguine, poi lo finisce con la Fairy Tale Ending.

VINCITORE: JOHNNY GARGANO

La coppia Gargano lascia l’arena dopo la battaglia, mentre Ciampa rimane dolorante nel ring.

Scopri tutti gli episodi di NXT

Se volete far parte della nostra community entrate nel gruppo Telegram.

Per partecipare alle nostre periodiche chiacchierate entrate a far parte del nostro server Discord.

Altre storie
BWU Innovation Episodio 33 - GIUDA
BWU Innovation Episodio 33 – GIUDA