RAW Report 11-05-2020
RAW Report 11-05-2020

RAW Report 11-05-2020

RAW Report 11-05-2020: La campionessa e la Ms. Money in the Bank si ritrovano faccia a faccia

Ultimo aggiornamento:

RAW Report 11-05-2020: Money in the Bank è ormai passato agli archivi e lo show rosso è riuscito a portarsi a casa la valigetta femminile, presa da Asuka in cima alla Titan Tower. La nuova Mrs. Money in the Bank ha ottenuto, come annunciato nelle scorse settimane, il privilegio di un faccia a faccia con l’attuale campionessa femminile di RAW, “The Man” Becky Lynch. La Kabuki Warrior riuscirà nel prossimo futuro ad incassare con successo la valigetta? Lo scopriremo soltanto a partire da questa sera. A farvi compagnia, come di consueto, c’è il Direttore Yuri“Thearchitect”Martinelli.

Eccoci qua pronti per la puntata di RAW post Money In The Bank, un episodio che si preannuncia veramente entusiasmante ed emozionante. Becky Lynch ha un annuncio da fare e lo fa immediatamente uscendo allo scoperto dopo la sigla. La wrestler irlandese entra in scena e dallo sguardo captiamo che l’annuncio non ci piacerà. La Lynch intavola un discorso legato ai suoi trascorsi in WWE, dal debutto alla consacrazione. La cosa che desta più sospetto però è che la campionessa ha la valigetta del MITB in mano e non ha la cintura. La risposta ci arriva di li a poco; Asuka esce allo scoperto e chiede cosa ci faccia la sua briefcase sul tavolo al centro del ring. Becky dà i meriti della vittoria di ieri ed in generale della sua gloriosa carriera ad Asuka per poi consegnarle il premio finale, infatti la Lynch apre la valigetta e dentro appare la cintura. L’ex campionessa di SmackDown comunica alla giapponese che la cintura è sua. L’ex Kana non ci crede ma dopo aver realizzato corre per tutto lo stage saltellandoo e cantando. Non è finita però, una notizia spiazza tutti, Becky Lynch infatti dice che Asuka è la campionessa perchè lei sarà una madre. Saputa la notizia la wrestler orientale abbraccia l’avversaria di tante battaglie e le due escono di scena in momenti separati.

Nel backstage Becky Lynch riceve le congratulazioni da parte di tutti, vediamo Rey Mysterio, Natalya, Ricochet, gli Street Profits, Bianca Belair e R-Truth che gli ha dato il benvenuto nel mondo dei genitori.

Intanto sul ring si comincia a lottare.

NO DISQUALIFICATION MATCH: BOBBY LASHLEY VS HUMBERTO CARRILLO

L’incontro è un rematch della sfida messa in scena nel gauntlet di settimana scorsa. Bobby Lashley cerca vendetta e la trova in men che non si dica colpendo più volte Carrillo con una sedia e sottomettendolo nettamente con la Full Nelson

VINCITORE: BOBBY LASHLEY

Gli Street Profits sanno di dover affrontare i Viking Raiders per i titoli di coppia ma intanto oggi avranno un bizzarro confronto in un Basketball Match.

Asuka è con Charley Caruso ma viene trovata da Kairi Sane con la quale esulta senza freni per la particolare vittoria titolata.

Vediamo Andrade, Austin Theory e Angel Garza discutere e cominciare a far vedere i primi malumori nel team. A nulla pare servire l’intervento di Zelina Vega

Proprio Garza ha un match subito dopo e viene accompagnato da tutto il team. Il messicano ha la vita molto facile riuscendo a sottomettere agilmente Akira Tozawa ma non contento fa per provocare ancora Theory. Gli animi si scaldano ma ad interrompere tutto giunge in scena Drew McIntyre, che si sbarazza di Theory e Garza con due Claymore Kick.

Andrade non teme il WWE Champion e lo affronta faccia a faccia; da qui nasce il prossimo match.

SINGLES MATCH: DREW MCINTYRE VS ANDRADE(W./ZELINA VEGA)

Andrade è intenzionato a voler fare una figura migliore dell’ultima volta ma l’inizio non è dei migliori. Il messicano subisce una Chop clamorosa e poi continua ad attaccare. Andrade riesce ad invertire il trend e colpisce il nemico sull’apron. Il WWE Champion si riprende in fretta grazie ad un Big Boot però questo Andrade è molto diverso da quello sconfitto qualche settimana fa. L’ex CMLL colpisce il nemico con una Running Double Knee Strike ma McIntyre risponde con un Glasgow Kiss seguito dalla decisiva Claymore

VINCITORE: DREW MCINTYRE

Il WWE Champion prende il microfono ed elogia il match che ha avuto con Seth Rollins a Money In The Bank ma poi guarda al futuro. McIntyre dice che RAW ha aperto le porte a SmackDown ma mette in guardia tutti coloro che lo sfideranno partendo dal primo; infatti lo scozzese annuncia che la settimana prossima ci sarà Drew McIntyre vs King Corbin

Bobby Lashley ed MVP parlano di possibili piani futuri e l’ex NJPW cerca di convincere l’amico a puntare in alto, al titolo massimo. Montel Vontavious Porter Se ne va ma incorcia lo sguardi di Lana che urla a squarcia goa intimandogli di andare via.

Sul ring intanto è tempo di A Moment Of Bliss; Alexa Bliss e Nikki Cross si congratulano con Becky Lynch ma vengono interrotte dall’inatteso ritorno delle IIConics. Billie Kay e Peyton Royce dopo aver punzecchiato le due host dello show dicono chiaramente di puntare alle cinture dii coppia. Bliss e Cross non accettano la sfida subito ma una volta provocate non si tirano indietro e viene sancito un no Title Match.

WOMEN’S TAG TEAM MATCH: NIKKI CROSS & ALEXA BLISS VS IICONICS(PEYTON ROYCE & BILLIE KAY)

Alex Bliss e Nikki Cross dominano la fase iniziale del match ma la contesa stenta ad accelerare. La caratteristica principale delle IIConics è l’astuzia ed anche ora viene messa in mostra. Nikki Cross viene fatta carambolare fuori dal ring ed Alexa Bliss finisce vittima della combinazione fatale del duo australiano.

VINCITRICI: IICONICS

Rey Mysterio è insieme a Charley Caruso e descrive come un miracolo il fatto che ieri non sia morto. Mysterio racconta che nella sorte avversa ha trovato qualcuno che l’ha condivisa con lui, Aleister Black ed oggi i due cercheranno redenzione. A questo punto compare Seth Rollins con una faccia abbastanza scossa, Mr. 619 si complimenta per la paternità ma il suo avversario non risponde e va via.

SIX MAN TAG TEAM MATCH: R- TRUTH, CEDRIC ALEXANDER & RICOCHET VS BRENDAN VINK, SHANE THORNE & MVP

Shane Thorne prova ad imitare l’agilità di R-Truth emulando la spaccata ma con risultati totalmente diversi. Ricochet e Cedric Alexander cercano vendetta per la sconfitta di settimana scorsa ed a vicenda si estromettono dalla contesa insieme a Brendan Vink e Shane Thorne. Mentre i quattro wrestler si confrontano fuori dal ring, R-Truth sorprende sia l’arbitro che MVP staccandosi la dentiera ed infliggendo il colpo fatale al nemico.

VINCITORI: R-TRUTH, CEDRIC ALEXANDER & RICOCHET

Nel post match arriva immediatamente Bobby Lashley, che travolge Truth con una Spear e poi aiuta MVP a vendicarsi.

Jinder Mahal dice a Charley Caruso di essere felice del suo ritorno a RAW e si complimenta con Drew McIntyre per il suo successo. L’ex WWE Champion dice che in quanto ex campione vuole essere rispettato ma afferma anche di aver compreso gli errori commessi in passato e per questo la sua scalata alla vetta sarà eroica.

Shayna Baszler viene intervistata da Charley Caruso, la quale chiede all’ex NXT delle dichiarazioni a proposito della maternità di Becky Lynch. La Baszler dice che bisogna essere stupide a gettare alle ortiche il regno più longevo di tutti per avere un figlio. Le mamme cercheranno di convincere la Lynch che che non sta buttando la carriera ma la realtà, secondo Shayna, è che l’ormai ex campionessa ha sacrificato tutto per un parassita che le crescerà dentro.

AJ Styles si siede con delle Pop Corn per guardare il documentario su The Undertaker ma alla fine si infuria e va via.

TAG TEAM MATCH: REY MYSTERIO & ALEISTER BLACK VS SETH ROLLLINS & MURPHY

Seth Rollins pare totalmente fuori dal mondo, probabilmente la notizia della paternità deve averlo scioccato. Murphy non riesce a comunicare con il proprio partner e praticamente si ritrova incastrato in un Handicap Match. Rey Mysterio ed Aleister Black collaborano abbastanza bene mentre il povero australiano cerca di richiamare l’attenzione del Monday Night Messiah. Black mette a dura prova l’avversario e poi va faccia a faccia con Rollins, che pare chiedere aiuto con lo sguardo. Dopo la pubblicità vediamo Murphy subire tutti i colpi degli avversari. Mysterio torna nel ring e connette un Bulldog poi nello scontro com Murphy finisce per essere colpito anche Rollins. Il Messiah si sveglia ed interrompe la 619 di Mysterio. L’arbitro blocca il match ma non si capisce bene il motivo.

NO CONTEST

Non soddisfatto, Seth Rollins intima a Murphy di rimanere fermo e poi si scaglia contro il Luchador causandogli una profonda ferita all’occhio inferta con lo spigolo dei gradoni.

Il Monday Night Messiah esce di scena con uno sguardo estremamente soddisfatto mentre Mysterio urla di dolore.

Dopo la pubblicità vediamo Mysterio e Black in infermeria quando totalmente a sorpresa si presentano Seth Rollins e Murphy per sincerarsi delle condizioni del messicano. L’olandese è una furia e si scaglia contro Murphy mentre il Monday Night Messiah approfitta della rissa per cercare il luchador

La partita di Basket tra gli Street Profits ed i Viking Raiders va in scena e vede i campioni di RAW trionfare di gran lunga. Gli ex campioni invece fanno una pessima figura riuscendo a fare solo un canestro. Inaspettatamente si scopre che Ivar ed Erik stavano solo bluffando ed in realtà possono fare tutti i canestri che vogliono. I due vichingi volevano dimostrare che tutto ciò che i campioni sanno fare loro lo possono farlo meglio

Natalya vuole far rimangiare a Shayna Baszler quanto detto prima su Becky Lynch. Le due se la vedranno sul ring.

SINGLES MATCH: NATALYA VS SHAYNA BASZLER

Natalya insulta per tutto il match la nemica, Shayna dal canto suo non si tira indietro e cerca di concretizzare ogni occasione di offensiva. La Baszler porta la canadese all’angolo e cerca di sgambettarla ma senza successo. La moglie di Tyson Kidd prova la Sharpshooter ma vene fatta scivolare e per poco non le viene spezzato il braccio. Natalya cerca di reagire ma viene messa KO con una ginocchiata in pieno volto.

VINCITRICE: SHAYNA BASZLER

King Corbin è insieme a Charley Caruso e spiega che ieri sera Rey Mysterio ed Aleister Black sono stati molto fortunati ma lui sapeva che la fine del tetto della Titan Tower era posta più avanti rispetto a dove ha lanciato i nemici. Dopo questa parentesi il Re si dice sicuro di poter sconfiggere Drew McIntyre dato che lui ha già dominato la scena a RAW

Finalmente giunge il momento del ritorno di Edge a RAW. il canadese viene introdotto da Charley Caruso, che giunge sul quadrato e notiamo subito che la barba non c’è più. La Rated-R Superstar parla del suo futuro dicendo che ovviamente a WrestleMania non è finita la sua carriera però non è vero che lui sta cacciando la vipera, lui a WrestleMania ha avuto la sua rivincita e non ha niente da fare ancora con Orton.

Proprio The Viper si fa vedere e va diretto sul ring per congratularsi con Edge ammettendo che a WrestleMania ha vinto il migliore. Orton sta per uscire di scena ma torna sul ring e rivela di non poter mentire. Randy dice che è vero, il miglior uomo ha vinto ma non il miglior wrestler. Mr.RKO spiega che Edge ha vinto in un match che lui ha scelto ma che non può considerarsi un match canonico visto che non c’erano regole. Nemmeno il confronto alla Royal Rumble è considerabile e dunque Orton chiede un classico match 1 vs 1. L’ex leader della Legacy crede che Edge non abbia gli attributi ma se dovesse averli allora la sfida sarà a Backlash.

Charley Caruso torna sul ring per chiedere ad Edge se ha una risposta ma il canadese non replica e questa rocambolesca puntata volge al termine

 



Seguici su Google News

Altre storie
SmackDown Risultati 22-05-2020
SmackDown Risultati 22-05-2020