Report Genesis - IMPACT! Wrestling
Report Genesis - IMPACT! Wrestling

Report Genesis – IMPACT! Wrestling

Il torneo per la Super X Cup ha inizio

Genesis
Data di uscita
9 Gennaio 2021
Luogo
Skyway Studios (Nashville, Tennessee)
Orario
02:00 (Italia), 20:00 (USA)
Luogo della messa in onda
IMPACT! Plus, FITE TV

Report Genesis – IMPACT! Wrestling. Popolo di The Shield Of Wrestling, benvenuti per il nuovo evento speciale in casa IMPACT! Wrestling.

Dopo un filmato riguardante l’X-Division e la Super X Cup messa in palio per oggi, diamo il via al torneo con Ace Austin che affronterà Suicide.

SUPER X CUP TOURNAMENT FIRST ROUND: ACE AUSTIN (W./MADMAN FULTON) VS SUICIDE

Non appena il match ha inizio i due lottatori corrono rimbalzando fra le corde fino a che Suicide non lascia cadere Ace e i due passano ad uno scambio continuo di prese mirato alle braccia, poi Ace riesce a mandare l’avversario al tappeto. Suicide dopo essersi alzato colpisce con un Dropkick prima di bloccare Ace in un Octopus Stretch e poi trasformare un Crucifix Pin in un Surfboard Stretch. Suicide manda Austin fuori dal ring per poi colpire con un Cannonball dall’apron per poi essere lanciato sui gradoni. Salito di nuovo sul ring, Ace tenta lo schienamento ma ottiene due e frustrato si scarica su Suicide nell’angolo prima che lo sfidante torni con una raffica di colpi seguito da un potente Dropkick. Suicide fallisce lo schienamento e Ace torna con un ginocchio alle corde per poi colpire con un Diving Enzuigiri. Suicide colpisce con un Diving Stomp per poi continuare con un Diving Crossbody seguito da un Brainbuster che viene però trasformato in una ghigliottina. Fulton avvertito il pericolo distrae subito Suicide facendolo cadere vittima della The Fold di Ace che ottiene così lo schienamento vincente.

VINCITORE ED AVANZA ALLE SEMIFINALI: ACE AUSTIN

Dopo il match viene mandato un video promozionale per i prossimi lottatori che si affronteranno nel torneo. Torniamo sul ring per goderci il secondo match di questa sera.

SUPER X CUP TOURNAMENT FIRST ROUND: BLAKE CHRISTIAN VS KC NAVARRO

Blake spinge KC all’angolo per un Break prima che Christian faccia lo stesso con lui, poi i due si scambiano degli Standing Switches e infine chiudersi in varie prese fra cui alcuni Headlock. KC mette a terra Blake con un Side Headlock che trasforma in un Bulldog Choke, ma Blake non ci sta e riesce a mettere in difficoltà l’avversario eseguendo un Roll Up che però arriva al conteggio di due. KC punta alla spina dorsale ed esegue un Reverse Neckbreaker seguito da un Dropkick. Blake attacca con una gomitata, poi va con uno Springboard Dropkick e segue l’avversario con un 450 Splash sul bordo ring. Tornati sul ring Blake colpisce con una Shooting Star Press e segue con un Code Red dall’alto. Christian poi incassa il suo Diving Splash che gli fa guadagnare la vittoria.

VINCITORE ED AVANZA ALLE SEMIFINALI: BLAKE CHRISTIAN

Terminato anche il secondo incontro, ci muoviamo subito al prossimo match del torneo.

SUPER X CUP TOURNAMENT FIRST ROUND: DAIVARI VS COUSIN JAKE

Jake da inizio al match mandando Daivari fuori dal ring e picchiandolo a bordo ring, ma tentando un Crossbody l’avversario prontamente lo schiva facendolo schiantare contro le corde. Tornati sul ring Ariya picchia Jake e colpisce con un Neckbreaker tentando poi lo schienamento che però non arriva al conteggio di 3, Daivari allora lancia Jake fuori dal ring per mandarlo sui gradini. Jake torna con una gomitata ed una Clothesline seguita da un Falcon Arrow, tenta poi lo schienamento ma si ferma al conteggio di due, dopodiché Daivari colpisce con dei Forearm. Jake colpisce l’avversario con una sit-out Powerbomb ma Daivari risponde con un DDT, poi blocca l’avversario in un Figure-Four ma Jake arriva al Rope Break. Dopo essersi ripreso Cousin attacca con un Black Hole Slam ed ottiene così lo schienamento vincente.

VINCITORE ED AVANZA ALLE SEMIFINALI: COUSIN JAKE

Proseguiamo l’evento con l’ultimo dei First Round di questo torneo

SUPER X CUP TOURNAMENT FIRST ROUND: CRAZZY STEVE VS TRE LAMAR

Tre evita gli Standing Switches di Steve e scivola fuori dal ring, ma lo sfidante psicopatico lo insegue. Lamar allora torna sul ring e colpisce con un Pelé Kick prima che Steve rotoli fuori dal ring e Tre lo colpisce con un Forearm. Di nuovo sul ring Tre fa inginocchiare Steve e lo colpisce con duri calci nella schiena, poi prosegue infierendo alle sue spalle e lo chiude in un Rear Chin Lock. Tre chiude Crazzy con un Side Headlock e nonostante Steve si alzi in piedi Lamar lo colpisce con un Dropkick alla nuca. Tre sale in cima all’angolo e colpisce un Avalanche Back Suplex ma Steve risponde con dei sonori Chop e con un Jaw-breaker. Tre dopo essersi ripreso attacca Steve con un Uppercut e tenta un Diving Crossbody, ma Steve lo schiva e riesce ad incassare col suo Diving DDT che gli fa ottenere la vittoria.

VINCITORE ED AVANZA ALLE SEMIFINALI: CRAZZY STEVE

Dopo una breve intervista a Moose, torniamo sul ring per gustarci la prima delle due semifinali che ci saranno in questo torneo

SUPER X CUP TOURNAMENT SEMIFINALE: COUSIN JAKE VS ACE AUSTIN (W./MADMAN FULTON)

Ace blocca una Standing Side Headlock venendo poi preso da una spallata da parte di Jake. Fulton salva Ace quando Jake lo manda sulla corda superiore, Cousin allora attacca con un Tope che manda via Ace e affronta Fulton. Ace sfrutta le distrazioni causate dall’alleato per soffocare Jake all’angolo e colpire con un Dropkick in corsa. Ace colpisce con una ginocchiata Jake in piena faccia, ma Cousin non ci sta e assalta l’avversario con una Thesz Press, Ace risponde con un Boot e lo blocca in un Front Headlock. Austin ottiene un conteggio di due con un Crucifix Pin, Jake allora colpisce con un Driver ma appena lascia l’avversario ne approfitta per colpire con un Sunset Flip. Ace colpisce uno Spinning Kick all’angolo ed una volta salito Jake lo prende e colpisce un Buckle Bomb seguito da un Black Hole Slam, tenta lo schienamento ma Ace riesce a fuggirgli. Tornato sul ring Ace colpisce con uno Springboard ed ottiene lo schienamento vincente.

VINCITORE E FINALISTA: ACE AUSTIN

Il campione mondiale Rich Swann è nel backstage per dare forza all’amico Mack che affronterà Moose questa sera, ma intanto sul ring ha inizio la seconda semifinale: il vincitore è sempre più vicino.

SUPER X CUP TOURNAMENT SEMIFINALE: CRAZZY STEVE VS BLAKE CHRISTIAN

Steve tenta una prova di forza ma Blake la respinge e allora Steve gli stringe la mano e lo abbraccia, per poi bloccarlo fra le sue braccia. Crazzy continua a tornare verso il suo angolo per parlare con la sua scimmia, ma Blake per sbaglio la calcia via, Steve allora chiude all’angolo l’avversario e lo colpisce con gomitate in testa fino a colpirlo con una Clothesline finendolo con un Suplex. Steve lascia Blake all’angolo per poi controllare lo stato della sua scimmia parlandole e non accorgendosi però dell’avversario che colpisce con un Running Dropkick e poi con un Split Legged Moonsault. Blake assalta Steve con dei Forearms all’angolo e prosegue con altri Uppercut e claci in pieno petto. Steve si para con le ginocchia dal Moonsault di Blake e colpisce con un Kitchen Sink seguito da un Running Senton. Steve prova a bloccare Blake ma si libera a suon di pugni, Steve colpisce con un Head Scissors che manda Blake fuori dal ring. I due poi si scambiano numerosi Clothesline fuori dal ring e poi Steve colpisce con svariate Cannonball, Blake risponde con una Enzuigiri seguito da un Samson Clutch e colpisce col suo Jumping Stomp, poi prende Steve con un fatale 450 che gli regalerà la vittoria.

VINCITORE E FINALISTA: BLAKE CHRISTIAN

Ci prendiamo una pausa dal torneo e diamo inizio al Knockout match di questa sera.

SINGLES MATCH: JORDYNNE GRACE VS JAZZ

Dopo delle veloci prese Jazz colpisce Jordynne che risponde con un Forearm. Grace lancia l’avversaria che poi si libera da una Piledriver, Jordynne allora la afferra e la lancia facendole schiantare il volto sull’apron. Jordynne manda Jazz contro la barricata e incassa due Fisherman Suplex rientrando poi sul ring. Jazz attacca con una Clothesline seguita da un Elbow Drop per poi colpire con un Slingshot Jordynne contro la corda inferiore, poi tenta una Full Nelson ma Grace la contrattacca. Jordynne si libera da due Sunset flip ma Jazz la blocca in una Sleeper che mette in difficoltà Jordynne mentre Jazz colpisce con svariati Headbutts. Jazz attacca con uno stomps Jordynne mentre è all’angolo ma trasforma la Full Nelson in un Back Suplex per poi scambiarsi dei Forearms. Jordynne innesca una Vader Bomb e fallendo lo schienamento tenta la Grace Driver che però Jazz contrattacca trasformandola in una Full Nelson Slam seguita da una Cross face, Jordynne trova però il Rope Break. Jazz colpisce con dei Slingshots Jordynne che è all’angolo, poi riesce a innescare un Tornado DDT che non basta a chiudere la contesa. Jazz e Jordynne continuano scambiandosi gli schienamenti fino a quando Grace non ottiene quello vincente.

VINCITRICE: JORDYNNE GRACE

Dopo il match, in segno di rispetto le due amiche e colleghe si scambiano un lugo abbraccio.

Il momento che tutti stanno aspettando è finalmente giunto poiché assisteremo alla finale del torneo per incoronare il vincitore della Super X Cup del torneo.

SUPER X CUP TOURNAMENT FINALE: ACE AUSTIN (W./MADMAN FULTON) VS BLAKE CHRISTIAN

Ace ordina a Madman Fulton di andare sul retro prima che i due inizino il match e Austin di nascosto fa un taglio con una carta da gioco a Blake. Ace chiude il nemico con un Headlock. Blake colpisce Ace con un Forearm prima di colpire con un Cannonball dai gradini e Austin neutralizza un Samson Clutch. Ace colpisce con un Code Breaker prima di alzarsi gli quando ecco che Christian fa un tuffo dalla cima e l’amante delle carte colpisce con un Tope all’esterno. Di nuovo sul ring Blake colpisce con un Dropkick e poi con una Shooting StarPress. Ace contrasta un Suplex e un Flying Clothesline prima di colpire con una Sunset Powerbomb. Blake sale in alto prima che Ace rotoli fuori dal ring sul lato opposto e Blake colpisce con un Moonsault in un 450 Splash. Blake contrasta un Superplex trasformandolo in uno Splash poi Double A prosegue con la sottomissione. Austin pesta Blake e lo striscia contro le corde per poi scambiarsi svariati calci e Ace colpisce con una Spanish Fly. Blake manda l’avversario fuori dal ring e colpisce con un Flop Fosbury in un DDT sulla rampa prima di farlo rotolare di nuovo dentro e fallire uno Splash. Blake contrattacca e i due si scambiano colpi fin quando Ace non innesca The Fold per ottenere la vittoria.

VINCITORE DEL SUPER X CUP TOURNAMENT: ACE AUSTIN

Raggiunto dal fedele compagno, Ace Austin riceve la coppa da Scott D’Amore e sollevando il premio festeggia la faticata vittoria.

Con il vincitore del torneo incoronato, manca solo il main event caratterizzato dalla pericolosa stipulazione che metterà sotto sforzo qualsiasi limite dei suoi partecipanti.

“I QUIT” MATCH: MOOSE VS WILLIE MACK

I due si scambiano colpi fin da subito ma Willie a un certo punto colpisce con un Buster la schiena di Moose che rotola fuori dal ring e Mack lo carica per mandarlo contro la ringhiera. Moose colpisce l’ex Lucha Underground con un Boot che però lo sbatte sulla rampa e lo manda sul palo prima di lanciarlo di nuovo dentro e accogliendolo con una scarica di pugni. Willie manca un Running Boot nell’angolo e Moose colpisce con un Dropkick. Il TNA Champion calpesta Mack e l’arbitro chiede ripetutamente a Willie se si arrende, con l’avversario che non cede Moose da una gomitata nelle costole. Willie manda il campione sopra la corda superiore dopo che lui fa scattare il braccio di Mack attraverso la corda superiore e sulla ringhiera. Moose sbatte il nemico oltre la ringhiera e sul pavimento di cemento per poi lanciarlo di nuovo a bordo ring. l’ex Ring Of Honor tira fuori sedie e un tavolo da sotto il ring prima di sistemarlo e Willie contrasta con una Powerbomb ed esplode in una raffica di pugni su Moose. L’amico di Rich Swann colpisce l’avversario con la sedia e la incastra in un angolo per poi mandarci Moose di testa. Mack colpisce con un Frog Splash dalla cima ma colpito alla schiena il gigante viene soffocato con la sedia per poi essere sdraiato sul petto. Willie sale in cima una terza volta e l’ex alleato di Stokely Hathaway lo colpisce in alto e lo strappa dalla cima per innescare un Go to Hell attraverso il tavolo a bordo ring. Tornano sul ring diversi minuti dopo per scambiarsi diversi schiaffi in faccia finché Mack non colpisce con una Stunner e Moose con una testata. l’agile peso massimo travolge Moose con un Lariat che vine contrastato con un Uranage. Moose  prende numerose sedie ma Mack colpisce con un Superplex sulla pila di sedie e poi colpisce Moose con la sedia sul ring ma quest’ultimo con la cintura fa fuori il suo avversario. Di nuovo sul ring Moose molla una gomitata all’avversario per poi mettergli la sedia intorno al collo, ma ecco Rich Swann che esce fuori e implora Moose di fermarsi promettendogli che gli darà in cambio un match per il titolo, sentite queste parole Moose lo ringrazia e si arrende andandosene via. 

VINCITORE: WILLIE MACK

Con questo finale dolceamaro si conclude qui l’episodio speciale di IMPACT Wrestling, con un Ace Austin vittorioso e Rich Swann che ha salvato la carriera del suo amico, ma a che prezzo?

 

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff, ci sono diverse posizioni disponibili, se sei interessato CLICCA QUI

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!



Seguici su Google News

 

Report Genesis - IMPACT! Wrestling
Report Genesis – IMPACT! Wrestling
Si poteva fare di meglio
Buona parte dei match ha avuto un buon livello nel lottato, ma le storie intorno ai lottatori erano totalmente fioche e il finale del main event ha praticamente reso inutile tutto l'incointro, soprattutto per lo stesso Moose che ha perso il match in maniera ridicola.
ACE AUSTIN (W./MADMAN FULTON) VS SUICIDE
6.5
BLAKE CHRISTIAN VS KC NAVARRO
6
DAIVARI VS COUSIN JAKE
6.5
CRAZZY STEVE VS TRE LAMAR
6.5
COUSIN JAKE VS ACE AUSTIN (W./MADMAN FULTON)
6.5
CRAZZY STEVE VS BLAKE CHRISTIAN
6
JORDYNNE GRACE VS JAZZ
5
ACE AUSTIN (W./MADMAN FULTON) VS BLAKE CHRISTIAN
6.5
MOOSE VS WILLIE MACK
6
FATTORI POSITIVI
Ace Austin e i suoi match
FATTORI NEGATIVI
Poco hype e basse aspettative
finale del main event
6.2

Altre storie
AEW New Year's Smash Night 2 13-01-2021 - Risultati Live
New Year’s Smash – Night 2 Risultati Live