NXT Report 25-05-2021 - WWE

NXT Report 25-05-2021 – WWE

NXT Report 25-05-2021 - WWE: Grosso rematch da TakeOver tra Finn Balor e Karrion Kross

NXT 25-05-2021
Data di uscita
25 Maggio 2021
Luogo
Capitol Wrestling Center (Orlando, Florida)
Orario
02:00 (Italia), 20:00 (USA)
Luogo della messa in onda
Discovery Plus (Italia), USA Network (USA)

Bentornati al consueto report settimanale di NXT on USA Network. L’odierna puntata del Black & Gold Brand è pronta ad infiammare questo martedì sera, dato che ci attende il rematch da TakeOver: Stand & Deliver tra Karrion Kross e Finn Balor con in palio il titolo massimo dello show giallo-nero. Ma oltre a tale scontro di grossa portata, stasera si affrontano anche la campionessa femminile Raquel Gonzalez & Dakota Kai affrontare Shotzi Blackheart & Ember Moon mentre finalmente fa il suo debutto lottato Franky Monet. A farvi compagnia durante questo episodio, come di consueto, c’è il vostro amichevole Alex Bruno di quartiere.

Report NXT 11-05-2021 – WWE

L’odierna puntata del Black & Gold Brand si apre con un filmato dedicato al main event di stasera.

Poco dopo ci danno il benvenuto i commentatori Vic Joseph, Wade Barrett & Beth Phoenix che ci illustrano la card della serata.

WOMEN’S TAG TEAM CHAMPIONSHIP NUMBER #1 TAG TEAM MATCH: SHOTZI BLACKHEART & EMBER MOON VS DAKOTA KAI & RAQUEL GONZALEZ

Ed il primo match della serata è il tag team match che serve a decretare le prime sfidanti ai titoli di coppia femminili del Black & Gold Brand, status conteso tra le ex-campionesse Shotzi Blackheart & Ember Moon Dakota Kai & la campionessa femminile di NXT Raquel Gonzalez.  Shotzi e Raquel danno il via alle danze, con la Big Mami Cool che stronca ogni tentativo di offensiva dell’avversaria prima di essere messe in difficolta, con diversi roll-up, da Ember Moon. Raquel cede poi il passo a Dakota, la quale domina sulla War Goddess ma non riesce a fare altrettanto anche con la Punk Rocker ed in breve tempo le campionesse precedenti portano la situazione a loro vantaggio. Raquel, però, torna ad essere la donna legale e torna ad avere la meglio sulle avversarie prima della pausa pubblicitaria. Al ritorno da essa le donne legali sono Raquel ed Ember, con quest’ultima che ottiene il pieno controllo della contesa in breve tempo ma, evitando un colpo irregolare di Dakota, viene colpita da un Big Boot della figlia di Ricky Gonzalez. L’ex-IMPACT! torna la donna legale ed inizia a dominare sulla neozelandese, poi tenta la Doomsday Device su quest’ultima prima di ripiegare su un Crossbody su Raquel. Ember Moon, poco dopo, bocca Dakota in una Crossface prima di essere presa da Raquel e contrattaccandola con un’Eclipse. Le ex-campionesse si aggiudicano la contesa dopo aver eseguito la loro finisher su Dakota Kai.

VINCITRICI E NUOVE CONTENDENTI: SHOTZI BLACKHEART & EMBER MOON

Nel post-match Raquel fa sbattere più volte Shotzi contro il plexiglass ed il paletto, prima di lasciarla cadere sulla barricata.

La visuale si sposta su Tommaso Ciampa & Timothy Thatcher, i quali avvertono i Grizzled Young Veterans che la pagheranno per essersi messi sulla loro strada.

La regia ci fa capire, con un filmato, che il prossimo scontro sarà quello tra Bobby Fish Pete Dunne.

La regia ci mostra l’arrivo all’arena di Finn Balor e di Karrion Kross.

SINGLES MATCH: BOBBY FISH VS PETE DUNNE (w/ONEY LORCAN)

Come detto prima del break pubblicitario, nel secondo match della serata collidono Pete Dunne Bobby Fish. L’ex-Undisputed ERA domina da subito sull’avversario, ma la situazione inizia a cambiare dopo un potente Elbow Smash di Dunne. Il Bruiserweight concentra i suoi attacchi sulla gamba sinistra dell’avversario, prima  di indebolire il braccio sinistro con diverse leve ma Fish non se ne sta a guardare e tenta una Fujiwara Armbar. Bobby è in pieno controllo del match e, poco dopo, fa finire Dunne fuori dal ring. Dopo la pausa pubblicitaria, però, Dunne torna a dominare sul rivale con diversi colpi alle gambe prima che Fish contrattacchi con un TakeDown contro l’angolo ed una potente Spinebuster, per poi bloccare Dunne in una Sleeper Hold ma il britannico si libera quasi subito. Fish colpisce Dunne con un Exploder Suplex contro le corde, poi lo blocca all’angolo con diversi Knee Strike prima di essere colpito da un German Suplex del Bruiserweight, il quale torna all’attacco prima di essere colpito da un Knee Strike di Bobby. Dunne torce le dita dell’aversario durante una sottomissione, prima di colpirlo con la Bitter End decisiva.

VINCITORE: PETE DUNNE

Nel post-match Oney Lorcan attacca Bobby Fish, cercando di spezzargli il braccio.

La regia manda in onda un filmato dedicato al main event della settimana scorsa.

La visuale si sposta su Mercedes Martinez, la quale avverte Raquel Gonzalez che le strapperà via il titolo senza però accorgersi di essere seguita da Boa.

La visuale si sposta sugli Hit Row al gran completo, che ci ricordano che siccome il Black & Gold Brand è la terra delle opportunità è solo una questione di tempo prima che si prendano le cinture del roster.

SINGLES MATCH: MERCEDES MARTINEZ VS ZAYDA RAMIER

Nel prossimo incontro Mercedes Martinez affronta Zayda Ramier. La veterana ottiene il pieno controllo della contesa, mentre la matricola cerca di farsi valere come contro Toni Storm. Zayda tenta il colpaccio, ma dopo tre Double Underhook Suplex ed una Dragon Sleeper torna in una situazione di svantaggio. Mercedes, in breve tempo, connette con Knee Strike Bull Run aggiudicandosi il match.

VINCITRICE: MERCEDES MARTINEZ

Nel post-match si abbassano le luci e Mei Ying si palesa dallo schermo in led, ma poco dopo la situazione torna normale tranne per un marchio sulla mano della portoricana.

La visuale si sposta su Toni Storm in compagnia del “Million Dollar Man” Ted DiBiase, il quale lancia dei soldi a Robert Stone e le sue clienti Aliyah & Jessi Kamea.

Ma adesso è arrivato il momento del Million Dollar Face Off tra Cameron Grimes Ted DiBiase. Con l’ingresso del Million Dollar Man, che non lascia nemmeno il tempo di parlare a Grimes, la sfida può avere ufficialmente inizio. Grimes chiede a DiBiase perché si prende gioco di lui, ma l’Hall of Famer gli risponde dicendogli di comportarsi così perché vede un piccolo sé stesso in lui e che gli rivela perché si trova qui: scegliere chi porterà avanti la sua eredità. Mentre DiBiase cerca di insegnare qualcosa sull’essere ricchi a Grimes, nel discorso si intromette LA Knight che rivendica il suo diritto di portare avanti la sua eredità prendendosi gioco dell’ex-Helms Dynasty. Il fu Eli Drake cerca di convincere DiBiase con le sue parole, ma Grimes si innervosisce e lo invita ad andarsene o lo caccerà a calci fuori dal ring. Knight, di tutta risposta, atterra Grimes con la sua Finisher. DiBiase, deluso dal comportamento di Grimes e ritenendolo acerbo, gli ride nuovamente in faccia andandosene con Knight.

La visuale si sposta su Franky Monet che lascia il cagnolino Presley alle sue truccatrici.

La visuale si sposta su Indi Hartwell alla ricerca di Dexter Lumis, finendo per interrompere le riprese di Ever-Rise Live litigando con gli Ever-Rise. Indi apprende, da Drake Maverick, che Dexter Lumis dovrebbe trovarsi in una stanza buia. Tale stanza, però, è tappezzata di disegni su come Indi abbia spezzato il cuore del Tortured Artist.

SINGLES MATCH: FRANKY MONET VS CORA JADE

E finalmente arriviamo al pubblicizzato debutto di Franky Monet, la quale è contrapposta a Cora Jade per l’occasione. La fu Taya Valkyrie mette ben in chiaro di essere la Wera Loca ed ottiene il pieno controllo della contesa, sebbene Jade riesca brevemente a passare al contrattacco. Franky, però, dopo una Sit-Out Powerbomb chiude l’incontro con la Road to Valhalla.

VINCITRICE: FRANKY MONET

La visuale si sposta sui Grizzled Young Veterans, i quali giustificano le loro azioni della settimana scorsa per rimettere al loro posto Ciampa & Thatcher per poi promettere che si prenderanno i titoli di coppia dello show giallo nero.

La regia manda in onda un filmato dedicato al neo-campione Nordamericano Bronson Reed.

La visuale si sposta brevemente sul già citato Reed in compagnia di un altro campione, quello dei Cruiserweight KUSHIDA.

Dopo il break pubblicitario, la regia manda in onda un filmato dedicato all’IMPERIUM dove promettono di che riconquisteranno i titoli di coppia.

Fa il suo trionfale ingresso al Capitol Wrestling Center il neo-campione Nordamericano Bronson Reed. The Colossal ringrazia il pubblico che gli canta il coro “You Deserve It”poi inizia un discorso dove esprime la sua fierezza di essere andato avanti per 14 anni e di come chiunque possa diventare un campione se va avanti. Poco dopo Reed viene interrotto da Santos Escobar, con Raul Mendoza & Joaquin Wilde al seguito, che fa dei finti complimenti all’australiano fingendo pure di commuoversi per poi affermare di essere nato campione ed arrivare al dunque: il fu Hijo del Fantasma vuole il titolo Nordamericano perché vede insieme Stati Uniti e Messico, senza però contare il Canada. Il Legado del Fantasma circonda il campione Nordamericano, ma in aiuto di quest’ultimo si presentano i campioni di coppia MSK.

La regia inquadra brevemente Finn Balor.

La visuale si sposta sul General Manager William Regal, il quale ci annuncia un Triple Threat tra Kyle O’Reilly, Pete Dunne Johnny Gargano con in palio il posto di primo sfidante al titolo massimo per TakeOver: In Your House.

NXT CHAMPIONSHIP MATCH: KARRION KROSS (c) (w/SCARLETT) VS FINN BALOR

Ma adesso arriviamo subito al main event della puntata, il campione del Black & Gold Karrion Kross mette in palio la sua cintura contro Finn Balor in un rematch di TakeOver: Stand & Deliver. Al canonico suono della campanella ha inizio l’incontro, con The Prince che blocca l’avversario in una Facelock prima di essere atterrato da una Shoulder Block ma l’irlandese non si perde d’animo e, poco dopo, fa cadere il fu Killer fuori dal ringo dopo un Low Dropkick. Il Real Rock ‘n’ Rolla indebolisce il braccio sinistro del campione, riuscendo a tenerlo fermo prima di subire la rimonta di Kross costituita da violenti Lariat all’angolo, per poi colpire Balor con diversi Stomp prima di atterrarlo nuovamente con uno Shoulder Block. Il Real Shooter passa subito al contrattacco e torna in vantaggio, ma Kross risponde con degli Shoulder Block all’angolo molto potenti e che logorano non poco l’ex-Bullet Club. Kross sfodera un German Suplex, ma mentre ne tenta un altro Balor si libera e va per la Crossface prima di andare a segno con un Double Stomp poco dopo. Il campione, però, lancia lo sfidante fuori dal ring prima di essere fatto cadere dall’apron e bloccato sul telo dall’avversario che risponde con diversi attacchi tra cui un potente Knee Strike. Balor domina fuori dal ring, ma una volta tornati nel quadrato è Kross a portare la situazione a suo favore senza troppi problemi. La battaglia tra i due si fa sempre più intensa, poi Kross fa schiantare l’avversario di angolo in angolo prima di colpirlo con una Powerslam, ma Balor contrattacca senza problemi. Kross sfodera la Kross Jacket con la quale chiude Balor, ma questi si libera toccando la corda inferiore all’ultimo minuto. Kross fa sbattere Balor contro il plexiglass più volte, tra cui con una Razor’s Edge, ma all’interno del ring viene colpito da una DDT dell’irlandese seguita da una Slingblade e, dopo averlo fatto finire fuori dal ring, un Dive ma Kross si riprende a tempo di record e fa schiantare lo sfidante contro il tavolo dei commentatori. Balor si riprende e va a segno con il suo Dropkick all’angolo, per poi preparare la Coup de Grace ma Kross la evita e va a segno con un Takedown all’angolo ed un German Suplex, seguito da un Saito Suplex ma mentre si appresta ad usare l’Elbow Smash alla nuca viene imprigionato in una sottomissione di Finn. Karrion si libera, ma viene bloccato nella Coquina Clutch riuscendo a liberarsi ed a resistere ad un Triangle Lock per poi rispondere con una Powerbomb. Kross atterra Balor con una Clothesline e ben due Elbow Smash alla nuca, per poi far svenire Finn alla Kross Jacket decisiva.

VINCITORE ED ANCORA CAMPIONE: KARRION KROSS

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff, ci sono diverse posizioni disponibili, se sei interessato CLICCA QUI

Per farti due risate a tema wrestling, segui i nostri amici di Spear Alla Edge su Instagram!

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!



Seguici su Google News

NXT Report 25-05-2021 - WWE
NXT Report 25-05-2021 – WWE
Un degno antipasto prima di TakeOver
L'odierna puntata di NXT è risultata un'ottima anticipazione in vista di TakeOver: In Your House tra un buono scontro tra Pete Dunne e Bobby Fish e l'ottimo main event
Shotzi Blackheart & Ember Moon vs Dakota Kai & Raquel Gonzalez
6.5
Bobby Fish vs Pete Dunne
7
Million Dollar Face Off
6.8
Discorso di Bronson Reed
6.7
NXT Championship Match
8
Fattori Positivi
Il main event, superiore al primo atto di TakeOver
Lo scontro tra Pete Dunne e Bobby Fish
Fattori Negativi
La presenza di LA Knight nel Million Dollar Face Off, altamente evitabile
7

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shotzi Blackheart & Ember Moon vs Dakota Kai & Raquel Gonzalez
Bobby Fish vs Pete Dunne
Million Dollar Face Off
Discorso di Bronson Reed
NXT Championship Match
Final Score

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre storie
NXT Report 15-06-2021 - WWE
NXT Report 15-06-2021 – WWE
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: