Report RAW 19-04-2021 - WWE

Report RAW 19-04-2021 – WWE

Report RAW 19-04-2021 - WWE: Drew McIntyre chiede delle spiegazioni ad MVP

RAW 19-04-2021
Data di uscita
19 Aprile 2021
Luogo
WWE ThunderDome (Tampa, Florida)
Orario
02:00 (Italia), 20:00 (USA)
Luogo della messa in onda
Discovery Plus (Italia), USA Network (USA)

Benvenuti al consueto report di Monday Night RAW. Nella puntata di stasera ci attendono lo scontro tra Charlotte Flair ed Asuka, match che avremmo dovuto vedere già a WrestleMania, mentre Braun Stroman collide con Randy Orton. Dopo essere stato attaccato alle spalle da Mace & T-Bar la settimana scorsa, Drew McIntyre chiede spiegazioni di tale attacco al vice-presidente esecutivo dell’Hurt Business ed apparente mandante di tale attacco, Montel Vontavious Porter. A farvi compagnia, come di consueto, c’è il Direttore Yuri Martinelli.

Report RAW 19-04-2021 – WWE

L’episodio viene aperto da un carichissimo Drew McIntyre, che, infastidito dalla sfida si settimana scorsa, posta sulla sua strada, parla con sufficienza dei suoi avversari, di Adam Pearce ed ovviamente di MVP, che ogni volta cerca ogni magagna per favorire Bobby Lashley. Lo scozzese non ha digerito l’attacco subito dagli ex membri della RETRIBUTION, ordinato da MVP. Proprio la mente dell‘Hurt Business si presenta di fronte allo sfidante di Lashley ed afferma che Mace e T-Bar non c’entrano nulla con lui. Chiaramente McIntyre non ci crede e si dirige verso l’ex campione degli Stati Uniti ma a questo punto appaiono proprio i due colossi che stendono l’ex WWE Champion con la doppia Chokeslam.

TAG TEAM MATCH: CEDRIC ALEXANDER & SHELTON BENJAMIN VS THE VIKING RAIDERS (ERIK & IVAR)

Cedric Alexander e Shelton Benjamin sembrano partire bene, manovre veloci e potenti appaiono molto efficaci. Erik però riesce a mettere fuori causa Shelton Benjamin schiacciandolo contro la barricata dopo un attacco in corsa. Alexander va vicino alla vittoria ma la manca e poi fallisce un attacco in Handspring, finendo vittima della Viking Experience fatale.

VINCITORI: THE VIKING RAIDERS

Randy Orton viene intervistato nel backstage e lascia intendere che attenderà la sfida di WrestleMania Backlash tra Drew McIntyre e Bobby Lashley per sfidare il campione. Intanto Riddle giunge sul posto e propone a The Viper di formare un team chiamato “RK-BRO” ma Orton se ne va senza proferire paola

The Apex Predator si fa sentire con Adam Pearce al quale dice di voler dare una lezione “al biondino con il monopattino” perché non gli piace il clima nello spogliatoio. Il match è sancito per la serata.

Charlotte Flair giunge sul ring per continuare la sua battaglia contro Rhea Ripley ed Asuka. Questa volta non ha molto tempo però perché prima la giapponese e poi l’australiana si presentano davanti a lei. Asuka sarà la sua avversaria odierna e dopo essere stata zittita più volte, le urla che la sconfiggerà e la chiama p*****a.

La regia annuncia un Handicap Match tra Mace e T-Bar contro Drew McIntyre

SINGLES MATCH: RIDDLE VS RANDY ORTON

I due wrestler partono con una prova di forza, Orton evita una presa e prova un Suplex ma Riddle si aggrappa al collo e chiude la morsa. The Viper si toglie da una brutta situazione gettando l’avversario a terra ma la stessa situazione si ripete per altre due volte. Randy schianta a terra il nemico ma l’ex NXT torna di nuovo ad attaccare il collo del suo contendente. L’ex Legacy s innervosisce e porta Riddle fuori dal ring per poi lanciarlo contro il tavolo di commento. Dopo la pubblicità vediamo un altro Suplex di Orton, che però non riesce a chiudere i giochi. Riddle si riprende e connette alcune gomitate ben assestate. Randy resiste ma è troppo sicuro di se e quando pare pronto a sferrare il colpo fatale si fa beffare da un guizzo dell’avversario che lo blocca terra con un Crucifix Pin.

VINCITORE: RIDDLE

Sheamus incontra Pearce nel backstage e riceve i complimenti dell’ex NWA per il suo nuovo regno da campione degli Stati Uniti. Adam poi accosta l’irlandese a John Cena per via del titolo e della possibilità di indire una Open Challenge. Sheamus non apprezza il paragone ma non vuole essere da meno e dunque dice che lo farà.

Naomi e Lana si preparano ad affrontare Nia Jax e Shayna Baszler ma nel mezzo del match Dana Brooke e Mandy Rose saltano fuori per prendere in giro Nia Jax dopo l’aggressione subita da loro nel backstage e lo scivolone effettuato sette giorni fa. L’ex campionessa di RAW lascia il ring per andare ad aggredire le due bionde ma così facendo lascia la Baszler sola e disorientata. Naomi e Lana ne approfittano e vincono di rapina, rovinando la serata delle campionesse di coppia.

Puntata speciale del MizTv per celebrare il successo della prima di Miz&Mrs. I due coniugi si lanciano in smancerie e paroline dolci fin quando non giunge Damian Priest. L’ex NXT non lascia in pace Mizanin, specialmente dopo la vittoria sporca di sette giorni fa, Maryse mette involontariamente in difficoltà suo marito accettando una sfida per lui. La coppia si congeda lanciando dello spumante in faccia a Priest

SINGLES MATCH: ELIAS (W./ JAXSON RYKER) VS KOFI KINGSTON (W./  XAVIER WOODS)

Un altro breve incontro va in scena dopo l’ennesimo spot. Xavier Woods e Kofi Kingston scherniscono Elias e Jaxson Ryker. Subito dopo parte il match tra il Drifter e l’ex WWE Champion. il match non dura molto e vede due rapidi cambi di fronte che sfociano in un confronto all’angolo. Elias grazie allo zampino di Ryker manda a terra l’avversario e connette una Super Elbow Drop, che risulta fatale

Alexa Bliss è con Lily nel suo Playground. La Bliss dice che la sua amica è sempre stata con lei, da piccola le fece mordere il gelato di un amichetto e poi lo fece spintonare. Alexa dice che a Lily non piace The Fiend e non le piacciono nessuna delle wrestler del roster.

2 ON 1 HANDICAP MATCH: MACE & T-BAR VS DREW MCINTYRE

Drew McIntyre parte subito forte ma ben presto la potenza avversaria e la loro superiorità numerica rimettono le cose in loro favore. Il wrestler scozzese subisce per larghi tratti della contesa riuscendo a reagire solo con un Glasgow Kiss su Mace che però non ha seguito. I due colossi ripartono all’attacco e mettono all’angolo McIntyre, continuando a colpirlo senza sosta anche dopo il canonico conto di cinque dell’arbitro, che si vede costretto a sospendere il match.

VINCITORE VIA DQ: DREW MCINTYRE

Il pestaggio prosegue ma finalmente arriva Braun Strowman, che mette in fuga Mace e T-Bar. Viene immediatamente sancito un Tag Team Match

TAG TEAM MATCH: MACE & T-BAR VS DREW MCINTYRE & BRAUN STOWMAN

Braun Strowman ruba la scena e lascia Drew McIntyre fermo all’angolo per parecchio tempo. Il gigante fa il bello ed il cattivo tempo dato che presto finisce vittima dell’assalto alle spalle di T-Bar. Braun rimane incastrato nelle prese nemiche e solo a fatica riesce a ribellarsi. L’incontro non si rivela facile ma prende una piega particolare quando McIntyre smaschera Mace e poi lo colpisce on il caschetto sul volto. Poco dopo Strowman fa lo stesso con T-Bar ed i due della RETRIBUTION sono costretti a fuggire.

VINCITORI VIA DQ: MACE & T-BAR

SINGLES MATCH: DAMIAN PRIEST VS THE MIZ /W../ MARYSE)

The Miz va subito in difficoltà contro Damian Priest, che sembra poter agilmente controllare la situazione. Maryse prova a mettere il becco in ogni occasione e quando ci riesce crea sempre delle grande per l’Archer Of Infamy. Mike Mizanin riesce a ribaltare la situazione un paio di volte grazie a sua moglie e per poco non vince nella stessa maniera scorretta di sette giorni fa; Priest sventa la sconfitta e reagisce connettendo una bellissima Senton in springboard. The Miz è stordito e in brevissimo tempo cade a causa della Hit The Lights, che mette fine al match.

VINCITORE: DAMIAN PRIEST

Sheamus sale sul ring per indire l’Open Challenge che aveva promesso. Humberto Carrillo risponde alla sfida ma il tutto nemmeno comincia dato che l’irlandese attacca alle spalle il messicano e se ne sbarazza in poco tempo. Missione compiuta e compito svolto per Sheamus.

Siamo al momento del Main Event, sfida tutta al femminile per concludere questa puntata di RAW.

SINGLES MATCH: ASUKA VS CHARLOTTE FLAIR

Rhea Ripley si siede a bordo ring per assistere alla contesa. Asuka e Charlotte Flair non si risparmiano e si rispondono, fin da subito, colpo su colpo. Asuka mette a segno degli attacchi veloci mentre la figlia di Ric Flair è più compassata e tecnica. La giapponese cerca di connettere l’Asuka Lock ma l’ex PCB si libera e poco dopo mette a segno una devastante Spear. La Ripley assiste divertita e più volte si alza dalla sedia per avvicinarsi all’azione. La Flair tira fuori dal cilindro la Figure Eight Leg Lock, la vittoria pare vicina per lei ma la Ripley ci mette lo zampino senza farsi vedere dall’arbitro. Charlotte prende la campionessa per i capelli, a questo punto però Asuka capitalizza la situazione e sorprende l’avversaria con un Crucifix pin vincente.

VINCITRICE: ASUKA

Sgomento per Charlotte Flair che non si capacita dell’accaduto e chiude l’episodio in maniera impensabile: infatti la Regina inizia ad aggredire l’arbitro con delle violente gomitate. Intervengono altri due arbitri per calmare la wrestler ma non serve a nulla, la Flair riprende a colpire il povero direttore di gara che viene lasciato stare solo dopo aver subito anche un violento calcione all’addome.

Un finale sconcertante.

Stiamo cercando nuovi elementi per il nostro staff, ci sono diverse posizioni disponibili, se sei interessato CLICCA QUI

Ora è possibile acquistare la prima rivista dedicata al wrestling italiano. CLICCA QUI!



Seguici su Google News

 

Report RAW 19-04-2021 - WWE
Report RAW 19-04-2021 – WWE
Ritorni in grande spolvero ed incroci interessanti
Randy Orton, Riddle, i Viking Raiders, Asuka e Charliotte Flair conducono una puntata sufficiente ed a tratti buona, offrendo le cose migliori di RAW. interessante l'incrocio di stili e generazioni tra Riddle ed Orton, che potrebbe letteralmente sfociare in qualunque cosa. Sfizioso anche pensare all'ipotesi "RK-BRO". I Viking Raiders sembrano più agguerriti che mai e per la seconda settimana offrono una solida e convincente prestazione. Main Event bello da vedere che offre un match senza esclusione di colpi e porta avanti un possibile match a 3 in quel di WrestleMania Backlash. Unico neo la confusionaria storia di bulli e bullizzati che abbiamo visto n tutte le sale in casa WWE.
Drew McIntyre apre lo show
6.5
TAG TEAM MATCH: CEDRIC ALEXANDER & SHELTON BENJAMIN VS THE VIKING RAIDERS (ERIK & IVAR)
6.5
SINGLES MATCH: RIDDLE VS RANDY ORTON
7
TAG TEAM MATCH: LANA & NAOMI VS NIA JAX & SHAYNA BASZLER
5
MizTv
6
SINGLES MATCH: ELIAS(W./ JAXSON RYKER) VS KOFI KINGSTON (W./  XAVIER WOODS)
6
Alexa's Playground
5
TAG TEAM MATCH: MACE & T-BAR VS DREW MCINTYRE & BRAUN STOWMAN
6.3
SINGLES MATCH: DAMIAN PRIEST VS THE MIZ /W../ MARYSE)
6.7
SINGLES MATCH: ASUKA VS CHARLOTTE FLAIR
7.3
Fattori Positivi
TAG TEAM MATCH: CEDRIC ALEXANDER & SHELTON BENJAMIN VS THE VIKING RAIDERS (ERIK & IVAR)
SINGLES MATCH: RIDDLE VS RANDY ORTON
SINGLES MATCH: ASUKA VS CHARLOTTE FLAIR
Fattori Negativi
TAG TEAM MATCH: LANA & NAOMI VS NIA JAX & SHAYNA BASZLER
6.2

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Drew McIntyre apre lo show
TAG TEAM MATCH: CEDRIC ALEXANDER & SHELTON BENJAMIN VS THE VIKING RAIDERS (ERIK & IVAR)
SINGLES MATCH: RIDDLE VS RANDY ORTON
TAG TEAM MATCH: LANA & NAOMI VS NIA JAX & SHAYNA BASZLER
MizTv
SINGLES MATCH: ELIAS(W./ JAXSON RYKER) VS KOFI KINGSTON (W./  XAVIER WOODS)
Alexa's Playground
TAG TEAM MATCH: MACE & T-BAR VS DREW MCINTYRE & BRAUN STOWMAN
SINGLES MATCH: DAMIAN PRIEST VS THE MIZ /W../ MARYSE)
SINGLES MATCH: ASUKA VS CHARLOTTE FLAIR
Final Score

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre storie
NXT UK Report 29-04-2021
NXT UK Report 29-04-2021
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: